Read as much as you want at your own pace!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Read online the first chapters of this book!
All characters reduced
Deserto rosso - Ritorno a casa - Deserto rosso #4 - cover

Deserto rosso - Ritorno a casa - Deserto rosso #4

Rita Carla Francesca Monticelli

Publisher: Rita Carla Francesca Monticelli

  • 1
  • 0
  • 0

Summary

Sono riusciti a fuggire. 
E stanno tornando a casa. 
Ma non sono soli. 
Ora che l'avventura su Marte è finita, che ne sarà della Terra? 
Questo romanzo è la puntata finale della serie di fantascienza "Deserto rosso". 
La Terra. 
È la loro casa, vi sono nati e cresciuti, ma allo stesso tempo non vi hanno mai messo piede. E così la commozione di Anna e Hassan nel far ritorno al proprio pianeta, dopo quasi cinque anni, si accompagna alla meraviglia dell'entità estranea, che portano con sé, nell'approdare a un nuovo mondo. 
I due superstiti della missione Isis vengono accolti come degli eroi, ma non possono goderne. L'intento che perseguono ha priorità su tutto il resto. 
Accanto alla lotta interiore di Anna tra la nuova e la vecchia sé, si consuma quella contro le insidie recate dalla stessa Terra, e dai suoi abitanti, e quella ben più complessa che coinvolge i suoi sentimenti, che la costringeranno a compiere un'importante scelta per il suo futuro. Sul pianeta rosso, intanto, mentre la sua comunità accoglie l'equipaggio dell'Isis 2 e si prepara a fare altrettanto con la missione successiva, Melissa si ritrova a esplorare più a fondo la natura umana, dividendosi tra timore e disprezzo nei suoi confronti, e un crescente senso di appartenenza. 
Ma qualcuno, incuriosito dall'improvvisa accelerazione dell'intero programma Isis, inizia ad avere dei sospetti. 
Ora che l'avventura su Marte è finita, quale sarà la scelta di Anna? Che ne sarà della Terra? 
Le puntate precedenti sono: 
"Deserto rosso - Punto di non ritorno" (episodio 1); 
"Deserto rosso - Abitanti di Marte" (episodio 2); 
"Deserto rosso - Nemico invisibile" (episodio 3). 
Tutti i libri sono inoltre riuniti nella raccolta "Deserto rosso" (anche in cartaceo). 
 
Il ciclo dell'Aurora continua con "L'isola di Gaia", un nuovo romanzo di fantascienza ambientato 35 anni dopo la fine di "Deserto rosso".

Other books that might interest you

  • Alice nel paese delle meraviglie - cover

    Alice nel paese delle meraviglie

    Lewis Carroll

    • 0
    • 0
    • 0
    Un classico della letteratura inglese per giovani e adulti
    Show book
  • Carovana - cover

    Carovana

    Stephen Goldin

    • 0
    • 0
    • 0
    Anni `80. Il mondo è sconvolto. La società statunitense è crollata a causa della carenza di cibo, combustibili, tensioni razziali e miriadi di altri problemi, Un gruppo di persone vuole fuggire su un altro pianeta e fondare un nuovo mondo... se riescono ad attraversare sani e salvi la nazione, rubando benzina e combattendo contro i banditi, e a raggiungere la navicella prima che parta. 
    Negli anni `80 in un mondo da incubo, la società statunitense è crollata a causa della scarsità di cibo e combustibili, oltre che per le tensioni razziali e miriadi di altri problemi. Un gruppo di visionari vuole fuggire su un altro pianeta e fondare un nuovo mondo. Prima, però, devono riuscire ad attraversare la nazione - rubando benzina e combattendo contro i banditi lungo il percorso - se vogliono raggiungere la navicella spaziale prima che parta per sempre.
    Show book
  • Novelle per un Anno vol 13: Candelora - cover

    Novelle per un Anno vol 13:...

    Luigi Pirandello

    • 0
    • 0
    • 0
    Novelle per un anno è una raccolta di 241 novelle scritte da Luigi Pirandello. Originariamente sono state pubblicate sul Corriere della Sera, successivamente ripubblicate in 15 raccolte. Inizialmente erano previste 24 raccolte contenenti 365 novelle, tuttavia la prematura morte dell'autore ha impedito il raggiungimento del traguardo. Postume sono state pubblicate altre novelle scritte dall'autore. Le raccolte sono state pubblicate tra il 1896 e il 1924. La tredicesima raccolta, edita nel 1928, contiene novelle pubblicate tra il 1911 ed il 1917. (Riassunto di Filippo Gioachin)Questo libro è stato promosso dal gruppo Volontari del Libro di aNobii. - Summary by Filippo Gioachin
    Show book
  • La cattedrale - cover

    La cattedrale

    Dukaj Jacek

    • 0
    • 0
    • 0
    Un prete spedito su un planetoide degli Ismiraidi, dove si sperimenta la crescita del cristalvivo e dove si erge un’affascinante Cattedrale che inquieta. Vescovi di tutte le galassie pronti a partecipare, a Roma, al Conclave che eleggerà il nuovo Papa. Un ragazzino rinchiuso in una Scuola misteriosa che somiglia un po’ a una prigione, nutrito di Sogni alieni per essere preparato al compito che gli è stato assegnato. Proiezione prolungata del nostro presente, l’universo di Jacek Dukaj, tramato di invenzioni fantastiche e di squarci lirici, di sontuosi paesaggi inediti, pullula però soprattutto di interrogativi, di dubbi.
    Show book
  • Anomalie - cover

    Anomalie

    Valerio Romani

    • 0
    • 0
    • 0
    Un immenso Centro di Ricerca, come ve ne sono centinaia sulla Terra. Fuori, un mondo abulico, soggiogato da un regime tecnocratico spinto sino alla tirannide. Bandito ogni valore umano, l’estrema razionalità scientifica è assurta ad unico criterio di governo del mondo. E la Terra è pervasa da inspiegabili aberrazioni della natura, da inquietanti anomalie. Ma sarà proprio uno scienziato a comprendere la mostruosità del “progetto” che guida le sorti del pianeta e a rifiutare l’intero sistema. Egli abbandona il Centro e raggiunge l’antica casa paterna, immersa in un luminoso paesaggio mediterraneo, solare e rassicurante. Ha inizio così la sua nuova vita, lontano dalle follie della scienza, fra i boschi, i campi, i vigneti assolati. In quella serenità egli incontra per la prima volta l’amore, per una giovane dagli occhi pieni di sole e di vento, dall’animo semplice e profondo. Ma l’illusione della fuga sarà assai breve. Le anomalie, gli eventi inspiegabili e perversi lo raggiungeranno anche in quell’ultimo rifugio di tranquilla esistenza. Non gli resterà allora che affrontare ancora il potere della scienza e tentare un’estrema, improbabile lotta per salvare tutto ciò in cui crede e che ama. 
    Fantasia su un presente possibile o ipotesi larvata di un presente reale? Dove termina l’invenzione e dove inizia la sottile metafora? Costellato di descrizioni dall’ampio respiro rasserenante, sempre teso nella continua sequenza di accadimenti improvvisi e allucinanti, condotto su diversi piani di lettura, il racconto è un tessuto ricco di temi e di riflessioni, di pagine inquietanti ed enigmatiche, di episodi di vibrante umanità. Lo stesso finale, verso il quale il lettore è trasportato sin dalle prime righe con una tensione costante, lascia il dubbio che la narrazione (o la cronaca?) non abbia una fine, e che il romanzo sia solo un frammento del succedersi senza tempo di infiniti eventi.
    Show book
  • Il rosso e il nero - cover

    Il rosso e il nero

    Henri Beyle (Stendhal)

    • 0
    • 1
    • 0
    Pubblicato nel 1830 e ispirato ad un fatto di cronaca realmente accaduto qualche anno prima, “Il rosso e il nero”, capolavoro di Stendhal, pseudonimo di Henri Beyle, narra la vertiginosa scalata sociale di Julien Sorel. Il giovane protagonista del romanzo, spinto da una inarrestabile ambizione, e favorito da due travolgenti storie amorose, la prima con la moglie del sindaco di una piccola cittadina e la seconda con la figlia di un marchese, riesce ad innalzarsi nella scala sociale fino ad ottenere un titolo nobiliare e una rendita. Numerose sono state le interpretazioni date al titolo del romanzo. Il rosso è il colore della passione, delle divise militari tanto amate da Sorel, del sangue versato sulle ghigliottine della rivoluzione francese; il nero è il colore del dolore, della morte e della restaurazione succeduta alla rivoluzione.
    Show book