Add this book to bookshelf
Grey 902feb64d8b6d481ab8ddda06fbebbba4c95dfa9b7936a7beeb197266cd8b846
Write a new comment Default profile 50px
Grey 902feb64d8b6d481ab8ddda06fbebbba4c95dfa9b7936a7beeb197266cd8b846
Spinner ae25b23ec1304e55286f349b58b08b50e88aad5748913a7eb729246ffefa31c9
Il mentore - cover

Il mentore

Rita Carla Francesca Monticelli

Publisher: Rita Carla Francesca Monticelli

  • 1
  • 0
  • 0

Summary

Vent'anni fa Eric l'aveva salvata. 
Adesso chi avrebbe salvato lui? 
Il quasi cinquantenne detective a capo di una squadra scientifica di Scotland Yard, Eric Shaw, si trova a investigare insieme alla detective Miriam Leroux sulla morte di un pregiudicato, ucciso con due colpi di pistola: uno al collo, in uno stile simile a quello di una inusuale esecuzione, ma preceduto da uno all'inguine, che sembra avere una connotazione più personale. 
 La sua attenzione sul lavoro è, però, spesso distratta dalla presenza di una criminologa della sua squadra, Adele Pennington, oltre vent'anni più giovane di lui, per la quale si rende conto di avere un interesse extra-professionale, peraltro non ricambiato. 
 Nel frattempo i dettagli di un delitto molto simile vengono descritti in uno dei tanti blog anonimi sulla rete, della cui esistenza la polizia londinese è completamente all'oscuro. L'autrice del blog si firma col nome Mina, come una delle vittime di un caso di Shaw di molti anni prima. 
 
Conosci il detective Eric Shaw... e la sua allieva.

Who read this book also read:

  • Ultima chiamata per Mariani - cover

    Ultima chiamata per Mariani

    Maria Masella

    • 0
    • 0
    • 0
    E’ l’inizio di un’estate afosa, a Mariani vengono affidati soltanto casi di poca importanza. Fra questi, una rissa alla Commenda di Prè, nel centro storico di Genova: due ecuadoriani, Castillo ed Ensesa, si sono affrontati in una specie di duello rusticano.
    Svogliatamente Mariani cerca di far luce sulle cause della rissa, ma la sua testa è altrove: la moglie Francesca, con Manu e Ludo, si è trasferita negli Stati Uniti per lavoro. Forse è un allontanamento definitivo.
    Sarà l’omicidio di Ester Genzi, la giovane moglie italiana di Castillo, a scuoterlo, costringendolo ad accantonare i suoi fantasmi privati, a smettere di vivere in attesa di una telefonata di Francesca.
    Show book
  • Figli - cover

    Figli

    Diego Matteucci

    • 0
    • 0
    • 0
    ROMANZO (252 pagine) - THRILLER - Che cosa c'è di più prezioso di un figlio? Che cosa saresti in grado di fare se gli succedesse qualcosa?La stampa lo ha soprannominato il Mostro. Sulla sua testa pendono gli omicidi a sangue freddo di numerosi bambini. L'ispettore di Polizia Luca Giatti sta seguendo il caso. Egli è un padre di famiglia, ancora sconvolto dalla perdita del proprio padre appena poco tempo prima. Anche il Mostro era un padre di famiglia, sconvolto a sua volta dalla perdita del proprio figlio a causa di una malattia. Entrambi gli uomini combattono contro i propri demoni interiori e sensi di colpa, trovando il primo nel male e il secondo nell'abnegazione al proprio lavoro una sorta di catarsi che li vedrà sempre più vicini sul piano delle investigazioni e della vita.Ferrarese, classe '76, assicuratore, Diego Matteucci ha pubblicato il romanzo horror "Seguimi!" (Editrice Clinamen), la raccolta di racconti "Lame nell'anima" (0111 Edizioni). Diversi racconti sono stati pubblicati da Delos Books, nelle collane "365", e da Delos Digital, nelle collane T"he Tube 2, The Tube Exposed" e "Chew-9". Il racconto "Prigionieri" è stato pubblicato nell'antologia "Malombre" (Dunwich Edizioni), mentre il racconto "Sciagure" è stato inserito nell'antologia "Sotto un cielo rosso sangue" (Weird Book). Il racconto "Ombre" è uscito nella nuova collana "Horror Story" di Delos Digital curata da Luigi Boccia.
    Show book
  • Uno spritz per il commissario Mezzasalma - cover

    Uno spritz per il commissario...

    Antonio Vasselli

    • 0
    • 0
    • 0
    Nella città degli amaretti serpeggiano lettere anonime che non risparmiano personaggi pubblici, quali un Assessore del Comune di Saronno e il commissario Mezzasalma. La città di Saronno balza alla cronaca per il ritrovamento di un corpo mummificato, all’interno del sotterraneo annesso al Santuario della Beata Vergine dei Miracoli. Dagli esami autoptici, si risale alla datazione della morte, avvenuta intorno agli anni ’70. Il cadavere è quello di un uomo, la cui età è compresa tra i venti e i trentacinque anni. È un vero giallo il perché sia tornato alla luce dopo circa quarant’anni. Accanto al cadavere, viene trovata una valigia piena di vecchie banconote. L’improvvisa comparsa di un personaggio chiave sulla scena dei delitti dipana il difficile e intricato caso poliziesco
    Show book
  • Perversione di tendenza - cover

    Perversione di tendenza

    Sadie Löve

    • 0
    • 0
    • 0
    RACCONTO LUNGO (32 pagine) - SPIONAGGIO - Brava a letto, una furia come combattente: Bambola non è una ragazza da prendere alla leggera. Soprattutto quando deve saldare dei vecchi conti in sospeso...
    
    Lucrezia Borges, la Bambola, ha ancora parecchi conti da saldare tra i vicoli di Praga. Prima di entrare a tempo pieno al servizio della "Signora" nell'agenzia Hot  Dreams, Lucrezia deve vedersela con nemici che ancora non le hanno perdonato di aver messo il suo bel nasino dove non doveva. E se le emozioni dentro e fuori dal letto non mancano, la Bambola dovrà dimostrare tutte le sue capacità di guerriera e combattente spietata per salvare la pelle ed entrare nel team della "Signora". 
    
    Sadie Löve nasce nel 1984 in Italia. Dopo la laurea in Scienze Politiche si inserisce nel mondo del lavoro e in quello della disoccupazione giovanile. A periodi alterni. È stata barista, segretaria, cameriera, receptionist. Ha lavorato come commessa in un sexy shop per alcuni mesi e da quell'esperienza ha tratto parecchi spunti per i suoi personaggi di Sex Force. Suoi racconti sono pubblicati su antologie di AA.VV e riviste. Scrive articoli e recensioni libri per alcuni siti sparsi nella rete.
    Show book
  • Sherlock Holmes e l'avventura del minatore mattiniero - cover

    Sherlock Holmes e l'avventura...

    Enrico Solito

    • 0
    • 0
    • 0
    RACCONTO LUNGO (32 pagine) - GIALLO - Sherlock Holmes tra i minatori: boxe e politica nell'angosciante attesa del disastro in miniera
    
    Sherlock Holmes era certamente un "gentleman", ma non rifiutò mai di mescolarsi al popolo, per cui ebbe spesso più apprezzamenti da questo piuttosto che dai potenti che frequentava. Un disastro in miniera non è cosa inusuale, ma i minatori non ci vedono chiaro e assoldano il grande investigatore per far luce sulla morte di due di loro. Ne nasce una grande storia di investigazione, in uno spaccato d'epoca e di varia umanità.  
    
    Enrico Solito è considerato uno dei massimi esperti italiani di Sherlock Holmes. Past president de "Uno studio in Holmes", l'associazione degli appassionati  italiani, è iscritto ad analoghe associazioni negli USA, Australia, Francia, Inghilterra e Giappone. Primo non anglofono a conseguire il  brevetto di CHS(d) della Franco Midland Hardware Company inglese (Certfied in Holmesian Studies, distinguished) è stato il primo Italiano a essere nominato membro dei Baker Street Irregulars di New York, la più antica ed esclusiva associazione sherlockiana (non ci si può  iscrivere nè chiedere l'iscrizione, solo attendere di essere chiamati). Collabora con la "Sherlock Magazine" italiana da circa dieci anni. Ha scritto decine di articoli di critica pubblicati in Australia,  Francia, Inghilterra, Giappone e Stati uniti, e curato per anni la  rivista de "Uno studio in Holmes", oltre che ad essere editor (con G.  Salvatori) di due volumi editi dai BSI negli USA. I suoi apocrifi  sono stati editi in Giappone  e tradotti in varie lingue. Ha inoltre scritto (con S. Guerra) una Enciclopedia di Sherlock Holmes e un volume (con Guerra, Vianello ed altri) sui viaggi di Conan Doyle in Italia, nonché vari romanzi e racconti gialli non holmesiani.
    Show book
  • Omnia Vincit Amor - cover

    Omnia Vincit Amor

    Giovanni Sicurello

    • 0
    • 0
    • 0
    Venezia, metà del ’700. Angela e Paola, sorelle, contesse. Quando Angela scompare, Paola è l’unica a non credere che sia semplicemente fuggita. Sulle sue tracce partirà per la Francia, intrecciando la sua storia con quella di numerosi personaggi, alcuni alleati, altri decisamente no. Mantenendo e consolidando la convinzione che si tratti di rapimento, la marchesa Stiletto dovrà fare i conti soprattutto con i propri fantasmi, trovandosi costretta a reagire all’immenso dolore per la perdita dell’amato consorte. La frase che dà il titolo all’avvincente romanzo di Giovanni Sicurello tornerà più volte nel corso degli eventi, riservando grandi sorprese mentre ci si avvicina alla chiusura del cerchio. Un intreccio incredibile, eppure straordinariamente verosimile.
    Show book