Reading without limits, the perfect plan for #stayhome
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Read online the first chapters of this book!
All characters reduced
L'isola di Gaia - Aurora #2 - cover

L'isola di Gaia - Aurora #2

Rita Carla Francesca Monticelli

Publisher: Rita Carla Francesca Monticelli

  • 1
  • 0
  • 0

Summary

E se tutta la tua vita, tutti i tuoi ricordi, tutto ciò che sei fosse solo un inganno? 
Nel ventiduesimo secolo le conseguenze di un improvviso evento catastrofico di portata globale avvenuto pochi anni prima ha alterato profondamente le priorità di nazioni e governi e ha dato una grossa spinta verso un maggiore sviluppo tecnologico, con un particolare interesse nei riguardi della conquista dello spazio. 
Ma, per quanto l'Agenzia Spaziale Internazionale sia in grado di costruire mezzi sempre più sofisticati per andare ben oltre i confini del sistema solare, ciò che impedisce veramente all'umanità di compiere lunghi viaggi verso altri mondi è la sua stessa natura fisica, perfezionata per vivere sulla Terra e inadatta ad affrontare per molti anni le condizioni estreme dello spazio profondo. 
Gli scienziati inglesi Gabriel Asbury e sua moglie Elizabeth Caldwell hanno, però, trovato un modo per ovviare a questo problema: migliorare l'Uomo stesso. 
"L'isola di Gaia" è ambientato nello stesso universo immaginario di "Deserto rosso", 35 anni dopo la sua fine, ed è la seconda parte del ciclo di fantascienza dell'Aurora. Nel romanzo sono presenti nuovi personaggi e nuove storie, ma fa una breve apparizione anche qualche vecchia conoscenza. 
"Il futuro come non lo avete mai immaginato." - Tom's Hardware

Other books that might interest you

  • Posso e la Fiamma nella foresta - cover

    Posso e la Fiamma nella foresta

    Silvia Civano

    • 0
    • 0
    • 0
    Il mondo di Candunia è stato ridotto in cenere ed i suoi abitanti sono dispersi sulla Terra. Uno di essi è il nostro protagonista: il suo nome è Posso e si è ritrovato in un bosco in Piemonte senza memoria del suo passato. Sa solo come si chiama e scopre col tempo che i suoi poteri si evolvono in base alle necessità: è in grado di rendere se stesso e gli oggetti che desidera immateriali o invisibili; questo perché i pericoli che corre in un bosco sono quelli di venire calpestato oppure esser visto dagli umani. Piccolo, con fattezze simili all'uomo (eccetto per i suoi grossi e ruvidi piedi), decide un giorno di partire alla ricerca di altri suoi simili insieme alla sua migliore amica: Miss Lumachina Bla Bla. Il percorso intrapreso li porta ad affrontare molte avventure: dal bosco, alla città, alla foresta Amazzonica; i due incontrano ostacoli sempre più difficili da superare. Pur avendo rischiato la vita nel “villaggio degli umani” dominato dal cemento e dalla frenesia, riescono ad arrivare in Brasile, dove è invece la natura a regnare sovrana. Qui incontrano animali mai visti prima ma non solo... In Amazzonia Posso scopre molto più di quello che avrebbe sperato di trovare...
    Show book
  • Il mondo dall’altra parte - cover

    Il mondo dall’altra parte

    Fosco Del

    • 0
    • 2
    • 0
    Questo è un libro di magia, bellezza e amore. 
    È un libro che nasce da due energie e da due mondi diversi, che si incontrano a metà strada e si guardano là nel mezzo. È un libro che racconta una storia magica, anzi, due storie che diventano una, e questa è solo una delle sue magie. È un libro, infine, che parla a chiunque abbia degli occhi per vedere, delle orecchie per sentire e un cuore per percepire. 
    Se pensi di averli, rimani ad ascoltare questa storia. Anzi, queste due storie...
    Show book
  • Forze Ancestrali - cover

    Forze Ancestrali

    Andrea Zanotti

    • 0
    • 0
    • 0
    “Forze Ancestrali” è un bel romanzo fantasy cupo, realistico e crudo(primo di una trilogia). La narrazione coinvolge un intero continente con i loro popoli, le loro religioni e le istituzioni che li governano. L’impresa è complessa, ma viene condotta in porto egregiamente da Zanotti.
    Show book
  • Genius_02 - cover

    Genius_02

    Cinzia Di Mauro

    • 0
    • 28
    • 0
    anno 2231, Più di un secolo dalla fondazione della FOG, Fight Of Gea, da parte di Abraham Cohen (ormai soltanto “"Abraham 1"), e circa sessanta da quella di Ur, sua capitale sotterranea, nei pressi di Caen in Normandia. L'attentato nucleare del Tears' day, com'era stato battezzato nel 2092, ha lasciato in Europa un alto livello di particelle radioattive in sospensione. I volti deturpati degli operai del soprasuolo ne sono una marca e testimonianza. Perfetti, invece, nonché altissimi, robusti e longevi sono i "FIgli del formex"”, esperimento Genius parzialmente riuscito nel 2111, tranne che per l'IQ estremamente infantile. I róbota sono di fatto i nuovi schiavi della JEA, stupidi, inconsapevoli e felici: il lavoratore ideale.In questo contesto si muove il protagonista del secondo giallo, il colonnello Isaac, fogger del Reparto Tecnico di Ur. Attanagliato dal parossistico odore di morte che gli aleggia intorno, divorato da un senso d'oblio, attraversa una crisi di messa in discussione del sistema.A lui il neoeletto Moses affIda il prelievo di un certo Jack, un ragazzo che pare sia riuscito a trovare l'accesso a litenet, la nuova rete informatica della JEA. Dapprima il suo arduo reperimento e la scia di sangue che lascia al passaggio, poi il timore di un probabile tradimento accrescono via via l'ansia della narrazione. Dubbi e segreti fIno alla scoperta fInale inquietante.Quali speranze di sopravvivenza per la FOG e l'umanità sapiens?
    Show book
  • Il rosso e il nero - cover

    Il rosso e il nero

    Henri Beyle (Stendhal)

    • 0
    • 1
    • 0
    Pubblicato nel 1830 e ispirato ad un fatto di cronaca realmente accaduto qualche anno prima, “Il rosso e il nero”, capolavoro di Stendhal, pseudonimo di Henri Beyle, narra la vertiginosa scalata sociale di Julien Sorel. Il giovane protagonista del romanzo, spinto da una inarrestabile ambizione, e favorito da due travolgenti storie amorose, la prima con la moglie del sindaco di una piccola cittadina e la seconda con la figlia di un marchese, riesce ad innalzarsi nella scala sociale fino ad ottenere un titolo nobiliare e una rendita. Numerose sono state le interpretazioni date al titolo del romanzo. Il rosso è il colore della passione, delle divise militari tanto amate da Sorel, del sangue versato sulle ghigliottine della rivoluzione francese; il nero è il colore del dolore, della morte e della restaurazione succeduta alla rivoluzione.
    Show book
  • meraviglie del Duemila - cover

    meraviglie del Duemila

    Emilio Salgari

    • 0
    • 0
    • 0
    A cento anni dalla morte di Salgari ecco un suo romanzo che ci racconta come egli immaginava i nostri anni 2000. Il libro narra la storia di due uomini che, grazie alla scoperta di un principio attivo di una strana pianta esotica che sospende le funzioni vitali, riescono a viaggiare nel tempo per ben cento anni, spostandosi dal 1903 al 2003. Si trovano quindi a vivere in una società profondamente modificata e potranno così conoscere un mondo popolato da macchine volanti, treni sotterranei e velocissimi, città sottomarine e molte altre meraviglie tecnologiche; tutto ha un'unica fonte di energia: l'elettricità, segno del progresso ma anche fonte di "inquinamento". In molte parti del romanzo troviamo elementi realmente presenti nella realtà odierna, come la televisione (nel libro il giornale viene trasmesso così), o anche la plastica (descritta come una strana sostanza simile al metallo ma bianca).(Wikipedia e Riccardo Fasol)
    Show book