Do you dare to read without limits?
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Read online the first chapters of this book!
All characters reduced
Voto Di Gloria (Libro #5 in L’Anello dello Stregone) - cover

Voto Di Gloria (Libro #5 in L’Anello dello Stregone)

Morgan Rice

Publisher: Morgan Rice

  • 1
  • 22
  • 0

Summary

In VOTO DI GLORIA (Libro #5 in L’Anello dello Stregone), Thor si imbarca con i suoi compagni della Legione per un’impresa epica nelle vaste Terre Selvagge dell’Impero per cercare di trovare l’antica Spada della Dinastia e salvare quindi l’Anello. Le amicizie di Thor si fanno sempre più profonde mentre viaggiano in luoghi nuovi, affrontano mostri inimmaginabili e combattono fianco a fianco in incredibili battaglie. Incontrano territori esotici, creature e persone che non avrebbero mai immaginato, mentre ogni ulteriore passo del loro viaggio si presenta carico di pericoli sempre più grandi. Dovranno chiamare a raccolta tutta la loro abilità se vorranno sopravvivere mentre seguono il sentiero dei ladri, sempre più a fondo nel territorio dell’Impero. La loro ricerca li porterà direttamente fino al cuore del Mondo Sotterraneo, un dei sette regni dell’inferno, dove regnano i morti viventi e i campi sono disseminati di ossa. Qui più che mai Thor chiama a raccolta i suoi poteri e lotta per capire la sua stessa natura.Tornata nell’Anello, Gwendolyn deve condurre metà della Corte del Re verso la roccaforte occidentale di Silesia, un’antica città arroccata ai confine del Canyon che domina da quella postazione da oltre mille anni. Le fortificazioni di Silesia le hanno permesso di sopravvivere a ogni attacco nel corso dei secoli, ma la città non ha mia dovuto affrontare un assalto da parte di un capo quale Andronico e da un esercito di un milione di uomini. Gwendolyn impara cosa significhi essere regina nel momento in qui assume il ruolo di guida. Srog, Kolk, Brom, Steffen, Kendrick e Godfrey sono al suo fianco e si preparano a difendere la città dalla violenta guerra che sta per scatenarsi. Nel frattempo, Gareth sta impazzendo sempre di più, cercando di respingere un colpo di stato che lo vorrebbe morto nella Corte del Re. Erec combatte per la sua vita e per il suo amore, Alistair e la città di Savaria, mentre lo scudo inattivo permette a creature selvagge di invadere l’Anello. E Godfrey, crogiolandosi nel bere, dovrà decidere se è pronto o meno a dimenticare il suo passato e diventare l’uomo che la sua famiglia si aspetta. Mentre tutti combattono per le loro vite e le cose sembrano peggiorare sempre più, la storia termina con due scioccanti colpi di scena. Ce la farà Gwendolyn a sopravvivere all’assalto? Thor sopravviverà all’Impero? Troveranno la Spada della Dinastia? Con la sua sofisticata struttura e caratterizzazione, VOTO DI GLORIA è un racconto epico di amicizia e amore, di rivali e seguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di maturazione, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy capace di portarci in un mondo che non dimenticheremo mai, in grado di affascinare persone di ogni sesso ed età. Ha circa 75.000 parole.

Other books that might interest you

  • Omicidi alieni - cover

    Omicidi alieni

    Stephen Goldin

    • 0
    • 0
    • 0
    Deborah Rabinowitz è una broker letteraria. Viaggia in mondi alieni tramite la realtà virtuale e vende su altri pianeti i diritti editoriali dei libri della Terra. Ma quando un alieno viene assassinato proprio davanti ai suoi occhi, non c’è modo per lei di non essere coinvolta e cercherà di risolvere il delitto. Poi, quando un vecchio amico viene accusato di un omicidio in un mondo diverso, Deborah dovrà risolvere anche quello. 
     
    I viaggi fisici fra le stelle sono impossibili a causa delle grandi distanze, ma la comunicazione è istantanea. Esistono due modi diversi per visitare i mondi alieni: il veering (vale a dire l’uso della realtà virtuale per proiettare le immagini), e il teeping (l’uso della telepresenza per comandare corpi robotici sull’altro pianeta). È anche possibile cimentarsi nel commercio, concedendo le licenze dei diritti per libri, arte, invenzioni ed altre proprietà intellettuali. Deborah Rabinowitz è una broker letteraria. Viaggia con il veering in mondi alieni e vende su altri pianeti i diritti editoriali dei libri della Terra. Ma quando un alieno viene assassinato proprio davanti ai suoi occhi, non c’è modo per lei di non essere coinvolta e cercherà di risolvere il delitto. Poi, quando un vecchio amico viene accusato di un omicidio in un mondo diverso, Deborah dovrà diventare avvocato e difendere il suo amico durante un processo farsa, risolvendo anche quel delitto.
    Show book
  • Genius_02 - cover

    Genius_02

    Cinzia Di Mauro

    • 0
    • 28
    • 0
    anno 2231, Più di un secolo dalla fondazione della FOG, Fight Of Gea, da parte di Abraham Cohen (ormai soltanto “"Abraham 1"), e circa sessanta da quella di Ur, sua capitale sotterranea, nei pressi di Caen in Normandia. L'attentato nucleare del Tears' day, com'era stato battezzato nel 2092, ha lasciato in Europa un alto livello di particelle radioattive in sospensione. I volti deturpati degli operai del soprasuolo ne sono una marca e testimonianza. Perfetti, invece, nonché altissimi, robusti e longevi sono i "FIgli del formex"”, esperimento Genius parzialmente riuscito nel 2111, tranne che per l'IQ estremamente infantile. I róbota sono di fatto i nuovi schiavi della JEA, stupidi, inconsapevoli e felici: il lavoratore ideale.In questo contesto si muove il protagonista del secondo giallo, il colonnello Isaac, fogger del Reparto Tecnico di Ur. Attanagliato dal parossistico odore di morte che gli aleggia intorno, divorato da un senso d'oblio, attraversa una crisi di messa in discussione del sistema.A lui il neoeletto Moses affIda il prelievo di un certo Jack, un ragazzo che pare sia riuscito a trovare l'accesso a litenet, la nuova rete informatica della JEA. Dapprima il suo arduo reperimento e la scia di sangue che lascia al passaggio, poi il timore di un probabile tradimento accrescono via via l'ansia della narrazione. Dubbi e segreti fIno alla scoperta fInale inquietante.Quali speranze di sopravvivenza per la FOG e l'umanità sapiens?
    Show book
  • Guardami! - cover

    Guardami!

    Vittorio Schiraldi

    • 0
    • 0
    • 0
    Aveva perso sei chili e ormai non usciva dal bagno se non era perfettamente vestita e truccata. Pronta a lasciare una scia di profumo lungo il corridoio mentre si dirigeva in cucina per preparare la colazione. Per fare questo si alzava mezz’ora prima del solito per evitare di farsi attendere. Non sarebbe potuto accadere comunque. Da qualche mese Marco aveva ripreso a correre prima di andare in ufficio e quindi si svegliava molto presto. Si infilava la tuta e si buttava giù per la vallata alle spalle del grande ospedale che avevano costruito di fronte alla loro casa.  
    Entrando in cucina lo trovò già al suo posto, accanto alla figlia che stava imburrando le sue fette biscottate dopo aver messo la macchinetta del caffè sui fornelli. La televisione era accesa. Sullo schermo scorrevano le immagini di bambini ridotti pelle e ossa davanti alle loro capanne in un villaggio africano. Marco seguì la direzione del suo sguardo, vide a sua volta gli occhi neri e puntuti di un ragazzino che parevano trafiggere la coscienza, e disse: 
    - Quest’anno se lo sognano il mio otto per mille, visto tutto quello che sprecano in pubblicità... 
    - E soprattutto all’ora in cui una persona sta mangiando... disse Cecilia...
    Show book
  • Don Chisciotte della Mancia - cover

    Don Chisciotte della Mancia

    Miguel de Cervantes

    • 0
    • 0
    • 0
    Alonso Quijiana, esaltato dalla lettura dei romanzi cavallereschi, si fa cavaliere errante e decide di percorrere in cerca di avventure, le strade della Spagna insieme col suo improvvisato scudiere, Sancio Panza. Miguel de Cervantes crea un personaggio unico, antieroe per eccellenza, che ha attraversato i secoli reclamando il proprio diritto a sognare. In continuo equilibrio tra realtà e fantasia, l’opera non è altro che un incredibile viaggio che si sviluppa come in un eterno gioco di specchi tra letteratura e vita.
    Show book
  • The Slave - cover

    The Slave

    Luigi Passarelli

    • 0
    • 0
    • 0
    In un futuro prossimo e post bellico un neo maggiorenne entra nel Programma Price, il nuovo gestionale della società a cui si accede da adulti. Il ragazzo incontrerà una donna che gli aprirà nuove prospettive di vita. 
     
    Il Programma Price è il sistema di gestione della società, fondato su crediti digitali. Ogni individuo adulto possiede un microchip su cui vengono caricati i crediti in base alla partecipazione alla vita sociale dello Stato. Il riconoscimento di attività valide fornisce un premio in termini di accredito che consente di effettuare una vita consona al proprio profilo. Ogni persona dotata di microchip è quindi pronta a dimostrare il proprio valore nella sua vita al fine di sopravvivere e ottenere il giusto premio alla propria appartenenza. Ivano, in questo panorama, si troverà in una situazione difficile e alternativa, in cui avrà poche possibilità di scelta e sarà costretto a fare i conti con chi determina il sistema dei crediti e il relativo riconoscimento del valore delle proprie azioni. 
     
    PUBLISHER: TEKTIME
    Show book
  • Ombralunga Primavera - cover

    Ombralunga Primavera

    Emilio Drachini

    • 0
    • 0
    • 0
    The greenhouse. Con questa collana la casa editrice si propone di coltivare, far crescere e promuovere autori esordienti o emergenti. Da questo intento nasce il nome della collana The greenhouse, la serra, il luogo dove i semi vengono piantati e i germogli sono accuditi e seguiti nella crescita.
    Show book