Join us on a literary world trip!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
O Dragão Jellybean - cover

We are sorry! The publisher (or author) gave us the instruction to take down this book from our catalog. But please don't worry, you still have more than 500,000 other books you can enjoy!

O Dragão Jellybean

Anonymous

Publisher: Elias Zapple

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Jellybean é um dragão atrapalhado. Na verdade, todos os dragões são atrapalhados. Então, quando Jellybean cai do céu bem em frente à Emma, uma astronauta de 10 anos, uma série de desastres acontecem,  forçando a menina a abandonar seu mundo e a conhecer mais dragões atrapalhados. No entanto,  Emma logo aprende a viver com Jellybean e conhece uma vida nova e empolgante, bem como, melhora seu vocabulário!

Other books that might interest you

  • Preparazione alle abilità di base dello psicologo clinico-sanitario - Scopri come iniziare nell`ambito della salute mentale - cover

    Preparazione alle abilità di...

    Juan Moisés De La Serna

    • 0
    • 0
    • 0
    In questo libro vengono trattati gli aspetti basilari che deve conoscere un professionista che desideri addentrarsi nell’ambito della salute mentale, in particolare della Psicologia Clinica. Un libro introduttivo per l’esercizio professionale che mostra le basi sopra le quali si basano la diagnosi e l’intervento in uno dei campi più richiesti della psicologia. Senza dubbio un aiuto per coloro che sono agli inizi o che sono curiosi riguardo la forma di lavoro nella pratica clinica.
    Show book
  • È LA NONNA CHE PARLA - La Luna e Il Polpo - cover

    È LA NONNA CHE PARLA - La Luna e...

    Savina Sciacqua

    • 0
    • 0
    • 0
    “Questo audio libro è nato dalla lontananza e dalla nostalgia di una nonna verso i suoi due nipoti. Mia figlia Carlotta e suo marito Alex sono partiti con i loro due bimbi Oliver e Emily per lavorare restando in giro per il mondo due anni e mezzo. In quanto nonna desideravo che i miei due piccoli nipoti non mi dimenticassero. E per questo ho iniziato ad incidere e ad inviargli ogni settimana una favola, cosa che continua regolarmente. Siccome di mestiere sono una scrittrice giornalista di viaggio e sono abituata a scrivere di quanto vedo dal vivo narrando i fatti e i luoghi che incontro, mi è venuto spontaneo fare favole tratte dalla realtà e non dalla fantasia. 
    Il successo che questo ha riscosso dai miei due nipoti mi ha fatto pensare di poterne fare un progetto editoriale adatto a tutti i bimbi del mondo (ho intenzione di pubblicare in inglese e in spagnolo) e sono fiduciosa che i genitori abbiano piacere non solo di regalare ai propri figli delle storie attinenti alla realtà, ma di collegare la figura dei nonni ad un ruolo di sapere e di esperienza”. 
    La Nonna Savina Sciacqua
    Show book
  • I primi anni dell'Opus Dei - Fondazione e Residenza DYA 1928-1939 - cover

    I primi anni dell'Opus Dei -...

    José Luis González Gullón

    • 0
    • 0
    • 0
    Racconto sulla genesi e sviluppo della prima attività apostolica corporativa dell'Opus Dei con la quale ebbe inizio la diffusione del suo messaggio. Josemaría Escrivá de Balaguer ha diffuso il messaggio dell'Opus Dei fin dalla sua fondazione, il 2 ottobre 1928. Presto formò piccoli gruppi di studenti, laureati, impiegati, artigiani, lavoratori manuali e sacerdoti. Cinque anni più tardi aprì a Madrid un'accademia per l'approfondimento degli studi universitari, l'Accademia DYA. L'intenzione di questo progetto era di trasmettere lo spirito dell'Opera, specificamente agli studenti e ai laureati. Nel 1934 l'iniziativa si ampliò con la creazione di una residenza universitaria, l'Accademia - Residenza DYA, attiva per due anni accademici, fino allo scoppio della guerra civile spagnola nel luglio del 1936. La storia della DYA aiuta a capire la figura di Josemaría Escrivá de Balaguer e il modo in cui comunicava il messaggio dell'Opera. Nell'accostarci a quegli anni, ci addentriamo in un periodo appena successivo alla fondazione, ad anni in cui il fondatore riceveva quelle che poi chiamò "particolari luci di Dio".
    Show book
  • I Nuovi Sovrani del Nostro Tempo: Amazon Google Facebook - Cosa vogliono? Vanno fermati? - cover

    I Nuovi Sovrani del Nostro...

    Jonathan Taplin

    • 0
    • 0
    • 0
    Quando il nostro modo di navigare online (e non solo) ha cominciato a essere condizionato da Amazon, Google e Facebook?Chi ha permesso una crescita senza precedenti di queste potentissime aziende con grosse conseguenze per tutti noi (dalla pirateria in ambito editoriale, musicale e cinematografico alla riduzione della nostra privacy)?Perché oltre 50 miliardi di dollari all’anno sono passati dalle mani di artisti, editori, scrittori, musicisti a quelle delle piattaforme digitali monopolistiche di proprietà di questi colossi?E come mai nessuno si è opposto a questi cambiamenti generando così uno squilibrio di potere che ha portato Amazon, Google e Facebook a godere di un’influenza in campo politico pari a quella dei colossi petroliferi (Big Oil) e farmaceutici (Big Pharma)?Jonathan Taplin in questo suo libro - in America noto come 'Move Fast and Break Things' - descrive in maniera chiara e appassionante queste grandi aziende, come sono nate, chi le controlla, quali sono i loro veri obiettivi e soprattutto si chiede se è il caso di fermarle e come.L'AutoreJonathan Taplin è Direttore emerito del Laboratorio Annenberg per l’innovazione dell’Università della California del sud ed è stato in passato organizzatore dei tour musicali per Bob Dylan e la Band, oltre che produttore cinematografico in collaborazione con Martin Scorsese. Esperto dei media digitali di intrattenimento, Taplin è membro dell’accademia di arte e scienza cinematografica, esponente dell’Unità operativa per la banda larga in California nonché del Consiglio per la tecnologia e l’innovazione istituito dal sindaco di Los Angeles Eric Garcetti.Grazie a questo libro milioni di persone in tutto il mondo stanno scoprendo chi sono i nuovi padroni del nostro tempo e i pericoli che la democrazia sta correndo.
    Show book
  • I Pensieri - cover

    I Pensieri

    Andrzej Stanislaw Budzinski

    • 0
    • 0
    • 0
    “Mantieni i tuoi pensieri positivi, 
    perché i tuoi pensieri diventano parole. 
    Mantieni le tue parole positive, 
    perché le tue parole diventano i tuoi comportamenti. 
    Mantieni i tuoi comportamenti positivi, 
    perché i tuoi comportamenti diventano le tue abitudini. 
    Mantieni le tue abitudini positive, 
    perché le tue abitudini diventano i tuoi valori. 
    Mantieni i tuoi valori positivi, 
    perché i tuoi valori diventano il tuo destino”. 
    Mahatma Gandhi 
    Il pensiero è l`attività della mente, un processo che si esplica nella formazione delle idee, dei concetti, della coscienza, dell`immaginazione, dei desideri, della critica, del giudizio, e di ogni raffigurazione del mondo; può essere sia conscio che inconscio. 
       Parlando dei pensieri è impossibile non citare Cartesio e il suo “cogito ergo sum” (penso dunque sono). In breve significa che quello che pensiamo ci dà la sicurezza della nostra esistenza. 
       Chi pensa esiste! Chi non pensa non esiste! Andando avanti con questo pensiero possiamo dire. Chi pensa bene in modo positivo, esiste bene! Chi pensa male in modo negativo, esiste male! Interessante!La qualità della nostra vita dipende dalla qualità dei nostri pensieri! Ispirato da Cartesio, ho inventato la nuova locuzione: Sono dunque penso!
    Show book
  • La Mitomania - Alla scoperta del bugiardo compulsivo - cover

    La Mitomania - Alla scoperta del...

    Juan Moisés De La Serna

    • 0
    • 0
    • 0
    A volte nella vita ci troviamo ad avere a che fare con persone che ci dicono qualcosa che non risulta essere certo, ma ciò non vuol dire che questo qualcosa smetta di essere un aneddoto; ma quando le bugie sono costanti può essere che ci troviamo di fronte ad un mitomane, cioè una persona che mente in modo quasi compulsivo, conosciuto anche come bugiardo patologico. Con questo libro imparerai in che consiste, come differenziarlo da altri casi che mostrano sintomi simili e come affrontare questo problema. 
    L’obiettivo di questo libro è quello di far conoscere la problematica della dipendenza dalla bugia e le sue conseguenze tanto sulla persona che ne soffre come su quelli che la circondano. Per questo si analizzano la bugia, come nasce, e come differenziarla dalla patologia; allo stesso modo si forniscono indicazioni su come trattare queste persone. Il tutto esposto con un linguaggio chiaro e semplice, lontano dai tecnicismi, e spiegando ogni concetto di modo che ciò possa servire come una vera guida.
    Show book