Join us on a literary world trip!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
Quando arrivarono i tedeschi - cover

Quando arrivarono i tedeschi

Gianluca Meis

Publisher: Graphe.it edizioni

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

“Quando arrivarono i tedeschi” è una raccolta di racconti brevi sulla guerra. Ma non la guerra combattuta nei campi di battaglia. È la guerra delle retrovie, come quella del partigiano Matteo che, prima della sua fucilazione, intona “La forza del destino” di Giuseppe Verdi. È la guerra di chi è rimasto a casa, delle donne che vanno a lavorare nelle fabbriche al posto dei mariti o a lavare i panni al fiume. Di un bambino che, impotente, assiste all’esecuzione di due soldati tedeschi. Di una giovane che aspetta con trepidazione il ritorno del suo innamorato dal fronte. 
Uno sguardo sulla vita della gente comune che, nonostante la guerra, trova la forza di tirare avanti.

Other books that might interest you

  • Di là del mare - cover

    Di là del mare

    Giovanni Verga

    • 0
    • 0
    • 0
    Lo stretto di Messina che separa Sicilia e Calabria segna il destino di due innamorati. Non conosciamo il nome dei due ragazzi, sappiamo solo che il loro amore scoppia in nave mentre attraversano lo stretto.L'more, sbocciato in modo così tenero e naturale, presto però verrà interrotto da un'improvvisa separazione.
    Show book
  • Il viaggio - cover

    Il viaggio

    Luigi Pirandello

    • 0
    • 0
    • 0
    Pubblicata originariamente nel 1910, "Il viaggio" verrà poi inserita nel 1928 all'interno delle celebri "Novelle per un anno". La novella venne poi portata sul grande schermo nel 1974 dal maestro Vittorio De Sica alla sua ultima regia cinematografica.Adriana Braggi è rimasta vedova e per 13 anni ha osservato un lutto rigoroso e una rigida clausura. Un'inaspettata malattia però la costringe a lasciare per la prima volta il suo piccolo paesello nell'entroterra siciliano. Insieme al cognato Cesare compirà dunque un viaggio che le farà scoprire cos'è stata la sua vita, proprio nel momento in cui è più vicina a perderla.Un viaggio che rappresenterà una vera e propria epifania per la povera Adriana che arriverà prima a Napoli e poi a Venezia.Il viaggio di Adriana è ormai finito, ma sta per iniziarne un altro ancora più misterioso e pieno di incognite.
    Show book
  • Un ultimo abbraccio - cover

    Un ultimo abbraccio

    Antonella Di Martino

    • 0
    • 0
    • 0
    Anna è ricoverata da tempo in ospedale e si rifiuta di vedere suo marito Umberto. Lui l’ha abbandonata non appena ad Anna è stato diagnosticato un tumore. Grazie al diario che le ha regalato una dottoressa del reparto, Anna comincia a scrivere e a dare sfogo al proprio dolore. Usa come interlocutore sua madre, Lina, che ormai non c’è più. In ospedale, per fortuna, non è sola: sua figlia, Luna, va sempre a trovarla e l’aiuta a trovare il coraggio per combattere la malattia. Man mano che la sua storia si dipana, però, al lettore sorge un dubbio: quella che racconta Anna è la verità? Una storia sorprendente, che affonda le radici in eventi accaduti realmente. 
     
    Nota per chi legge: Il racconto si ispira a vicende realmente accadute, ma i protagonisti, così come i dettagli della vicenda, sono frutto della fantasia dell’autrice.
    Show book
  • Amore senza benda - cover

    Amore senza benda

    Giovanni Verga

    • 0
    • 0
    • 0
    Antonietta è rimasta vedova e deve pensare a Sandro, suo figlio. Per tirare avanti fa la levatrice e la prostituta sperando che il figlio, che è ammirato da una contessa per le sue abilità di ballerino, riesca a sposare la figlia del loro padrone di casa.Sandro però è innamorato di Olga, una ballerina figlia di una ortolana. La bella Olga attira su di sé gli sguardi e le attenzioni di molti nobili, tanto da diventare l'amante di un ricco barone. Sandro allora, per ripicca, sposa finalmente la figlia del padrone di casa.Ma il destino ha in serbo molte sorprese per i due giovani...
    Show book
  • In piazza della scala - cover

    In piazza della scala

    Giovanni Verga

    • 0
    • 0
    • 0
    Giovanni Verga ci racconta la storia di un povero vetturino nella Milano di fine Ottocento. Attraverso gli occhi di Bigio scopriamo così una città fatta di caffè di lusso, teatri, nobili e ricchi annoiati.Ma la quotidianità di Bigio è ben diversa da quel mondo incantato che passa tutti i giorni davanti ai suoi occhi...
    Show book
  • Fiabe di Natale - cover

    Fiabe di Natale

    Guido Gozzano, Francesca Sanzo

    • 0
    • 0
    • 0
    Due fiabe natalizie accomunate dallo sfavillio della luce che, però, non riesce a fugare del tutto gli egoismi dell’animo umano.Ne «Il Natale di Fortunato», celebre testo di Guido Gozzano, vediamo come la ricchezza e gli agi possano rovinare anche il più pio degli uomini.Francesca Sanzo ne «Il Natale di Amalia», invece, ci mostra una donna benestante, talmente innamorata della luce natalizia da non rendersi conto che potrebbe rimanerne accecata.L’anonima «Lauda» posta in apertura delle fiabe, però, ci riporta all’essenziale: la vita che si apre all’accoglienza.
    Show book