Subscribe and enjoy more than 1 million books
Add this book to bookshelf
Grey 902feb64d8b6d481ab8ddda06fbebbba4c95dfa9b7936a7beeb197266cd8b846
Write a new comment Default profile 50px
Grey 902feb64d8b6d481ab8ddda06fbebbba4c95dfa9b7936a7beeb197266cd8b846
Read online the first chapters of this book!
All characters reduced 7236434c7af12f85357591f712aa5cce47c3d377e8addfc98f989c55a4ef4ca5
Deserto rosso - Aurora #1 - cover

Deserto rosso - Aurora #1

Rita Carla Francesca Monticelli

Publisher: Rita Carla Francesca Monticelli

  • 1
  • 2
  • 0

Summary

Marte: freddo, arido, rosso, deserto. Senza vita? 
 Sono passati trent'anni dalla missione di esplorazione di Marte Hera, il cui equipaggio è morto in circostanze misteriose. Tale fallimento e tutte le problematiche politiche da esso generate hanno rallentato la NASA nella sua corsa alla conquista dello spazio, ma adesso i tempi sono maturi per una nuova missione chiamata Isis. Stavolta i cinque astronauti selezionati non viaggeranno per oltre quattrocento milioni di chilometri solo per una breve visita, ma saranno destinati a diventare i primi colonizzatori del pianeta rosso. 
Tra di loro c'è l'esobiologa svedese Anna Persson, approdata a questa avventura nella speranza di iniziare una nuova vita lontana dalla Terra. 
Marte avrà però in serbo per lei un'incredibile scoperta, chiave di un mistero nascosto nelle profondità di Valles Marineris. 
Tutti e quattro i libri della serie di Deserto rosso in un unico volume. 
 Include i seguenti libri disponibili in formato ebook: 
 "Deserto rosso - Punto di non ritorno"; 
 "Deserto rosso - Abitanti di Marte"; 
 "Deserto rosso - Nemico invisibile"; 
 "Deserto rosso - Ritorno a casa". 
 Prefazione di Omar Serafini (FantaScientificast.it). 
"Fantascienza bella, introspettiva, profonda. Il vero pianeta da esplorare, alla fine, siamo noi." - WIRED.it 
"Una narrazione coinvolgente, credibile e ricca di suspense." - Tom's Hardware

Other books that might interest you

  • Una vita da ovvero: le procellarie di Andrea - cover

    Una vita da ovvero: le...

    Giancarlo Carioti

    • 0
    • 0
    • 0
    Che vita è stata quella di Andrea? Ditelo, voi lettori, magari con un sostantivo o con un aggettivo. Nato da povere cose, Andrea ce l’avrebbe la forza ed i talenti, per riformare fino in fondo il suo paese. Ma chi sta ad ascoltarlo? E soprattutto: che può un uomo di fronte ad una massa di uomini, di fronte ad un intero paese che tenta di procedere verso la civilizzazione? Così, dopo una prima parte, in cui Andrea si misura con una serie di acuti fallimenti, sembrerebbe, dopo aver conosciuto Nicoletta, che la sua vita si trasformi. Egli si appropria di un certo potere, ma viene bruciato dal padre di lei, che lo scaraventa in politica. Qui Andrea conosce la disfatta, perché, egli si dice, questa Italia non sa e non vuole cambiare, perché la gente è in fondo colpevole e merita di vivere male. Egli si brucia e, da quel momento cade nella più acuta nevrosi, per cui insistentemente pensa al suicidio, da cui…
    Show book
  • La maledizione dei Lawrence (versione integrale) - cover

    La maledizione dei Lawrence...

    Davide Donato

    • 0
    • 1
    • 0
    Versione integrale
    
    Una villa nel verde della campagna inglese, abbandonata da anni. 
    Due giovani in cerca di pace e tranquillità. 
    Un libro che racconta una storia, non ancora giunta alla sua fine. 
    Un gioco orribile a cui non è possibile sottrarsi, tra enigmi e un'inquietante maledizione che aspetta silente tra le pagine consunte di un vecchio manoscritto.
    Show book
  • Corruzione - cover

    Corruzione

    Erica Boffi

    • 0
    • 0
    • 0
    Un assassino che parla come un fustigatore di costumi usando i versi di un giovane poeta simbolista e che uccide in modo crudele e barocco disgustato dalla corruzione che il tempo opera sui corpi.
    Show book
  • La Gola (I sette vizi capitali vol 3) - cover

    La Gola (I sette vizi capitali...

    Vanessa G. Streep

    • 0
    • 0
    • 0
    Terzo volume della serie “I Sette Vizi Capitali”
    Léon tormentato dai suoi pensieri, dai suoi ricordi e dalla lontananza da Sophie desidera perdersi da se stesso, addentrarsi in un paradiso fatto di privazione e perdizione dei sensi e tenta di soffocare il suo dolore nell'alcol e svanire nella metamorfosi onirica dell'oppio. Dentro se stesso sente muoversi il mistero dell'amore e il risveglio dalla mancanza del legame che aveva con la vita prima di conoscere Sophie, perciò fa di tutto per tornare da lei.
    Sophie deve affrontare la morte del padre e le persone che gestivano gli affari con lui. Decide di rivoluzionare gli investimenti di Vincent, ma questa scelta le creerà molti nemici e la metterà in pericolo. Sente di essere condannata ad un amore impossibile, fatto di assenze e di vuoti incolmabili, di lontananze e sacrifici.  Léon è l'unica persona che le rimane, l'unico a cui può aggrapparsi: uno specchio scuro all'ombra dei suoi ricordi; uno specchio chiaro alla luce della sua anima.  Loro si appartengono. Il loro è un legame che va oltre la carne, si radica nella mente e penetra nell'anima.
    
    Dopo l'assassinio di Vincent, Mathieu e Nicole si lasciano alle spalle una vita che non gli appartiene più e fuggono, nel disperato tentativo di raggiungere il confine con la Svizzera.
    La sessualità tra Adam e Ariane accentua le sue sfumature trasgressive e si trasforma in una danza sul limite condotta con intelligenza e misura, che rafforza il loro rapporto. É stata Ariane a trasformare l'impulso di Adam in una fissazione,  ad essere penetrata nella sua mente e avervi posto il seme di quel desiderio, che solo lei può portare a vette che lui non può neanche immaginare. Tra i due avviene uno scambio di potere, che lei cede a lui e che lui si assume per lei. Potere fisico e psicologico, emotivo e sentimentale, con scarso o nessun limite. Fino a distruggere lo spazio e il tempo. 
    
    Questo libro contiene scene erotiche molto forti ed è  consigliato ad un pubblico adulto.
    Show book
  • Adriel - cover

    Adriel

    Massimo Turcato

    • 0
    • 0
    • 0
    Romanzo a metà strada fra thriller e spy story. Partendo da una vergognosa speculazione economica compiuta dalla feccia dell’alta politica e dell’alta finanza, la trama racconta le conseguenze in atto: una tragedia lontana – che colpisce poveri e disperati – destinata a perdersi fra le aule di tribunale, fra ricorsi e cavilli giuridici. Qualcuno ritiene però che vi siano modi alternativi per compiere giustizia, e assolda l’unico uomo in grado di ottenerla: nell’ambiente è conosciuto col nome fittizio di Adriel, ha un codice d’onore al quale si attiene in maniera scrupolosa e nonostante il bell’aspetto e i modi gentili, i suoi metodi letali metteranno in crisi i responsabili di tanta sofferenza.
    Show book
  • Il cadavere e il vinto - cover

    Il cadavere e il vinto

    Valerio Di Lorenzo

    • 0
    • 0
    • 0
    Filippo è un ragazzo di circa vent’anni, bello, ricco, frontman di una piccola rock band, pieno di sé e molto popolare. Il suo dramma è quello del tedio e dell’insoddisfazione, alla continua ricerca di approvazione e di un “qualcosa”. Il suo percorso è di non-formazione, una involuzione che lo porterà a rasentare la follia, vittima di sé.
    Ettore è un carabiniere cinquantenne, padre fallito, cinico e con scarsa voglia di vivere. Ha dentro di sé una morale focosa, che viene però seppellita dal contesto sociale selvaggio e spietato.
    Giorgio è un prete laureato in psicologia. Ascolta i turbamenti di Filippo e lo vuole indirizzare verso la via religiosa, senza essere invadente. Il suo ruolo è quello del “grillo parlante”, la coscienza che troppo spesso non vuole essere ascoltata.
    Un ultimo personaggio chiave è MetalMan, batterista della band di Filippo. È un ragazzo senza nome, lo si conosce soltanto attraverso il soprannome. La sua spiritualità e la sua forza vitale sono lo stimolo per Ettore di vedere il prossimo sotto un’altra luce e rincominciare a credere in qualcosa; per Filippo, invece, è il moto di invidia che diventa una pericolosa ossessione.
    Show book