Join us on a literary world trip!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
a modo mio Piatti e storie della cucina italiana - cover

a modo mio Piatti e storie della cucina italiana

Alessandra Dorigato

Publisher: Edition Raetia

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Alessandra Dorigato presenta le ricette della tradizione italiana "a modo suo" per realizzare con semplicità piatti gustosi e salutari, prevalentemente vegetariani e adatti al menu di tutti i giorni. Un ricettario ricco di idee e racconti, con pratici consigli per la perfetta preparazione di pasta fresca, risotti, zuppe, snack e dolci. E in più, conserve, confetture e altre proposte per arricchire la dispensa.
le ricette del cuore di Alessandra, food blogger per passione
tante ricette vegetariane per mangiare sano tutti i giorni
i piatti della tradizione regionale italiana in chiave moderna
Available since: 03/07/2022.
Print length: 280 pages.

Other books that might interest you

  • Ciak per due - cover

    Ciak per due

    Enzo Tumminello

    • 0
    • 4
    • 0
    Cosa accomuna il minestrone preparato da Sergio Castellitto in Ricette d’amore e «gli spaghetti alla Mario Ruoppolo» cucinati da Troisi nel Postino? Le fettine alla pizzaiola di Billy Crystall in Forget Paris, e la bistecca sventolata da Giancarlo Giannini sotto il naso del cameriere ne La cena ? Sono pretesti, occasione di incontri - o addii - celebri della celluloide. Perché dunque non fare un montaggio di alcune delle storie nate, o finite, intorno a una tavola imbandita o davanti a un piatto particolare?
    Show book
  • Smettila di Far Mangiare Schifezze a Tuo Figlio - Scopri l'alimentazione sana per bambini e ragazzi - cover

    Smettila di Far Mangiare...

    Patrick Holford, Deborah Colson

    • 0
    • 0
    • 0
    Lo sapevi che i bambini mangiando correttamente possono, oltre che mantenersi e crescere in salute, migliorare e guarire dalle tipiche malattie dell’infanzia e dell’adolescenza?E che un’alimentazione adeguata può migliorare i risultati scolastici di tuo figlio, aumentare le sue possibilità di essere felice, arricchire il suo umore e il suo comportamento, affinare la memoria e la concentrazione e innalzare il quoziente intellettivo?Cosa aspetti allora? Smettila di far mangiare schifezze a tuo figlio!Due dei nutrizionisti più conosciuti ed esperti a livello internazionale ci presentano, in maniera chiara e corredata da ricerche scientifiche, i loro consigli su:-quali sono i cibi corretti e quali sono da evitare;-cosa mangiare per migliorare la sua salute fisica ed emotiva, oltre che per superare patologie specifiche come allergie, asma, insonnia, obesità, iperattività, eczemi, dermatiti, malattie da raffreddamento, influenze, disturbi del comportamento e altre ancora;-l’alimentazione senza glutine e senza caseina per bimbi autistici.Una guida completa e autorevole alla crescita sana dei bambini e ragazziGli autoriPatrick Holford è uno dei più grandi esperti di nutrizione e in questo campo è considerato un’autorità mondiale. È autore di numerosi libri su questo argomento.Nel 1984 Holford ha fondato The Institute for Optimum Nutrition (Istituto per la Nutrizione Ottimale), organizzazione indipendente che, oltre alla ricerca, si dedica alla formazione dei nutrizionisti e alla divulgazione dei principi di un’alimentazione sana.Negli ultimi anni Holford ha concentrato le sue ricerche sugli effetti della nutrizione sull’intelligenza e l’efficienza mentale.Deborah Colson, nutrizionista clinica, è specializzata nel trattamento dei bambini con problemi comportamentali e di apprendimento. Ha frequentato la Scuola quadriennale di Specializzazione in psicoterapia cognitiva Studi Cognitivi di Milano diretta dalla dott.ssa Sandra Sassaroli, in seguito alla quale ha ottenuto l’abilitazione all’esercizio della professione di Psicoterapeuta. E' iscritta all’Albo degli Psicologi della Lombardia dal 1999 con il n. 5282, e all’Albo degli Psicoterapeuti dal 2005.
    Show book
  • Cucinare a Colori - 120 ricette veg sane e gustose per le 4 stagioni - cover

    Cucinare a Colori - 120 ricette...

    Lorenzo Locatelli, Jessica...

    • 0
    • 1
    • 0
    16 capitoli e 120 ricette, per assaporare i doni di ogni stagione, portando in tavola anche germogli, erbe e fiori selvatici, acque aromatizzate, estratti, essiccati, funghi, fermentati, radici, alghe e formaggi veg, senza dimenticare dolci golosi, panificazione e la cucina etnica.
    Show book
  • A tavola con Scarlett O'Hara - cover

    A tavola con Scarlett O'Hara

    Elisabetta Chicco Vitzizzai

    • 1
    • 6
    • 0
    Tra opulenza e penuria, ripercorrendo le vicende dell'affascinante Scarlett O'Hara, prima nello scenario fastoso delle feste nelle ricche magioni delle piantagioni della Georgia, poi in un paese prostrato dalla Guerra di Secessione e dalle difficoltà della successiva ricostruzione, si snoda una ricognizione nella cucina di Via col vento, che è anche un viaggio nella tradizione gastronomica del vecchio fascinoso Sud degli Stati Uniti, in cui confluiscono originalmente apporti indiani, creoli, europei, africani.
    Margaret Mitchell, autrice di quello che resta uno dei romanzi più famosi e più amati dalle donne di ogni tempo, con il suo gusto per i dettagli storici e realistici, ha offerto infatti indicazioni molto accurate e precise sui cibi e le pietanze che i suoi personaggi mangiano o cucinano.
    E il lettore ne troverà qui le relative ricette.
    Show book
  • A tavola con Grazia - cover

    A tavola con Grazia

    Neria De Giovanni

    • 0
    • 9
    • 0
    Grazia Deledda, unico premio Nobel femminile per le lettere italiane, è una delle dieci scrittrici in tutto il mondo ad avere ottenuto questo prestigioso riconoscimento.
    Nata a Nuoro, nel cuore della Sardegna, del suo popolo narrò tradizioni, costumi, vicende storiche, banditi e amori. Il popolo sardo ha usi semplici e parchi così anche la sua cucina utilizza i prodotti della terra e dell'allevamento del bestiame, soprattutto ovini, in una economia agropastorale. Anche in casa Deledda si cuoceva il pane carrasau che durava in campagna per tante settimane senza ammuffire; anche in casa Deledda il porcetto e i dolci di mandorla e le sedadas arricchivano le feste. Un vero e proprio tesoro apparivano alla piccola scrittrice le provviste di frutta , uva e meloni d'inverno, chiuse nella soffitta.
    Grazia Deledda sapeva cucinare molto bene. Così anche in Continente guardava con attenzione le donne di famiglia per imparare i segreti della polenta o dei piatti di pesce. Ricordava, con una punta di ironia, che quando il messo dell'ambasciata di Svezia nel novembre 1927 le portò la comunicazione del conferimento del Premio Nobel, le baciò la mano che odorava di cipolla in quanto la scrittrice aveva appena finito di preparare un gustoso soffritto per il sugo!
    Show book
  • A pranzo con Babette - cover

    A pranzo con Babette

    Allegra Alacevich

    • 0
    • 5
    • 0
    Un vento freddo soffia sulla splendida costa frastagliata, mentre una misteriosa cuoca francese armeggia nella piccola cucina: è Babette, che sta preparando il succulento pranzo che cambierà la vita della piccola comunità danese che l’ha accolta... e forse di tutti noi. Arricchiscono il testo le più famose ricette della tradizione danese.
    Show book