Join us on a literary world trip!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
Un lunedì senza ombrello - cover

Un lunedì senza ombrello

Susanna Trossero

Publisher: Graphe.it edizioni

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Fino a che punto una donna ferita può sopportare il dolore senza reagire? Paola si ritrova sola e senza sapere perché. Federico l’ha lasciata, a Natale, sostenendo che ormai il loro rapporto è naufragato nell’abitudine e che entrambi meritano qualcosa di meglio. Non dice altro a lei e non dice nulla alla propria famiglia. Semplicemente se ne va e nessuno sa più niente di lui. Paola non si è ancora ripresa quando scopre di essere incinta. Ferita, arrabbiata, disillusa, decide di non portare a termine la gravidanza. Non sopporta di avere in sé una parte di Federico né di metterla al mondo. Solo a seguito di un incidente comprenderà che quel bambino ha un valore indipendente dalla relazione appena conclusasi. Quello che ancora le sfugge è la scena (sognata? immaginata? ricordata?) di lei che brandisce un martello e fa capire a Federico, finalmente, come si sente una donna ferita.

Other books that might interest you

  • La vigilia di Natale - cover

    La vigilia di Natale

    Camillo Boito, Patrizia Violi

    • 0
    • 0
    • 0
    La stessa città fa da sfondo ai due racconti: la Milano di fine Ottocento di Camillo Boito e la Milano di oggi di Patrizia Violi. Prima c’era l’omnibus, adesso c’è la metropolitana. Molte cose sono cambiate col passare del tempo, altre invece sono immutabili. Come, per esempio, la solitudine che può provare un uomo, camminando per le vie deserte e nebbiose, mentre dalle sale da pranzo delle case riecheggiano le risa festose delle famiglie, riunite intorno alla tavola per celebrare la vigilia di Natale.
    Show book
  • Il dono di Natale - cover

    Il dono di Natale

    Grazia Deledda

    • 0
    • 0
    • 0
    Grazia Deledda ci accompagna nelle case di Felle e Lia, due bambini di umili origini. È la vigilia di Natale ed entrambi aspettano con emozione un misterioso regalo che sta per arrivare.Una novella che con il consueto linguaggio magico dell'autrice italiana, Premio Nobel per la letteratura, ci accompagna tra le suggestive tradizioni sarde. Scopriamo così la vita quotidiana dei pastori sardi tra povertà estrema e grandi speranze per il futuro.
    Show book
  • Giuseppe figlio di Giacobbe - La natività - cover

    Giuseppe figlio di Giacobbe - La...

    Silvana De Mari

    • 0
    • 0
    • 0
    «Scrittori di Scrittura» è un progetto che presenta al pubblico le opere di alcuni autori che si sono cimentati nella riscrittura di un brano biblico secondo la propria sensibilità. Ogni volume è corredato della breve introduzione esegetica di un biblista e della traduzione del testo originale dall’ebraico o dal greco.
    In questo volume Silvana De Mari dà voce alle certezze e ai dubbi di Giuseppe, lo sposo di Maria, ed entra nel mistero della sua scelta.
    
    Alla scuola dove si disquisiva per giorni su un verso di Isaia, difficilmente insegnavano cose pratiche. Cosa fare se la tua sposa ti dice che è incinta del Santo Spirito. Cosa fare se incontri un angelo di notte nel deserto, mentre sei senza acqua. Cercò di bloccare quei pensieri. Ebbe il sospetto che non fossero troppo santi, ma la sua mente, nella sofferenza per la sete, saltellava piena di cose. 
    
    Effatà Editrice pubblica libri di qualità dal 1995, con lo stesso spirito si occupa di editoria digitale: eBook D.O.C. pensati per chi ama i libri. Il testo di questo eBook è stato completamente riadattato alla lettura digitale con l'aggiunta di link per una rapida navigazione.
    Show book
  • Racconti del mistero e del terrore - cover

    Racconti del mistero e del terrore

    Edgar Allan Poe

    • 0
    • 0
    • 0
    Nato a Baltimora nel 1809, Edgar Allan Poe è considerato l’inventore del genere letterario del terrore e del mistero, nonché iniziatore del genere poliziesco. Nei suoi quarant’anni di vita travagliata scrisse centinaia di racconti pubblicati su varie riviste e fu Charles Baudelaire, suo grande ammiratore, che lo fece conoscere al pubblico europeo e che lo definì “uomo dalle facoltà sovracute”. Con estrema razionalità Poe scandaglia i luoghi più reconditi dell’animo umano alla ricerca dell’ombra e del mistero lasciando spazio a visioni, incubi, atmosfere gotiche e situazioni inquietanti e paradossali. In questa raccolta ascolterete: il cuore rivelatore; il ritratto ovale;  Metzengerstein; Morella; Eleonora; Berenice; Ligeia; William Wilson; La lettera rubata; Il crollo della casa Usher; Il pozzo e il pendolo; Ombra; La maschera della morte rossa; Il gatto nero.
    Show book
  • Foreste Distopiche - cover

    Foreste Distopiche

    Rossella Romano

    • 1
    • 3
    • 0
    Due brevi racconti di fantascienza distopica. Entrambi immaginano la Foresta come scenario in cui si svolge l'azione. "Libera Uscita" 4RG0 si sveglia nei Territori Onirici, nella sua notte di Libera Uscita, la prima dopo tredici mesi di duro lavoro. Proprio quando sulla foresta sta per abbattersi il temporale. "Pan Valentino" Ninfea viene abbandonata in una notte gelida nella Selva innevata, con un gruppo di altre ragazze. Tutte andranno in cerca del Pan. I presenti racconti erano già pubblicati per intero sul mio profilo Goodreads, dove sono rintracciabili i miei romanzi e racconti a pagamento.
    Show book
  • Rock Bazar Volume Secondo - 425 nuove storie rock - cover

    Rock Bazar Volume Secondo - 425...

    Massimo Cotto

    • 0
    • 1
    • 0
    La storia del rock attraverso aneddoti inediti, curiosità e storie. 
    Follia pura e divertimento. 
    Massimo Cotto, (giornalista professionista, deejay, autore e scrittore) nasce ad Asti l’anno in cui Bob Dylan scrive Blowin’ In The Wind e i Beatles pubblicano Love Me Do. Cresce convinto che il rock sia la seconda invenzione più bella del mondo, a pari merito con il Toro (inteso come squadra di calcio). Da 35 anni lavora in radio (vent’anni a Radiorai, poi Radio 24, Capital e da tre anni Virgin, dove conduce Rock Bazar), in televisione (ultima esperienza come autore di Piero Pelù a The Voice) e sui giornali (è stato direttore di Rockstar e ha scritto per le più prestigiose testate italiane, americane e tedesche). Ha scritto 36 libri di musica (per Vololibero Pleased To Meet You, Rock Bazar e Rock Bazar volume Secondo), due romanzi, un libro di racconti e sei spettacoli teatrali, tra cui Chelsea Hotel (che lo vede in scena con Mauro Ermanno Giovanardi), All’ombra dell’ultimo sole (sul mondo di De Andrè), Cry Baby, l’ultima notte di Janis Joplin e Da quando a ora in scena, scritto a due mani con Giorgio Faletti. È direttore artistico del Premio De Andrè e del Premio Faletti. 
    Nel 2013 è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica italiana. Ciononostante, continua a preferire le dame ai cavalieri.
    Show book