Join us on a literary world trip!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
Le mappe della mente - cover

Le mappe della mente

Umberto Santucci

Publisher: Homeless Book

  • 2
  • 1
  • 0

Summary

Una ricca raccolta di strumenti di visualizzazione, come mappe mentali e concettuali, dinamiche e sistemiche, ipermappe, grafici e diagrammi. Che cosa sono, a che servono, come si scelgono e come si usano per ridurre le complessità del mondo in cui viviamo, cominciando dai piccoli problemi in cui ognuno di noi è impegnato. Strumenti utilissimi per studiare, preparare esami, tesi e relazioni, affrontare nuovi problemi, trovare soluzioni. 
Questo è il secondo libro della nuova collana "Strumenti per la Transizione", raccolta di strumenti manageriali, cognitivi, creativi, operativi, da usare per affrontare i cambiamenti - che già si manifestano, e sempre più emergeranno - dovuti alla transizione dalle energie fossili alle energie rinnovabili, dalla crescita distruttiva all'ottimizzazione conservativa.

Other books that might interest you

  • Mutualità e cooperazione - cover

    Mutualità e cooperazione

    Paolo Dell'Aquila, Everardo Minardi

    • 1
    • 0
    • 0
    Questo libro rappresenta un altro piccolo contributo per la affermazione culturale e sociale di una esigenza sempre più avvertita di un cambio di paradigma per le scienze sociali oggi orientate ad una più consapevole comprensione delle società post-moderne. 
    Il tema di fondo è la creazione del valore che non sembra più solo prodursi per accumulazione di quel capitale economico, che deriva da rapporti strutturati sulla logica del rapporto di scambio, ma per la valorizzazione prodotta da quelle relazioni di reciprocità e di mutualità che derivano dal dono, quale generatore di un valore che si aggiunge e si integra con quello economico. 
    In questa prospettiva è possibile, anzi necessaria una attenta riscoperta della mutualità, che costituisce la base genetica della cooperazione e delle sue forme di impresa, dando valore al lavoro, alla produzione, al credito, ai servizi alla persona e alla comunità. 
    Il settore delle imprese cooperative oggi si presenta come qualitativamente diverso rispetto alla imprese di capitale e alle imprese pubbliche. Su di esso perciò occorre intensificare ed estendere la riflessione, a partire dalle persone, che in ruoli diversi, sono i protagonisti della nuova stagione economica e sociale della economia civile.
    Show book
  • Ordine economico naturale - Il trattato standard dell'economia libera - cover

    Ordine economico naturale - Il...

    Silvio Gesell

    • 0
    • 0
    • 0
    Nel lontano 1875 Lord Acton (1834-1902), allora Presidente della Corte Suprema del Regno Unito, ebbe a dire: “Il problema che si perpetua attravero i secoli e che prima o poi va affrontato, è lo scontro del Popolo contro le Banche”. Come intuizione profetica non c’è che dire. Ma non fu possibile capirla fino alla pubblicazione, nel 1906, del classico di economia che il lettore ha qui davanti agli occhi in versione italiana.Il maestro di “economia pura” che fu Maffeo Pantaleoni (1857-1924) diceva ai suoi studenti: “Quello che è difficile non è sapere economia, è capirla”! Già, ma non senza aver letto Gesell. Perché quel che il lettore troverà ne L’Ordine Economico Naturale sono le due chiavi che gli economisti “ortodossi” si ostinano a non far girare nella serratura dello scibile: la questione fondiaria e quella monetaria.Chi ha letto Gesell assiste oggi, impotente, all’epilogo di una storia di errori, economici e politici, che avrebbe preso tutt’altra svolta ad aver dato retta al Nostro. E contempla, attonito, il putiferio attorno all’Euro tra 17 paesi che o non sanno, o non vogliono, applicare la soluzione dell’Unione Monetaria Latina tra Francia, Italia, Belgio, Svizzera e Grecia tra il 1865 e il 1915, e che la guerra cosiddetta “Grande” mandò a gambe all’aria. Come funzionò quell’Unione Gesell lo descrive in questo libro.Il lettore di Gesell appassionato di storia è in condizioni di riflettere, sia qual sia il periodo e la geografia di quello che legge, su come le istituzioni di Terra affrancata da rendita e Moneta affrancata da usura avrebbero risolto qualunque questione economica senza difficoltà e soprattutto senza spargimento di sangue. Il detto vale solo per chi apprezza cosa vuol dire vivere di lavoro e non di rendita e interesse. Chi vive di queste due istituzioni non apprezzerà le argomentazioni di Gesell. Le quali, irrefutabili come sono, attraeranno le sue ire sotto forma di epiteti e di giudizi ad hominem come “quel matto che di economia non capiva niente” e simili.Come tutti i classici, Gesell si fa leggere e rileggere con piacere.
    Show book
  • Meditazione guidata per l`ansia - Abbandona i pensieri la depressione e le preoccupazioni con la guarigione emotiva - cover

    Meditazione guidata per l`ansia...

    Deep Meditation Academy, Timothy...

    • 0
    • 0
    • 0
    L`ansia incontrollabile prende il soppravvento? Vuoi dire addio all`ansia per sempre? Continua a leggere ... L`ansia è uno dei maggiori problemi nella società di oggi. Colpisce quasi tutti, ovunque nel mondo. È una condizione psicologica che limita noi stessi e riempie la nostra mente di paura e aspettativa. Come vivere sotto costante terrore, l`ansia può avere un impatto negativo su tutte le cose belle della tua vita. Sebbene sia disponibile un trattamento medico, i suoi effetti secondari possono essere pericolosi e persino peggiorare il problema. Questo libro ”Meditazione guidata per l`ansia” offre una soluzione diversa: la meditazione come trattamento per l`ansia. Apri la tua mente e il tuo cuore alla consapevolezza; pur chiarendo i tuoi pensieri, il tuo essere diventa più leggero e più felice. Questo è il libro perfetto per cominciare. ”Le cose sulla meditazione sono: diventi sempre più te” - David Lynch 
    L`ansia colpisce circa il 30% degli adulti negli Stati Uniti (compresi quelli diagnosticati e quelli non diagnosticati). È un grave problema che costa al governo circa 42 miliardi di dollari ogni anno in cure mediche. La soluzione, tuttavia, dovrebbe essere trovata dentro di te. Nessuno conosce la tua mente meglio di te. Sei l`unico in grado di capire cosa deve cambiare e perché. La meditazione è il canale giusto per farlo, con risultati comprovati. E i benefici saranno maggiori di quanto tu abbia mai pensato.
    Show book
  • Dalla “Banchina” alla “Banca dei Soci e del Territorio” - cover

    Dalla “Banchina” alla “Banca dei...

    Filippo Lo Piccolo

    • 0
    • 0
    • 0
    In questi tempi in cui si parla delle banche come di colossi che fanno il bello e il cattivo tempo nella nostra economia globalizzata, fare la storia di una “banchina” come il Credito Cooperativo ravennate e imolese può sembrare un curioso quanto inutile passatempo. 
    Ma man mano che si legge il saggio di Lo Piccolo, cresce l’entusiasmo. Come mai? Perché la storia di questa “banchina” è la storia di territori fortunati dove le persone sanno prendere il destino nelle loro mani. Coloro che vivono in questi territori non attendono nell’ignavia e nella rassegnazione che qualcuno decida ciò che è bene sopra le loro teste, ma si mobilitano con sintonia di intenti per dotare i loro territori di quelle infrastrutture economiche senza le quali non si può restare al passo con il progresso.
    Show book
  • Più iscritti alla tua mailing list - 100 Tecniche per Ampliare la Tua Mailing - cover

    Più iscritti alla tua mailing...

    Alessandro Delvecchio

    • 0
    • 0
    • 0
    Ciao, 
    Se sei veramente interessato ad incrementare la tua mailing list devi prima conoscere tutti i trucchi del mestiere. 
    Questo dossier ti insegnerà tutte le strategie vincenti per attrarre con successo nuovi iscritti. 
    Tratteremo le conoscenze fondamentali utili per costruire la tua mailing list. 
    Un’attenta lettura di questo materiale potrà cambiare in modo drastico il tuo approccio alla costruzione di mailing list. 
     
     
    In questo ebook trovi: 
     
    1. La tecnica della “Data specifica” 
    2. La tecnica del “Conto alla rovescia” 
    3. La tecnica del “Ecco la tua prima lezione” 
    4. La tecnica dello “Special report” 
    5. La tecnica del “Regalo a sorpresa” 
    6. La tecnica del “Grande affare” 
    7. La tecnica dello “Sconto in joint venture” 
    8. La tecnica del “Ne vale la pena?” 
    9. La tecnica “Virale” 
    10. La tecnica del “Grande colpo” 
    11. La tecnica della “Ripubblicazione” 
    12. La tecnica degli “Obiettivi futuri” 
    13. La tecnica dei “Problemi futuri” 
    14. La tecnica del “Concorso a premi” 
    15. La tecnica “Las Vegas” 
    16. La tecnica “Passaparola” 
    17. La tecnica del “Mettilo ovunque” 
    18. La tecnica della “Possibilità di scelta” 
    19. La tecnica delle “Mie credenziali” 
    20. La tecnica del “Patto di confidenzialità” 
    21. La tecnica del “Puro al 100%” 
    22. La tecnica del “Guarda chi c’è qui” 
    23. La tecnica dei “Testimonials” 
    24. La tecnica del “Collezionali tutti” 
    25. La tecnica della “Prossima volta” 
    26. La tecnica “Senza pubblicità” 
    27. La tecnica del “Pubblica il tuo articolo” 
    28. La tecnica dello “Scambio” 
    29. La tecnica del “Porta un amico” 
    30. La tecnica del “Ne vale la pena” 
    31. La tecnica del “Complimento mirato” 
    32. La tecnica della “Distribuzione libera” 
    33. La tecnica dell’”Assaggiane una fetta” 
    34. La tecnica del “Rileggi il passato” 
    35. La tecnica della “Lista d’attesa” 
    36. La tecnica della “Cancellazione facile” 
    37. La tecnica “Contattami” 
    38. La tecnica del “Per te: gratis” 
    39. La tecnica del “Sono io a pagare te” 
    40. La tecnica del “Form facile” 
    41. La tecnica del “Risparmio” 
    42. La tecnica del “Solo per gli iscritti” 
    43. La tecnica del “Baratta tutto” 
    44. La tecnica dell’ “Io ci sono” 
    45. La tecnica del “Mio Consiglio” 
    46. La tecnica del “Chi dorme non piglia pesci” 
    47. La tecnica dell’”Ospite famoso” 
    48. La tecnica del “Si legge facilmente” 
    49. La tecnica del “Pieno di risorse” 
    50. La tecnica dello “Spara il totale” 
     
    e altre 50 Efficaci Tecniche!
    Show book
  • Microcredito e reti sociali - cover

    Microcredito e reti sociali

    Paolo Dell'Aquila

    • 0
    • 0
    • 0
    A livello nazionale, tra tanti progetti di microcredito in atto appare particolarmente importante il caso di Forlì, promosso dalla Caritas tramite l'Associazione Buon Pastore, in collaborazione con la Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna e con la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì. In esso rinveniamo, infatti, un circolo virtuoso fra gli attori istituzionali e le reti sociali presenti sul territorio (in particolare le famiglie). 
    Il microcredito è considerato un prestito di piccole dimensioni, finalizzato all'investimento o al consumo, a individui o microimprese, prevalentemente prive di garanzie patrimoniali verso le quali le istituzioni di microcredito si cautelano con forme di garanzia alternativa (vedi, fra gli altri, Becchetti 2008). Nel corso di questo breve scritto tratterò sia il caso dei prestiti ad uso professionale, sia di quelli finalizzati alle spese individuali. 
    Il saggio partirà, quindi, con un'esposizione teorica su cosa sia il microcredito oggi, con particolare riferimento all'area italiana. Presentate alcune ricerche, mi dedicherò al confronto con il caso forlivese, che ho studiato attraverso una serie di racconti di vita, per capire se l'intervento economico-sociale abbia rinsaldato i legami relazionali fra i beneficiari ed il territorio. Da ultimo, trarrò alcune conclusioni sia riguardo il microcredito sociale, sia riguardo il microcredito all'impresa.
    Show book