Join us on a literary world trip!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
La tredicesima fatica di Ercole - cover

La tredicesima fatica di Ercole

Patrizia Benetti

Publisher: Passerino

  • 0
  • 1
  • 0

Summary

Patrizia Benetti, ferrarese, educatrice professionale. Ha esordito nel 2012 con Racconti Neri classificatosi secondo al Premio nazionale di narrativa Oubliette 2013. Poi sono seguiti Tenebre Padane, Amore smemorato - Delos digital, Sortilegi dall’Inferno - Dark Abyss, Delitto in castello - Pav edizioni, L’amore negato - Jack edizioni.
Available since: 06/21/2023.

Other books that might interest you

  • Alla Ricerca Della Fata - cover

    Alla Ricerca Della Fata

    Elena Kryuchkova, Olga Kryuchkova

    • 0
    • 0
    • 0
    Tanya è una delle ragazze più ordinarie al mondo che sognava di diventare un `attrice in futuro. Un giorno di pioggia, sulla strada di ritorno da scuola verso casa, trovò un bulldog smarrito. La ragazza, dispiaciuta per il cane, lo accolse in casa. Tanya non avrebbe mai potuto immaginare che un simpatico cane fosse in realtà una fata incantata di un altro mondo. Ben presto la ragazza incontrò la mitica satiro-creatura che volava su un aereo-libellula e finì nel magico mondo. In questo mondo la ragazza sopravvisse a molte avventure, incontrò la Principessa, il suo amico drago, il capo dell`ordine dei cavalieri degli Stereotipi, si trasformò nello spirito dell`acqua, sconfisse il mago malvagio e scoprì la sua vera origine.
    Show book
  • Il Vangelo secondo Steve Jobs - Dalla mela di Adamo a quella dell’iPhone - cover

    Il Vangelo secondo Steve Jobs -...

    Diego Goso

    • 0
    • 0
    • 0
    Un genio del nostro secolo che non si è mai occupato di religione, ma ha inventato un modo di comunicare da cui sarebbe bene trarre spunto per essere convinti e convincenti nell’annuncio cristiano.
    Steve Jobs era un industriale a volte spregiudicato e con un carattere molto difficile, ma amava il suo lavoro e non sopportava la mediocrità. E se lui ci metteva anima e corpo per vendere quelli che alla fine sono solo giocattoli costosi, come è possibile invece che spesso un sacerdote, un catechista o un animatore si presentino davanti ad un gruppo o un’assemblea mal preparati, improvvisando, recitando luoghi comuni, quando dovrebbero annunciare il messaggio di vita eterna del Vangelo?
    Si tratta qui di imparare “il metodo Jobs”, di saper stupire con umorismo e genialità il proprio pubblico non con la manipolazione della pubblicità ma con la passione per la verità e il valore del proprio annuncio.
    
    Effatà Editrice pubblica libri di qualità dal 1995, con lo stesso spirito si occupa di editoria digitale: eBook D.O.C. pensati per chi ama i libri. Il testo di questo eBook è stato completamente riadattato alla lettura digitale con l'aggiunta di link per una rapida navigazione.
    Show book
  • Come diventare un malato di mente - cover

    Come diventare un malato di mente

    José Luis Pio Abreu

    • 0
    • 0
    • 0
    Tutti abbiamo il diritto di essere un po' fobici o paranoici, leggermente ossessivi, istrionici o schizoidi: ecco un perfetto manuale per chi abbia intenzione di iniziare una carriera come malato di mente. Partendo dalle sei classificazioni proposte dalle istituzioni psichiatriche statunitensi, J.L. Pio Abreu fornisce al lettore una serie di consigli pratici, con rigore medico-scientifico e al tempo stesso con ironia e senso del paradosso.
    Lo psichiatra portoghese J.L. Pio Abreu si è aggiudicato il Premio di saggistica "Città delle rose" 2006 con l'ironico saggio Come diventare un malato di mente, un libro che affrontando il difficile tema delle malattie mentali mette in guardia, con leggerezza e humour, dai trabocchetti della normalità.
    Show book
  • meraviglie del Duemila - cover

    meraviglie del Duemila

    Emilio Salgari

    • 0
    • 0
    • 0
    A cento anni dalla morte di Salgari ecco un suo romanzo che ci racconta come egli immaginava i nostri anni 2000. Il libro narra la storia di due uomini che, grazie alla scoperta di un principio attivo di una strana pianta esotica che sospende le funzioni vitali, riescono a viaggiare nel tempo per ben cento anni, spostandosi dal 1903 al 2003. Si trovano quindi a vivere in una società profondamente modificata e potranno così conoscere un mondo popolato da macchine volanti, treni sotterranei e velocissimi, città sottomarine e molte altre meraviglie tecnologiche; tutto ha un'unica fonte di energia: l'elettricità, segno del progresso ma anche fonte di "inquinamento". In molte parti del romanzo troviamo elementi realmente presenti nella realtà odierna, come la televisione (nel libro il giornale viene trasmesso così), o anche la plastica (descritta come una strana sostanza simile al metallo ma bianca).(Wikipedia e Riccardo Fasol)
    Show book
  • Un carlino tre uomini e infiniti disastri - cover

    Un carlino tre uomini e infiniti...

    Tina Voß

    • 0
    • 0
    • 0
    Kay, giovane impiegata, ingenua e pasticciona, trascorre la vita insieme al suo compagno Johannes, ragazzo super inquadrato, fanatico maratoneta e vegano estremo. La sua amica Klara deve trascorrere un anno all'estero per lavoro ed è alla ricerca di una persona fidata che si occupi della sua magnifica casa, ma soprattutto del suo tanto amato, quanto capriccioso, carlino Bernd. Kay, non più felice della sua vita e tantomeno del suo soffocante e noioso rapporto, decide di piantare tutto e tutti per andare a vivere da Klara e occuparsi di Bernd. All'inizio tutto sembra andare splendidamente: può lavorare da casa a un nuovo progetto e il carlino si dimostra affettuoso e simpatico. Ma poi ogni cosa va a rotoli, soprattutto l'educazione e la gestione di Bernd. Ci penserà Ludger, un focoso e colto veterinario, a ridare il sorriso a Kay, peccato che il carlino non lo possa nemmeno vedere…
    
    Un romanzo divertente, pieno di situazioni vivaci ed esilaranti (per noi) e disastrose e imbarazzanti (per la povera Kay!) ma che racconta anche una bella storia d'amore e di riscatto.
    
    Se amate gli animali e le commedie "disastroamorose" in stile Bridget Jones non potete perdervi questo libro!
    Show book
  • Valerio Di Stefano - Debito formativo - Presentazione del libro - Pineto 19 maggio 2022 - Evento pubblico - cover

    Valerio Di Stefano - Debito...

    Valerio Di Stefano

    • 0
    • 0
    • 0
    La presentazione di un anno scolastico esilarante, una narrazione trascinante con personaggi grotteschi ma affascinanti, narrati da un docente di scuola secondaria di II grado. La scuola non è mai stata così amara e divertente allo stesso tempo. Un libro destinato ai docenti, agli alunni e a quanti vogliano vivere la realtà scolastica senza mai prendersi sul serio.
    Show book