As many books as you want!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Read online the first chapters of this book!
All characters reduced
Uno - cover

Uno

Nicolò Govoni

Publisher: Genesis Publishing

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

EPPURE REALIZZAI PER DAVVERO QUANTO CAOTICA E IN PRESTITO FOSSE LA MIA FORTUNA, LA FORTUNA D’ESSERE NATO SULLA GUANCIA GIUSTA DEL MONDO, SOLTANTO QUANDO UN VECCHIO, PER STRADA, PIANSE E DISSE: “SEI BIANCO COME DIO.”

La partenza. La fuga. Un ragazzo di vent’anni, insoddisfatto e asfissiato dalla realtà che lo circonda, “malato”, si definisce addirittura, sente il bisogno di andare, vedere il mondo con i propri occhi.
L’India. Una terra incredibile dove il protagonista trova rifugio tra le mura di un piccolo orfanotrofio del Sud, imparando a conoscere i venti bambini che lo abitano, imparando a conoscere Mr Joshua, l’uomo che li ha salvati dalla strada, e con il passare del tempo, imparando a conoscere se stesso.
Poi, fra le lenzuola di un albergo lussuoso, una splendida ragazza indiana, Nandini, insieme fatale e dannata, trascina il protagonista alla scoperta di un’India divisa tra i grattacieli e le baraccopoli della Città degli Eccessi, dove i vecchi valori si scontrano con la forza del progresso. Ciò che ne risulta è un contrasto netto. Occidente e Oriente, realtà inconciliabili, se non all'interno della mente, o del cuore.
Uno è la storia di un grande viaggio. Ma non solo un viaggio intrapreso, gridando, sul tetto di un treno diretto al Taj Mahal, bensì un viaggio a fondo nel petto dei personaggi, indagando le problematiche individuali e sociali dell’India moderna, dalla condizione femminile all'alcolismo, dall’industrializzazione ai matrimoni combinati.
Uno è un intreccio di amore, morte e fede, solitudine, inadeguatezza e felicità, abbandono, perdita, nostalgia, e speranza, nella spasmodica ricerca che accomuna tanto un ragazzo di vent'anni quanto un uomo di cinquanta: la ricerca dell'identità.

Other books that might interest you

  • L'amante di se stessa - Vita di Madame Rimsky-Korsakov - cover

    L'amante di se stessa - Vita di...

    Andrea Biscàro

    • 0
    • 0
    • 0
    «A Parigi si ride degli dei, dei re, dell’amore, si ride di gusto, si ride delle illusioni, si ride persino quando si soffre, e quello che non si accetta è la serietà, e tutti hanno la pretesa d’averla». 
    Diceva così Madame Varvara Rimsky-Korsakov, russa, parigina d’adozione, protagonista di un avvincente viaggio nell’Europa aristocratica della seconda metà del XIX secolo. Varvara è una bionda fatale dal fascino slavo. Alta e snella, seduce con un semplice sguardo. 
    Sempre al centro della cronaca parigina, amante del canto, colta e raffinata suscita l’invidia di cortigiane e principesse. 
    «L’amante di se stessa» conduce il lettore nel mondo cinico e incantato dei saloni da ballo e dei salotti di San Pietroburgo e Parigi. 
    E sarà di nuovo lei: la Venere tartara, il cui ritratto troneggia ai giorni nostri in una delle sale espositive del Musée d’Orsay, ai bordi della Senna.
    Show book
  • Il Mistero della Luna - cover

    Il Mistero della Luna

    Sotiris Sofias

    • 0
    • 0
    • 0
    “Benvenuti sull’Astronave Luna: il misterioso gigante che orbita intorno alla Terra, un corpo celeste che non appartiene all’uomo. 
    Questo libro è probabilmente il primo studio che riunisce le domande che in tutto il mondo molti ricercatori hanno posto sul satellite terrestre. Forse il primo testo che risponde tramite una teoria unificata, svelando il Grande Segreto. 
    "La Luna non è un satellite naturale ma un oggetto proveniente da un altro sistema planetario. Leggendo Il Mistero della Luna si comprendono i paradossi astronomici, i fatti controversi, gli enigmi insoluti con decine di fotografie che per la prima volta vengono pubblicate e commentate. Dopodiché la vostra concezione dell’astronomia non sarà più la stessa!” (L'autore)
    Show book
  • Manuel Agnelli - Senza appartenere a niente mai - cover

    Manuel Agnelli - Senza...

    Federico Guglielmi

    • 0
    • 0
    • 0
    Carismatico e inafferrabile, Manuel Agnelli è da ormai quasi trent’anni il leader indiscusso di una delle più grandi rock band italiane di ogni epoca, gli Afterhours. Raccontarlo in modo normale sarebbe stato un affronto, ed ecco allora questa biografia atipica che si snoda attraverso un testo allestito come un documentario, una serie di interviste realizzate in periodi diversi, resoconti di trasmissioni radio, recensioni, varie ed eventuali. Il tutto assemblato con passione e rigore da un esperto cronista rock che di Agnelli e degli Afterhours segue da sempre ogni mossa.
    Show book
  • Eterni - Vite brevi e romantiche di grandi compositori - cover

    Eterni - Vite brevi e romantiche...

    Elisa Giobbi

    • 0
    • 0
    • 0
    Elisa Giobbi, come sottolinea Arturo Stàlteri nella sua prefazione, ci racconta la vita e le opere di questi eccelsi compositori scomparsi troppo presto. Lo fa con lucidità, senza compiacimenti e, tuttavia, con affetto. 
    Li ama e li fa vivere di nuovo quei personaggi che hanno attraversato l'esistenza respirando più musica che aria. Proprio la "loro" musica, alla fine, ha vinto: è ancora qui con noi e, quindi, lo sono anche i suoi artefici. Li sentiamo vicini, soffriamo, ci esaltiamo con loro e ci troviamo a condividerne debolezze e amore per la vita.
    Show book
  • Due ruote per tornare a sognare - Riflessioni di vita in viaggio da Torino a Gerusalemme - cover

    Due ruote per tornare a sognare...

    Sara Rubatto

    • 0
    • 1
    • 0
    Questo libro è il racconto di un viaggio avventuroso, percorso in solitaria e con ridottissime risorse materiali ed economiche. 
    6602 km in bicicletta da Torino a Gerusalemme di cui l’autrice ci fornisce un resoconto tanto esteriore quanto interiore, attraverso le sue riflessioni di vita e le narrazioni degli incontri e degli ostacoli incontrati, toccanti in particolare il racconto della traversata dei Balcani e del deserto. Questo viaggio si distingue dai tanti racconti di viaggio per una particolarità: l’autrice è una ragazza cardiopatica che, dopo aver vissuto a lungo nella prospettiva di dover subire un trapianto cardiaco, ha riscoperto nella bicicletta un mezzo di riscatto per se stessa e per tanti altri che non sperano più di vedere realizzati i propri sogni. 
    I proventi della vendita di questo libro andranno alla realizzazione di una struttura di accoglienza per i senzatetto della città di Torino, finanziata dall'autrice stessa tramite i suoi viaggi in bicicletta attorno al mondo.
    Show book
  • Essere e analogia - cover

    Essere e analogia

    Vincenzo Cicero

    • 0
    • 0
    • 0
    L’essere costituisce il tema per eccellenza, antichissimo e inesauribile, della filosofia, nel cui ambito l’analogia, d’altra parte, viene prevalentemente considerata come un meccanismo logico subordinato alle leggi universali del pensare e funzionale ad argomenti più eminenti (assai istruttivo in proposito è il caso dell’analogia entis). In questo scritto si propone invece una rara tematizzazione della struttura analogica come tale, con ciò prospettando la possibilità di ripensare in modo radicale l’essere e il suo senso. Tra i diversi interlocutori, due spiccano su tutti: Aristotele, il primo a fornire una definizione tecnica di analogia, e Heidegger, che nel XX secolo ha rilanciato la questione del senso di essere.
    Show book