Did you know that reading reduces stress?
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
La storia del cinghialetto Max che non si vuole mai sporcare Italiano-Inglese The story of the little wild boar Max who doesn't want to get dirty Italian-English - Volume 3 del libri e audiolibri della serie "Bella la coccinella" Number 3 from the books and radio plays series "Ladybird Marie" - cover

La storia del cinghialetto Max che non si vuole mai sporcare Italiano-Inglese The story of the little wild boar Max who doesn't want to get dirty Italian-English - Volume 3 del libri e audiolibri della serie "Bella la coccinella" Number 3 from the books and radio plays series "Ladybird Marie"

Wolfgang Wilhelm

Translator Carmen Contessa Badjani, Zorica Ball

Publisher: Marienkäfer Marie Kinderbuchverlag

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Nuova edizione in italiano del classico inglese!
Bella la coccinella incontra Max il cinghialino. Max non vuole mai sporcarsi. Per questo viene deriso dagli altri animali.
Poi peró la sua amica Emilia lo scoiattolo sprofonda nella palude.
Salverá Max Emila lo scoiattolo?
New release of the classic in Italian-English!
On her search for a bristle Ladybird Marie meets Max, the little wild boar who thinks mud and dirt are disgusting. He doesn't want to get dirty. All the animals laugh at him.
Max is not amused. Then Max's friend is drowning in the pond. Can Max save her?

Other books that might interest you

  • Il guanto di mio fratello - cover

    Il guanto di mio fratello

    Giulia Franco

    • 0
    • 0
    • 0
    Essere fratello o sorella di un bambino disabile è una fonte di sofferenza, ma anche di ricchezza interiore da valorizzare. Questo racconto vuole aiutare i fratelli di bambini con problemi a cercare dentro di sé i sentimenti più veri, positivi e negativi, per trasformarli in una presa di consapevolezza e accettazione della diversità. La storia viene spiegata attraverso un linguaggio semplice e autentico, per arrivare direttamente al cuore di tutti noi. Auspico che questo piccolo libro possa essere uno strumento che aiuti genitori e fratelli a comprendere la disabilità e tutte le emozioni che gravitano intorno a questa profonda esperienza di vita.”  
     
    (dalla prefazione della Prof.ssa Paola Drigo, Neuropediatra Università di Padova).
    Show book
  • Carlos Drucho e la corona d'alloro di Cesare - Un'avvincente avventura corsara fantasy - cover

    Carlos Drucho e la corona...

    Ivan Senoner

    • 0
    • 0
    • 0
    Anguila Loca, 1714. L’assassinio del valoroso Brutos Drucho, brutalmente trafitto da un dente di balenotto, è il colpo di cannone che darà inizio ad un’avventura piena di insidie. Il suo enigmatico testamento-mappa spingerà infatti suo figlio, il giovane Carlos, ad andare alla ricerca del leggendario Tesoro Impossibile. Sostenuto dai Trichechi Saggi, somme autorità dell’isola, il ragazzo dovrà così bruciare le tappe per sostenere le cinque prove dei sensi, necessarie per diventare piccopirata. 
    Impresa non facile su un'isola dove di ordinario c'è ben poco e popolata da due bizzarre frange corsare: i sanguinari Psirati e i rivali Virati (pirati dediti al mondo della scienza). Ma durante la sua ricerca, Carlos non s’imbatterà soltanto negli oscuri segreti che incombono sull’isola. I Caraibi pullulano di individui infidi e avidi di potere. Basti pensare al capitano Alejandro Sabiduria e al viscido Farko Monetabucata, sempre pronti a stringere nuove alleanze solo per convenienza. Tra enigmi, giochi di parole e trabocchetti, il viaggio di Carlos si trasformerà ben presto in una pericolosa corsa contro il tempo, perché come dicono ad Anguila Loca:  
    “CHI TROVA UN TESORO, TROVA UN NEMICO.”
    Show book
  • Il principe felice ed altre novelle - cover

    Il principe felice ed altre novelle

    Oscar Wilde

    • 0
    • 0
    • 0
    Pubblicati nel 1888, il Principe felice, "Il gigante egoista" e "L'usignolo e la rosa" sembrano favole per bambini, ma contengono invece un messaggio per tutti gli uomini, per il loro ottuso atteggiamento di fronte agli intramontabili valori dell'arte e della vita. Sono novelle ricche di un delicato lirismo, nelle quali lo straordinario talento creativo di Wilde profonde visioni di grazia e di bellezza incomparabili.
    Show book
  • Jolanda la figlia del Corsaro Nero - cover

    Jolanda la figlia del Corsaro Nero

    Emilio Salgari

    • 0
    • 0
    • 0
    Datato 1905, “Jolanda, la figlia del Corsaro Nero” è il terzo romanzo del ciclo de “Il Corsaro Nero”. Se nel finale dell’opera precedente (La regina dei Caraibi) abbiamo perso le tracce del Corsaro e della “sua” regina, ora ritroviamo il frutto di quell’amore, Jolanda, alla ricerca delle sue radici, nonché della sua eredità americana. E ritroviamo anche i filibustieri, gli amici del Corsaro, che, indomiti e risoluti, cercano di proteggere la giovane Jolanda dalle grinfie di uno “ziastro” crudele ed impostore. Ancora il mare, i velieri, i cannoni, i selvaggi e le battaglie fanno da sfondo ad una esotica e romantica storia d’amore. Questi gli ingredienti di questo romanzo tra i più coinvolgenti di Emilio Salgari.
    Show book
  • Firmato Pecora Nera - cover

    Firmato Pecora Nera

    Andrea Valente

    • 0
    • 0
    • 0
    Quando uno è una pecora nera, anzi, una Pecora Nera con le maiuscole, lo è del tutto. Le mezze misure non fanno per noi. 
    Perché per una Pecora Nera, con le maiuscole, appunto, il nero non è soltanto nero... di più; e il giorno è più giorno, la lotte più notte, gli amici più amici e via così. Tutto è davvero più tutto. E quando si tratta di scrivere una lettera, una P.N. non scrive una lettera e basta: scrive un intero alfabeto!
    Show book
  • Bip Calamita e altre star da favola - Bambini ben essere comunità educante nell'era digitale - cover

    Bip Calamita e altre star da...

    Renata Franca Flamigni, Flavio...

    • 0
    • 0
    • 0
    Le mirabolanti storie contenute in questo libro, create, soppesate, studiate nei dettagli, servono a favorire l’adattamento creativo del sé del bambino nei suoi contatti con l’ambiente, aiutando così anche il lavoro di prevenzione nell’ambito dell’educazione alla salute. Obiettivo principale del fare favole contemporanee per Renata Franca Flamigni è affrontare le questioni che affliggono i bambini, promuoverne il benessere e i diritti con un occhio di riguardo alle famiglie e agli operatori educativi che tutti i giorni si prendono cura di loro, proponendo un modo di vivere la comunità educante alternativo al mero accoglimento di quei modelli contraddittori che investono quotidianamente e con più forza le giovani generazioni.
    Show book