Do you dare to read without limits?
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Read online the first chapters of this book!
All characters reduced
Un bambino e un matrimonio - cover

Un bambino e un matrimonio

Lorhainne Eckhart

Translator Eugenia Franzoni, Elena Selmi

Publisher: Lorhainne Eckhart, INC.

  • 0
  • 2
  • 0

Summary

"Un bambino e un matrimonio" è il seguito della commovente storia de 'Il bambino dimenticato' - Eddy Allen
 
"Stai bene, Emily?"
 
 "Brad, hai cambiato idea? Non vuoi più sposarmi?" La sua voce suonava distaccata, in modo insolito, come fosse una piccola bambina smarrita. Le faceva male la gola, mentre lottava per respingere le lacrime, e sentiva che il suo sogno di vivere una favola le veniva strappato dalle mani.
 
Sposarsi e avere un bambino; per Emily e Brad è tutto perfetto, o almeno così pensano, fino a quando una sorpresa inaspettata non mette a repentaglio la loro giornata di gioia.
 
"Un bambino e un matrimonio": bellissimo!
 
- Per essere un romanzo breve, è stato difficile metterlo giù.
 
Debra Wheat
 
- Una bella storia d'amore, e qualche ostacolo sul cammino dei protagonisti che rende loro difficile sposarsi...
 
Luv2Read
 
- Questa serie è semplicemente fantastica. Temevo che qualcosa andasse storto a Emily e non riuscivo a smettere di leggere.
 
Insegnante 1

Other books that might interest you

  • Vita dei campi - cover

    Vita dei campi

    Giovanni Verga

    • 0
    • 0
    • 0
    A collection of 10 short stories printed in 1880. (Summary by Simona)
    Show book
  • Mentre il cuore soffriva - cover

    Mentre il cuore soffriva

    Luigi Pirandello

    • 0
    • 0
    • 0
    Tutto comincia con un piccolo ma fastidioso dolore al mignolo. Poi poco a poco i disturbi iniziano a diffondersi in tutto il corpo, tra lo stupore incredulo del protagonista della novella.Ormai l'uomo ha perso il controllo del suo corpo e ha deciso di suicidarsi. Ma portare a termine la sua decisione non sarà cosa facile...
    Show book
  • Libertà - cover

    Libertà

    Giovanni Verga

    • 0
    • 0
    • 0
    "Libertà" venne pubblicata da Verga per la prima volta il 12 marzo 1882 sulla "Domenica letteraria". Al centro del racconto di Verga i drammatici fatti di Bronte, avvenuti tra il 2 e il 5 agosto 1860 durante la spedizione dei Mille in Sicilia.La povera gente è in rivolta e a farne le spese sono i notabili del luogo, fino all'arrivo del garibaldino Nino Bixio che pone fine al massacro ribattezzato "carnevale furibondo". Bixio ripristina l'ordine istituendo un tribunale che in maniera piuttosto sommaria condanna a morte 5 rivoltosi, ponendo fine ai disordini.Verga non giudica né commenta la vicenda, si limita a raccontare i fatti dando sfogo alla sua visione pessimistica dell'umanità.
    Show book
  • L'osteria dei “Buoni Amici” - cover

    L'osteria dei “Buoni Amici”

    Giovanni Verga

    • 0
    • 0
    • 0
    Tonino e i suoi amici amano ritrovarsi all'osteria dei Buoni Amici. Sono tutti ragazzi che vivono di espedienti e che non hanno un grande futuro: Tonino, l'Orbo, il Basletta, Marco il nano e insieme a loro altri sbandati senza arte né parte.L'osteria dei Buoni Amici è proprio al centro del quartiere popolare in cui Tonino passa le sue giornate in cerca di avventure che, inevitabilmente, lo metteranno nei guai...
    Show book
  • Cos'è il Re - cover

    Cos'è il Re

    Giovanni Verga

    • 0
    • 0
    • 0
    Giovanni Verga ci presenta un ritratto della società siciliana di fine Ottocento: Verga denuncia con il suo stile impareggiabile la triste condizione dei contadini più poveri dell'isola e le angherie quotidiane a cui sono sottoposti.Compare Cosimo, un lettighiere di Grammichele, deve trasportare da Caltagirone a Catania la moglie di Ferdinando II, Re delle Due Sicilie. Il paese è in festa per la presenza della sovrana ma il povero Cosimo è in ansia per la delicatezza del compito che dovrà affrontare.
    Show book
  • Il demone di carta - cover

    Il demone di carta

    Luigi Milani

    • 0
    • 0
    • 0
    Alessio Notte non è mai riuscito ad accettare la separazione dalla fidanzata Erica. Per questo ha iniziato ad avere atteggiamenti persecutori, fino a macchiarsi del reato di stalking. Sottoposto a misure restrittive da parte del Tribunale, Alessio ha ripreso a lavorare presso la Distortion, studio d'animazione della Capitale. Qui conosce Hugo Voss – un tempo affermato cartoonist, oggi tossicomane perso – dedito alla realizzazione di fumetti epic-fantasy che hanno per protagonisti divinità sanguinarie, nemiche giurate della razza umana. 
    Notte e Voss divengono amici, e quest'ultimo coinvolge l'amico nei suoi deliri artistici al limite della schizofrenia: l'artista è infatti convinto che le sue creazioni vivano davvero, sia pure nella dimensione delle tavole a fumetti. 
    Ma a volte realtà e finzione possono confondersi, in un gioco di ruoli che può rivelarsi fatale...
    Show book