Join us on a literary world trip!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
Make Art - International Artists primo volume 2023 - Catalogo internazionale di arte contemporanea - cover

Make Art - International Artists primo volume 2023 - Catalogo internazionale di arte contemporanea

Stefano Fiore

Publisher: Make Art Gallery

  • 0
  • 1
  • 0

Summary

Un nuovo catalogo d'arte contemporanea che la galleria virtuale Make Art Gallery di Roma, ha voluto dedicare ai nuovi collezionisti d'arte. Scoprirete opere di artisti emergenti e consolidati provenienti da tutto il mondo e arricchirete la vostra collezione d’arte presente e futura con una pluralità di proposte artistiche che viaggiano tra arte tradizionale e digitale, nelle loro forme più diverse.

A cura del direttore artistico Stefano Fiore.

Diviso in 4 collezioni d'autore, l'ebook presenterà gli artisti:

- Collezione 1
Bela Balog, Simone Quaglia, Bpp Chourmo, Alessandra Congedo, Lorenzo Fumagalli, Elena Laurella.

- Collezione 2 Ivana Urso, Chiara De Zan, Mauro Rubini, Doi Coimbra, Sitacra, Dino Puglisi, Silvano Annibali.

- Collezione 3
Marco Galletti, Lara Aayna, Sara Annunziata, Francesco Puliga, Riccardo Stasi, JC Jessie, Gabriele Pandiani.

- Collezione 4
Giorgio Grimaldi, Paolo Sarti, Ezio Curletto, Elizaveta Mamai Aleksandrovna, Skripnik Dmirtro Yurievich.
Available since: 02/19/2023.

Other books that might interest you

  • Wassili Kandinsky - cover

    Wassili Kandinsky

    Mikhaïl Guerman

    • 0
    • 0
    • 0
    Tra gli artisti più noti del XX secolo, Kandinsky si distinse per il valore internazionale della sua parabola esistenziale e della sua arte, che congiunse Russia, Germania e Francia; per il suo impegno come insegnante al celebre Bauhaus e la produzione di versi e scritti teorici; per il suo saldo e determinato cammino verso l’individualità. Nella cultura odierna egli occupa un posto d’eccezione: il posto di un artista che rifuggì la vanità e il desiderio di scioccare lo spettatore; il posto di un maestro incline alla meditazione, fondatore del Blaue Reiter e autore di Lo spirituale nell’arte; il posto di un artista che fu sempre fedele al movimento che porta alla sintesi delle arti e orientato alla ricerca di sistemi formali ascetici e perfetti.
    Show book
  • Claude Monet - cover

    Claude Monet

    Nina Kalitina

    • 0
    • 0
    • 0
    Per Claude Monet la creazione artistica è sempre stata una lotta sofferta. Attribuiva maggiore importanza di quanto non facessero i suoi contemporanei a un aspetto essenziale dell’Impressionismo: comunicare all’osservatore le emozioni prodotte dalla luce. Per usare le parole di Monet: «Le tecniche vanno e vengono […] L’arte rimane la stessa: una rappresentazione della natura che richiede impegno e sensibilità. Io mi misuro e combatto con il sole […]. Bisognerebbe dipingere con oro e pietre preziose».
    Show book
  • La storia è un'illusione - cover

    La storia è un'illusione

    Vitaliano Bilotta

    • 0
    • 0
    • 0
    Le coscienze incarnate in un determinato periodo, che l’uomo chiama “storico”, creano gli eventi che queste “coscienze”, questi “sentire”, “devono” vivere. Per la legge divina ogni evento della vita collettiva e individuale è dettato dalle esigenze evolutive di chi lo vive.Per come la valutano i posteri, la storia è perciò un’illusione.Gli eventi passati non possono essere utili all’umanità successiva, perché questa ha bisogno di “altri” eventi, che soddisfino le “sue” esigenze evolutive.Chi studia, ad esempio, la storia medioevale narrata in questo libro, la può conoscere solo con la “mente” e non con la “coscienza”. La "sua coscienza” infatti non ha più bisogno della "vita medioevale", poiché si è incarnata in un periodo storico successivo, che già contiene le esperienze di tutti i periodi precedenti.Noi non ci reincarniamo mai nei periodi storici in cui abbiamo già vissuto, perché il tragitto evolutivo delle nostre vite, come spiega il Cerchio Firenze 77, segue sempre la “freccia della storia”.Per i posteri quindi la storia non può essere una “maestra di vita”, perché ogni umanità è — insieme — la creatrice e l’alunna della vita che vive, e solo di quella, che nella perfezione del Tutto è la migliore per lei.
    Show book
  • In missione con Giambattista Tiepolo - cover

    In missione con Giambattista...

    Stefano Zuffi, Martina Fuga

    • 0
    • 0
    • 0
    L'arte del grande maestro del Settecento presentata ai più piccoli come una super emozionante avventuraChi era Giambattista Tiepolo? Chi sono gli eleganti personaggi ritratti nei suoi dipinti e affreschi?Attraverso un linguaggio adatto ai più piccoli, questa monografia vuole avvicinare i bambini alle opere del pittore del Settecento, grande protagonista della storia dell’arte: con un linguaggio adatto ai bambini, vengono narrati la sua vita, il contesto storico nel quale è vissuto e la tecnica pittorica da lui impiegata.Lo scopo principale è stimolare il bambino a guardare il mondo attraverso gli occhi dell’artista, a vivere l’esperienza didattica e ludica come avventura condivisa. Seguono cinque approfondimenti su altrettanti capolavori per accompagnare il bambino a conoscere più nel dettaglio alcune delle opere principali del Tiepolo.
    Show book
  • Canti orfici - cover

    Canti orfici

    Dino Campana

    • 0
    • 0
    • 0
    Tra il 1912 e il 1913 Campana compone i versi che diventeranno poi (dopo alterne vicende e diverse riscritture) la sua opera più significativa: i "Canti Orfici", una raccolta che contiene un poema in due parti (La notte), sette poesie intitolate I notturni, una prosa diaristica su di un viaggio alla Santuario della Verna (AR) e altre dieci fra poesie e prose liriche. Segue una sezione di Varie che comprendono due frammenti, sette prose liriche e (in sette parti) il poemetto Genova. (Summary by Wikipedia)
    Show book
  • Suoni in Testa - Conoscere e sviluppare la nostra memoria musicale - cover

    Suoni in Testa - Conoscere e...

    Maurizio Spaccazocchi

    • 0
    • 0
    • 0
    Suoni in Testa vuole ri-svegliare e pro-muovere, in forme creative e ricrea-attive, la musica che vive nella nostra mente-memoria. Oltre a chiarire aspetti importanti della memoria musicale, cerca di dar vita a una pedagogia e didattica dell'ascolto svolte in forme stimolanti, piacevoli e giocose, dirette a sviluppare autocoscienza, concentrazione e attenzione nei confronti della musica e della persona. Suoni in Testa, nel suo capitolo più consistente, Giocosa Mente, propone tanti e diversificati percorsi d'ascolto mirati ad arricchire le diverse memorie musicali dei nostri allievi, dei nostri figli e di noi stessi: Ritmica Mente, Melodica Mente, Timbrica Mente, Armonica Mente. 
     
    Grazie anche ai file audio allegati ricchi di innumerevoli attività d'ascolto, Suoni in Testa risulta essere un moderno sussidio didattico, mirato allo sviluppo cosciente del corpo-mente-memoria musicale. I docenti della Scuola Primaria e Secondaria, interessati a percorrere questa nuova e originale strada educativa per lo sviluppo della memoria sonoro-musicale, troveranno in questa pubblicazione tante risposte chiarificatrici, unite a tantissime proposte di lavoro. Ma oltre alla scuola, anche le persone amanti della musica, potranno capire meglio la loro stessa intelligenza musicale e, soprattutto, continuare a stimolarla e a svilupparla con coscienza e impegno, dimostrando a tutti che senza una mente-memoria musicofilica nessun essere umano può definirsi musicale.
    Show book