Add this book to bookshelf
Grey 902feb64d8b6d481ab8ddda06fbebbba4c95dfa9b7936a7beeb197266cd8b846
Write a new comment Default profile 50px
Grey 902feb64d8b6d481ab8ddda06fbebbba4c95dfa9b7936a7beeb197266cd8b846
Spinner ae25b23ec1304e55286f349b58b08b50e88aad5748913a7eb729246ffefa31c9
Affinità d’intenti - cover

Affinità d’intenti

Rita Carla Francesca Monticelli

Publisher: Rita Carla Francesca Monticelli

  • 1
  • 0
  • 0

Summary

24 ore. 
2 persone. 
1 obiettivo. 
Sono le dieci del mattino quando l’agente sotto copertura Amelia Jennings si reca a un colloquio di lavoro presso lo studio legale Goldberg & Associates. Il suo scopo è farsi assumere per investigare su una serie di omicidi che hanno come vittime alcuni noti avvocati della City. Dietro di essi pare celarsi un inafferrabile killer su commissione, che già da mesi è oggetto di infruttuose indagini da parte della polizia. 
Il suo piano, però, andrà all’aria ancora prima di iniziare. 
Nel corso di appena ventiquattro ore Amelia si ritroverà coinvolta suo malgrado in una caccia all’uomo senza tregua, in cui il suo destino si incrocerà con quello di Mike Connor. 
I loro intenti, apparentemente simili, potrebbero rivelarsi opposti, ma l’affinità che li lega va oltre ciò che credono di sapere l’uno dell’altra.

Who read this book also read:

  • Sherlock Holmes e l'avventura dello spettro senza pace - cover

    Sherlock Holmes e l'avventura...

    Gianfranco Sherwood

    • 0
    • 0
    • 0
    Giallo - racconto lungo (30 pagine) - Il mistero del Ratto Gigante di Sumatra
    
    Un fantasma inquieto, una creatura mostruosa, una nave svanita nel nulla… Quale sconvolgente segreto si cela dietro al mistero del Ratto Gigante di Sumatra?
    E a che prezzo Sherlock Holmes e il dottor Watson potranno venirne a capo?
    
    Gianfranco Sherwood ha vinto il XIII premio di letteratura fantastica, sezione fiction, di Courmayeur; il premio speciale della giuria del concorso Cosseria galattica 2000; il premio letterario 2001 dell’Editrice Nord; lo Sherlock Magazine Award 2004. Si è inoltre classificato terzo al Lovecraft 2000. Ha pubblicato articoli e narrativa su Robot, il Resto del Carlino e la rivista Inferno dell’editore Panini. Alcuni suoi racconti sono stati pubblicati nei volumi Sguardi oscuri, Storie di confine, Sherlock Holmes in Italia. Collabora con la Sherlock Magazine, The Strand Magazine e la rivista on line Continuum.
    Show book
  • Sherlock Holmes e il mistero delle Dodici tavole - cover

    Sherlock Holmes e il mistero...

    Enrico Solito

    • 0
    • 0
    • 0
    RACCONTO LUNGO GIALLO - Pergamene e misteri nella biblioteca di Padre Jorge
    
    Sherlock Holmes si cimenta nella questione delle dodici tavole, da secoli all'esame appassionato degli studiosi di diritto romano. In una biblioteca dell'Italia settentrionale si trova forse l'ultima copia al mondo di un codice da sempre ricercato... Una tragica ricerca, una verità sempre sfiorata. 
    
    Enrico Solito è considerato uno dei massimi esperti italiani di Sherlock Holmes. Past president de "Uno studio in Holmes", l'associazione degli appassionati  italiani, è iscritto ad analoghe associazioni negli USA, Australia, Francia, Inghilterra e Giappone. Primo non anglofono a conseguire il  brevetto di CHS(d) della Franco Midland Hardware Company inglese (Certfied in Holmesian Studies, distinguished) è stato il primo Italiano a essere nominato membro dei Baker Street Irregulars di New York, la più antica ed esclusiva associazione sherlockiana (non ci si può  iscrivere nè chiedere l'iscrizione, solo attendere di essere chiamati). Collabora con la "Sherlock Magazine" italiana da circa dieci anni. Ha scritto decine di articoli di critica pubblicati in Australia,  Francia, Inghilterra, Giappone e Stati uniti, e curato per anni la  rivista de "Uno studio in Holmes", oltre che ad essere editor (con G.  Salvatori) di due volumi editi dai BSI negli USA. I suoi apocrifi  sono stati editi in Giappone  e tradotti in varie lingue. Ha inoltre scritto (con S. Guerra) una Enciclopedia di Sherlock Holmes e un volume (con Guerra, Vianello ed altri) sui viaggi di Conan Doyle in Italia, nonché vari romanzi e racconti gialli non holmesiani.
    Show book
  • Terna secca - cover

    Terna secca

    Stan

    • 0
    • 0
    • 0
    RACCONTO LUNGO (32 pagine) - GIALLO - La prima indagine di Paul Niente detective, un investigatore che non fa assolutamente niente, alle prese con un serial killer dal nome più gastronomico che esoterico: l'Essiccatore.
    
    Indagini, investigazioni, suspense, ma di crimini neanche l'ombra. "Paul Niente Detective" è l'antimateria del noir, il buco nero in cui, attratti da una misteriosa, irresistibile forza, precipitano tutti gli ingredienti delle "detective stories". Quello che non sparisce, state sicuri, è il sapore.   Una omicida si accanisce su donne ottuagenarie. Perché? In fondo non rimaneva loro molto da vivere. Chi sono? Cos'hanno in comune tra loro? Apparentemente solo l'orribile tecnica usata dal killer, la totale disidratazione ed essiccamento dei corpi. Non che fossero poi così in carne. Ma allora? Chi? E di nuovo, perché? Paul Niente e l'agente Qualunque, indagano. Una giovane affascinante condomina, residente quattro piani sotto l'agenzia investigativa, saprà metterli sulla pista giusta? Anche per un solo caso? E chi è il misterioso impiegato all'accettazione del Sant Hallis Hospital, che si aggira per l'ospedale travestito da medico? Tutto questo senza che succeda niente. Siamo dentro a un genere che supera – per sottrazione – il minimalismo. Potremmo dire che siamo al "nientismo." E infatti non lo diciamo.   
    
    Andrea Nani, in arte Stan (Milano, 1967), grafico creativo e paroliere, disegna, inventa e gioca con i linguaggi da sempre. Laureato in Architettura al Politecnico di Milano è Marketing Art Director presso Mondadori Libri. Blogger dal 2004, scrive aforismi, gag, microscritti. Ha pubblicato due racconti nella collana Gialli Mondadori: "Il parquet nudo" (2008) e "Boulevard Delacroix" (2011). È stato tra gli autori di "L'antitempo", rivista di satira, premio Satira di Forte dei Marmi 2013. Nel marzo 2015 è uscito sul numero 69 di Nuovi Argomenti (Mondadori) il suo racconto "Rifiuti". Nel frattempo ha portato in scena i suoi testi comici nei panni di stand-up comedian. "Paul Niente" nasce sul blog Stanlaurel, ma le prime microstorie a fumetti, disegnate da Davide Caviglia, sono apparse sul numero 4 di "L'antitempo". Il primo e unico numero a fumetti di "Paul Niente. Falsipiani" è stato autoprodotto, stampato nell'aprile 2014 e presentato per la prima volta al Comicon di Napoli ottenendo il successo della critica.  
    Show book
  • Un passo nel brivido - cover

    Un passo nel brivido

    Angela Giulietti

    • 0
    • 0
    • 0
    Marzia ha una vita piena, è una donna realizzata e felice. Ma l'incontro con un uomo che le fa perdere la testa la conduce direttamente in un incubo: è davvero in pericolo oppure è la sua mente a creare minacce e nemici? Un thriller con un finale a sorpresa.
    Show book
  • Il segreto di Michelangelo - Un thriller noir celato dietro una scia di crimini efferati - cover

    Il segreto di Michelangelo - Un...

    Sem Bexter

    • 0
    • 0
    • 0
    Questo romanzo narra la storia di Bavard, un ladro che nelle notti parigine penetra nelle ville di coloro che hanno sottratto la ricchezza alla sua famiglia per recuperarla. Si ritrova immischiato in una fitta serie di omicidi che lo conducono a svelare il segreto celato dietro al David di Michelangelo.
    Questo romanzo narra la storia di Valérie, un giovane avvocato che piange sul corpo del fratello esanime. Assassinato nella notte a Parigi senza motivo apparente.
    Cosa hanno in comune un ladro e una giovane donna uniti da un falso e prestigioso disegno di Michelangelo?
    Bavard si avvicina a risolvere il mistero, ma scopre che in realtà è più intricato di quanto sembri. Per risolverlo deve risalire all'epoca del Rinascimento e al rapporto tra coloro che hanno caratterizzato questo periodo. Michelangelo Buonarroti e Leonardo Da Vinci. Questo romanzo è una storia collettiva, quando per un momento di debolezza si mettono a repentaglio le nostre ambizioni.
    
    Hanno scritto de Il segreto di Michelangelo:
    
    «Sem Bexter riesce a tessere la tela di una tensione piacevolmente interessante.»
    Booksblog.it
    
    «Tra trafugamenti d’arte, omicidi, una storia d’amore impossibile e la grande bellezza dell’arte di Michelangelo Buonarroti.»
    Thrillermagazine.it
    
    «Protagonista è Bavard, un ladro che non ruba per un bisogno economico, ma edonistico.»
    Libreriamo.it
    Show book
  • La scopata - cover

    La scopata

    Renato Pestriniero

    • 0
    • 0
    • 0
    RACCONTO (20 pagine) - FANTASCIENZA - Cosa deve fare un pover'uomo in un mondo ossessionato dalla privacy per inseguire un sogno d'amore?
    
    Girolamo è ossessionato da un sogno. Una ragazza bellissima, con i capelli neri, a caschetto. Stile anni venti. Sono giorni che ci pensa, e anche i rapporti con la sua fidanzata ne risentono. Girolamo sente di aver bisogno di qualcosa di più, il sesso virtuale non gli basta. Ma in un mondo dominato da leggi e leggine su privacy, political correctness et similia, sarà ancora possibile inseguire il sogno di un buon vecchio sano amore all'antica? 
    
    Scrittore e pittore, Renato Pestriniero è nato nel 1933 a Venezia, città alla quale ha dato molto, spesso eleggendola protagonista dei suoi racconti. Scrittore, traduttore e saggista ha pubblicato oltre cento racconti, sette romanzi, quattro antologie personali e numerosi saggi. Gli esordi risalgono al 1958 sulla rivista "Oltre il cielo", dove nel 1960 pubblica "Una notte di 21 ore". Da questo racconto Mario Bava trarrà il film "Terrore nello spazio", considerato uno dei migliori film italiani di fantascienza e secondo alcuni tra le fonti di ispirazione dell'"Alien" di Ridley Scott. Tra i suoi romanzi più noti "Il nido al di là dell'ombra" (1986), "Resurrezione" (1987), "Settantacinque long tons" (2002). Nel 2005 è uscita l'antologia personale "C'era una volta la luna" che raccoglie i suoi migliori racconti.
    Show book