Instant satisfaction for your thirst for knowledge!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Read online the first chapters of this book!
All characters reduced
Gli Hobbit visti da Tolkien - cover

Gli Hobbit visti da Tolkien

Ives Coassolo

Publisher: Effatà Editrice

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Gli Hobbit sono il grande dono che Tolkien ha fatto alla letteratura mondiale. Essi provengono direttamente dalla fantasia di Tolkien, e neanche lui saprebbe spiegare da dove siano nati.
Li ha ricevuti in dono un giorno d’estate di quasi ottant’anni fa e questo dono è stato rimesso in circolo dallo scrittore inglese per la gioia dei lettori sparsi per il mondo.
Diceva Borges che la letteratura è uno dei nomi della felicità, e aveva ragione: gli Hobbit rappresentano senz’altro il culmine di questa felicità.

Other books that might interest you

  • Impara il Finlandese - Velocemente Facilmente Efficiente - 2000 Vocaboli Chiave - cover

    Impara il Finlandese -...

    Pinhok Languages

    • 0
    • 0
    • 0
    Questo libro contiene un elenco di 2.000 vocaboli, tra parole e frasi comuni, ordinati in base alla frequenza di utilizzo nelle conversazioni quotidiane. In base alla legge 80/20, con questo vocabolario impari prima le parole e le strutture delle frasi principali così da poter compiere progressi rapidamente e rimanere motivato.
     
    A chi è rivolto questo libro?Questo libro è rivolto agli studenti di finlandese principianti e di livello intermedio che sono fortemente motivati e disposti a dedicare all'apprendimento 15-20 minuti al giorno. La struttura di questo vocabolario è semplice: sono state eliminate tutte le cose inutili in modo da permetterti di concentrarti esclusivamente sulle parti che ti consentono di compiere i progressi maggiori nel minor tempo possibile. Se sei disposto a dedicare all'apprendimento 20 minuti ogni giorno, questo libro rappresenterà il miglior investimento che tu possa fare quale studente principiante o di livello intermedio. Ti sorprenderai della velocità a cui progredirai con qualche settimana di esercizio quotidiano.
     
    A chi non è rivolto questo libro?Se sei uno studente di finlandese di livello avanzato, questo libro non è adatto a te. In questo caso visita il sito Web o cerca il vocabolario finlandese che contiene più parole ed è suddiviso in argomenti, uno strumento ideale per gli studenti di livello avanzato che desiderano migliorare la lingua in determinati campi.Inoltre, se stai cercando un manuale di lingua finlandese completo che ti guidi attraverso le varie fasi di apprendimento della lingua, questo libro non è sicuramente adatto a te. Questo libro contiene esclusivamente vocaboli. Gli studenti che desiderano imparare la grammatica e la pronuncia dovranno trovare altre risorse o frequentare corsi di lingua. Questo libro consente di apprendere rapidamente i vocaboli fondamentali. Non contiene le informazioni che molte persone si aspetterebbero da un libro per l'apprendimento tradizionale della lingua. Considera questo aspetto prima di acquistarlo.
     
    Come utilizzare questo libroPer ottenere i risultati migliori, ti consigliamo di consultare questo libro quotidianamente. Studia un numero prefissato di pagine ogni giorno. Questo libro è suddiviso in sezioni di 50 vocaboli ciascuna per permetterti di progredire gradualmente. Supponiamo, ad esempio, che attualmente stia ripassando i vocaboli da 101 a 200. Solo se conosci bene i vocaboli da 101 a 150, puoi iniziare a imparare i vocaboli da 201 a 250. Il giorno successivo salta i vocaboli da 101 a 150 e continua a ripassare i vocaboli da 151 a 250. In questo modo leggerai gradualmente l'intero libro e migliorerai le tue conoscenze linguistiche con ogni pagina che imparerai bene.
    Show book
  • The Theft of Aida - Language Course Italian Level B1 - A crime novel and tourist guide through Giuseppe Verdi's hometown - cover

    The Theft of Aida - Language...

    Alessandra Barabaschi

    • 0
    • 0
    • 0
    The story in short:
    Annika works in a museum, where several objects belonging to the famous composer Giuseppe Verdi are exhibited. She also takes singing lessons with the tenor Maestro Bertonzi, because she'd like to become an opera singer. But someone steals the Libretto of the opera "Aida" and Annika is among the suspects. She'll have to find the thief in order to clear her name.
    
    The book also contains several entertaining exercises, which will help you learn faster: "Read & Learn", Focus on Grammar, Solutions, Dossiers 1 + 2
    Show book
  • 兔子哪儿去了 ? - Ma coniglio dov'è? - Italian Chinese - cover

    兔子哪儿去了 ? - Ma coniglio dov'è? -...

    Carlotta Mastrangelo

    • 0
    • 0
    • 0
    兔子哪儿去了? 
    雷欧和雷娅在超市里弄丢了他们的小兔子朋友…… 
    “兔子哪儿去了?”是语言世界丛书中的第一册 
    “语言世界丛书”由一系列的双语插画小册子组成。 
    它特地为母语非意大利语的学前年龄儿童撰写,插画线条简单,方便小读者集中精 
    力读故事,内容由意大利语和第二种语言同时叙述。 
    册子的最后几页附有插画词典,将故事中出现的物件再次呈现。 
    第一册有以下几种语言: 
    意大利文 – 英文 
    意大利文 – 法文 
    意大利文 – 希腊文 
    意大利文 – 西班牙文 
    意大利文 – 中文 
     
    CONIGLIO DOV’È? 
    Leo e Lea sono in un supermercato e hanno perso il loro amico Coniglio… 
     
    “Coniglio dov’è?” è il primo libro di UN MONDO di LINGUE. 
    “Un Mondo di Lingue” è il progetto di una collana di piccoli volumi bilingue illustrati. 
    Creati per un pubblico di bambini in età prescolare di lingua madre diversa dall’italiano, questi libretti sono illustrati con un tratto semplice per privilegiare e sollecitare la lettura della storia che viene riportata sia in italiano che nella seconda lingua proposta. Nelle ultime pagine trova spazio un piccolo glossario illustrato che riporta gli elementi visti nella storia e ripresi singolarmente.  
     
    Le versioni disponibili per questa prima storia sono: 
    italiano – inglese; 
    italiano – francese; 
    italiano – greco; 
    italiano – spagnolo; 
    italiano - cinese.
    Show book
  • La Vita e il Processo a Giovanna D'Arco - cover

    La Vita e il Processo a Giovanna...

    Mark Twain

    • 0
    • 0
    • 0
    Pochi sanno che Mark Twain scrisse un’opera di primaria importanza su Giovanna d’Arco. Ancor meno persone sono a conoscenza del fatto che egli lo considerava non solo il suo lavoro più importante, ma anche il migliore. Passò dodici anni a condurre ricerche, e trascorse molti mesi in Francia svolgendo lavoro d’archivio, quindi fece parecchi tentativi finché sentì di avere finalmente tra le mani la storia che desiderava raccontare. Giunse a trarre le proprie conclusioni riguardo al posto occupato da Giovanna nella storia, unico per eccezionalità, soltanto dopo aver studiato nei dettagli i resoconti redatti da entrambe le parti in causa, i Francesi e gli Inglesi. Una biografia straordinariamente accurata della vita e della missione di Giovanna d’Arco raccontata da uno dei più famosi narratori della letteratura mondiale.
    Show book
  • Prove di Drammaturgia n 1 2008 - Rivista di inchieste teatrali - cover

    Prove di Drammaturgia n 1 2008 -...

    Gerardo Guccini

    • 0
    • 0
    • 0
    L’informazione alla quale il teatro si sta rapportando con crescente dispiegamento di energie inventive e di mobilitazione progettuale, non è di natura scenica. I teatranti, infatti, in questo periodo di traumatici e imprevedibili mutamenti storici, hanno moltiplicato le possibilità di relazione con diversificate realtà del mondo contemporaneo, prospettando esigenze conoscitive analoghe a quelle delle inchieste giornalistiche sulle vicende e i lati oscuri della cronaca e della storia recente.  
    In Inghilterra tale esigenza conoscitiva ha generato le pratiche del Verbatim Theatre, basate su sintesi di atti processuali oppure su interviste direttamente svolte da nutriti ensembles di attori che alternano le modalità del dialogo drammatico e quelle della recitazione epica. Diversamente, in Italia, le funzioni informative del teatro sono state inizialmente evidenziate dal “teatro di narrazione”, che ha riattivato qualche funzione arcaica del performer solista.  
    Oggi dopo tanti anni di divorzio, pare invece che teatro e giornalismo possano ritrovarsi. Sempre più spesso, infatti, gli uomini di teatro suscitano nel pubblico prese di posizione e inopinate percezioni di realtà, adottando sistemi di ricerca e indagine strettamente analoghi a quelli del dossier giornalistico, mentre, d’altra parte, i giornalisti tendono a rappresentare con criteri drammaturgici le situazioni della realtà. Riccardo Iacona, ad esempio, parlando di “televisione aperta”, spiega che, per il giornalista televisivo, è importantissimo rappresentare il prima e il poi delle persone intervistate perché quest’articolazione narrativa fa di loro dei “personaggi”, suscitando nello spettatore un rapporto empatico che veicola una conoscenza più profonda e partecipata degli argomenti.
    Show book
  • Moneta locale - Come introdurla nella tua comunità - cover

    Moneta locale - Come introdurla...

    Peter North

    • 0
    • 0
    • 0
    Moneta Locale è una guida pratica e dettagliata che ci aiuta a capire cos'è una valuta locale e come possiamo introdurla nella nostra collettività. 
     
    È possibile creare denaro che rimanga nella nostra comunità?  
    Cos'è la Moneta Locale? 
    E perché ne abbiamo bisogno? 
    L'esperto di transizione e membro fondatore della Transition South Liverpool Peter North, ci mostra come le monete locali possono aiutarci a liberare il potere delle nostre comunità per costruire un futuro economico resiliente.  
     
    L'autore ci spiega come costruire reciprocità e lealtà fra produttori, commercianti e consumatori locali, invitandoci a creare e utilizzare denaro locale per non "sprecare" ricchezza a favore della grande distribuzione organizzata. North illustra come le valute alternative possono funzionare con banche territoriali e cooperative di credito per rafforzare l'economia di prossimità, sostenendo la produzione locale di beni necessari, come cibo e energia, e nel contempo aiutando a ridurre le emissioni di carbonio della comunità.  
     
    "Le valute locali sono, in realtà, denaro consapevole. Questo libro celebra coloro che hanno mosso i primi passi per crearle."  
    Rob Hopkins (co-fondatore del Movimento delle Transition Towns e autore dei libri editi da Arianna Editrice Manuale Pratico della Transizione e Cibo Locale). 
     
    "Le valute complementari, create da comunità, imprese e organizzazioni volontarie, possono fare cose impossibili per le valute nazionali". 
    Peter North (tra i fondatori della Transition South Liverpool).
    Show book