Come on board for a journey through literature!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Read online the first chapters of this book!
All characters reduced
PIETRA E SILICIO fievoli (allegorici) monologhi teatrali - cover

PIETRA E SILICIO fievoli (allegorici) monologhi teatrali

Baltasar

Publisher: Baltasar

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

“….la verità è che siamo ...primordiali.
questo è il vero,
oggi siamo ancora pietra... senza silicio
senza evoluzione...
senza capacità di viaggiare…”

…queste pagine sono dedicate a tutti i “viaggiatori” di questo mondo.

i monologhi e le rappresentazioni teatrali presenti in questo libro hanno tutti una forte connotazione allegorica; i monologhi narrati per bocca di un uomo, di una bambina e di una donna, seguono un filo conduttore unico…

“…Ora, ...io non so bene cosa significhino o comportino tutte queste belle e interessanti caratteristiche del silicio...
...ma di certo so che è un elemento vivo!... “

“…sono stata minuscola, lucente, e piena di dati. 
Piena di informazioni, e sono arrivata dallo spazio…”

“…dicono che dovrò essere io a decidere sulle mie cose e su come dire le mie cose…che dovrò scegliere, nella mia vita, solo cose che mi piacciono, che amo…che dovrò sapere riconosce le cose che mi piacciono.
mi dicono di seguire la mia voce interiore, …sì!...”

“…ognuno di noi milioni di anni fa, milioni di vite, …milioni di esistenze fa, è stato un minerale.
Un minerale contenente informazioni sulla propria evoluzione futura.
Una evoluzione a divenire, nel Tempo e nello Spazio. Il “Tempo-Spazio” ha condotto ognuno di noi qui, … in questo luogo segnato dalla nostra esistenza.
…anche dalla nostra esistenza, che equivale a un minerale di valore…”

Other books that might interest you

  • Oltre l'Euro - Le ragioni della sovranità monetaria - cover

    Oltre l'Euro - Le ragioni della...

    Paolo Becchi, Alessandro Bianchi

    • 0
    • 0
    • 0
    Vi hanno fornito tante informazioni falsificate, che hanno contribuito soltanto ad aumentare la confusione. 
    E quando regna il caos è molto più facile, per i funzionari della Commissione europea e del Fondo monetario internazionale, continuare a decidere indisturbati del futuro di intere popolazioni. 
    E se fosse proprio questo, il loro scopo? È ora di fare chiarezza. 
     
    OLTRE L’EURO, a cura di Paolo Becchi e Alessandro Bianchi, ha il merito di raccogliere in un unico volume alcuni degli autori più prestigiosi nel panorama della riflessione critica sulla moneta unica: Alessandro Arienzo, Carlo Amirante, Alberto Bagnai, Francesco Borrelli, Alain de Benoist, Paul de Grauwe, Gianni de Michelis, Nino Galloni, Piergiorgio Gawronski, Vladimiro Giacché, Brigitte Granville, Giuseppe Guarino, Ambrose Evans-Pritchard, Jacques Sapir, Paolo Savona, Lidia Undiemi. 
    Vi viene ripetuto continuamente che la crisi è ormai finita, che i Paesi della zona euro hanno iniziato la ripresa e che le proclamate “riforme strutturali” sono state un trionfo. Ma quale trionfo? E per chi soprattutto? 
    Tutti a tirare un sospiro di sollievo perché la Grecia è rimasta nella zona euro. Ma a che prezzo? Ridotta ormai a colonia svenduta alla Germania, la Grecia non fa che prolungare la sua agonia. E, con la sua, anche la nostra. Ne vale la pena? 
    OLTRE L'EURO fornisce risposte a tutte queste domande e offre una lettura controcorrente. 
     
    Gli Auotori 
    Paolo Becchi, nato a Genova, è professore ordinario di Filosofia del diritto presso la facoltà di Giurisprudenza dell’università di questa città. 
    Tra i suoi libri più recenti: Nuovi scritti corsari: Meglio una fine spaventosa che uno spavento senza fine (Adagio, 2013), I figli delle stelle: L'Italia in movimento (Adagio, 2014) e Colpo di Stato permanente (Marsilio, 2014). 
     
    Alessandro Bianchi, nato a Roma, dirige il sito di politica internazionale www.lantidiplomatico.it.
    Show book
  • Novelle Per Un Anno - Tutte le novelle - cover

    Novelle Per Un Anno - Tutte le...

    Luigi Pirandello

    • 0
    • 0
    • 0
    Le Novelle per un anno sono una raccolta di novelle scritte da Luigi Pirandello, pubblicata in 15 volumi editi tra il 1922 (241 novelle), e il 1937 (ultime 15, postume). Tra le più famose vi sono La giara e Ciàula scopre la luna. Molte delle novelle sono state trasposte in opere teatrali, con i dovuti adattamenti da parte dell'autore, soprattutto tramite le didascalie ed i ritocchi delle circostanze. È il caso di drammi molto famosi, quali "Non è una cosa seria”, "Pensaci, Giacomino!”, "Lumie di Sicilia”, "Quando si è capito il giuoco” col titolo de "Il gioco delle parti”, "La signora Frola e il signor Ponza, suo genero” col titolo di "Così è (se vi pare)”, "La giara”, "La patente”, "La morte addosso” col titolo di "L'uomo dal fiore in bocca” e "Tirocinio” col titolo de "Il piacere dell'onestà”. Le novelle arrivano proprio ad avere una vocazione teatrale per certi aspetti, dato che la critica ha puntualizzato come circa due terzi del teatro pirandelliano non sia autonomo, ma scaturisca da precedenti narrativi. Queste riprese e questi transiti da un genere all'altro rimandano alla filosofia bergsoniana, rielaborata in pieno da Pirandello, della vita come flusso incessante, divenire e metamorfosi continue, offrendo alle opere un altro punto di vista che, seppur relativo, serva a cercare di uscire dalla "prigione della forma”, con, insomma, un pizzico di follia letteraria.
    Show book
  • Libro Vocabolario Ceco - Un Approccio Basato sugli Argomenti - cover

    Libro Vocabolario Ceco - Un...

    Pinhok Languages

    • 0
    • 0
    • 0
    Questo vocabolario contiene oltre 3.000 tra parole e frasi, raggruppate per argomento. In questo modo puoi scegliere che cosa imparare prima. Inoltre la seconda metà del libro contiene due indici che possono essere utilizzati come dizionari di base per cercare le parole nelle due lingue. Insieme, le tre parti rappresentano una risorsa eccezionale per gli studenti di tutti i livelli.
     
    Come utilizzare questo vocabolario ceco?Non sai da dove iniziare? Ti consigliamo di studiare iniziando dai capitoli relativi a verbi, aggettivi e frasi nella prima parte del libro. In questo modo getterai le basi per proseguire nello studio e imparerai un numero sufficiente di vocaboli ceco per una comunicazione di base. Utilizza i dizionari presenti nella seconda metà del libro ogni volta che devi cercare parole che senti per strada o parole ceco di cui desideri conoscere la traduzione o semplicemente per imparare nuove parole in ordine alfabetico.
     
    Alcune considerazioni finali:I vocabolari risalgono a secoli fa e, come nel caso di tutte le cose che esistono da tempo, non sono molto di moda e sono un po' noiosi. Di solito, però, sono molto utili. Oltre al dizionario ceco di base, questo vocabolario ceco è un'ottima risorsa per l'apprendimento della lingua e risulta particolarmente utile quando non puoi utilizzare Internet per cercare parole e frasi.
    Show book
  • Dalla mente al cuore - Parte 2 - cover

    Dalla mente al cuore - Parte 2

    Franz X. Bühler

    • 0
    • 0
    • 0
    Sorry, we have no synopsis for this book right now. Sign in to read it on 24symbols.com
    Show book
  • Libro Vocabolario Bengalese - Un Approccio Basato sugli Argomenti - cover

    Libro Vocabolario Bengalese - Un...

    Pinhok Languages

    • 0
    • 0
    • 0
    Questo vocabolario contiene oltre 3.000 tra parole e frasi, raggruppate per argomento. In questo modo puoi scegliere che cosa imparare prima. Inoltre la seconda metà del libro contiene due indici che possono essere utilizzati come dizionari di base per cercare le parole nelle due lingue. Insieme, le tre parti rappresentano una risorsa eccezionale per gli studenti di tutti i livelli.
     
    Come utilizzare questo vocabolario bengalese?Non sai da dove iniziare? Ti consigliamo di studiare iniziando dai capitoli relativi a verbi, aggettivi e frasi nella prima parte del libro. In questo modo getterai le basi per proseguire nello studio e imparerai un numero sufficiente di vocaboli bengalese per una comunicazione di base. Utilizza i dizionari presenti nella seconda metà del libro ogni volta che devi cercare parole che senti per strada o parole bengalese di cui desideri conoscere la traduzione o semplicemente per imparare nuove parole in ordine alfabetico.
     
    Alcune considerazioni finali:I vocabolari risalgono a secoli fa e, come nel caso di tutte le cose che esistono da tempo, non sono molto di moda e sono un po' noiosi. Di solito, però, sono molto utili. Oltre al dizionario bengalese di base, questo vocabolario bengalese è un'ottima risorsa per l'apprendimento della lingua e risulta particolarmente utile quando non puoi utilizzare Internet per cercare parole e frasi.
    Show book
  • Anche io ho i miei piccoli segreti - cover

    Anche io ho i miei piccoli segreti

    Veronica Silvia Rosso

    • 0
    • 0
    • 0
    Linda si laurea e va sulla Costa Azzurra per una breve vacanza. In realtà, inizia un'avventura ricca di colpi di scena e di sogni d'amore. Il ballo, in cui Linda eccelleva già da bambina, è il tempo magico che la porta verso il futuro, ma che anche le fa ritrovare il legame con un lontano passato. Intorno a lei si muove, sulla scena illuminata della mondanità e del successo, la figura incantatrice di un uomo affermato. Non mancano intrighi e gelosie che possono oscurare una vicenda iniziata in modo promettente. 
    Linda vive con ansia momenti di incertezza e si sviluppa il terribile sospetto di essere al centro di un grande inganno: come mai scompaiono alcuni capi del suo vestiario? Tutto scivola in modo sempre più precipitoso e inevitabile verso una sorpresa finale: in una valigia c'è la soluzione di tutte le ansie e i sogni. 
    Il romanzo è una dolce storia d'amore, ambientata in gran parte in Torino, che svela un volto inconsueto di città ricca di glamour and fashion.
    Show book