Join us on a literary world trip!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
L'apprendista stregone - cover

L'apprendista stregone

Mario Quintana

Translator Natale Fioretto

Publisher: Graphe.it edizioni

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Dopo Il colore dell’invisibile (2008) e la selezione Per vivere con poesia (2010), Graphe.it torna a offrire al lettore italiano i pregevolissimi versi di Mario Quintana. Pubblicata in Brasile nel 1950, la raccolta O aprendiz de feiticeiro conquista il lettore immediatamente e senza filtri con la sua sensibilità insieme delicata e dirompente, enigmatica e fantasiosa: una chiave espressiva che percorre tutta l’opera di questo autore, capace di portarci in un mondo onirico fatto di piccole cose insignificanti frammiste a simbologie di respiro universale. L’apprendista stregone del titolo è, in questo senso, colui che gioca innocentemente con le parole, con le suggestioni, per creare qualcosa che ancora non si conosce né si è in grado di spiegare. 
 
Impeccabile la versione italiana di Natale P. Fioretto (già premiato come miglior traduttore al Premio editoria indipendente di qualità per Il colore dell’invisibile), che raccoglie la sfida non facile di rendere le poesie leggibili senza privarle della loro comunicativa.

Other books that might interest you

  • Canti orfici - cover

    Canti orfici

    Dino Campana

    • 0
    • 0
    • 0
    Tra il 1912 e il 1913 Campana compone i versi che diventeranno poi (dopo alterne vicende e diverse riscritture) la sua opera più significativa: i "Canti Orfici", una raccolta che contiene un poema in due parti (La notte), sette poesie intitolate I notturni, una prosa diaristica su di un viaggio alla Santuario della Verna (AR) e altre dieci fra poesie e prose liriche. Segue una sezione di Varie che comprendono due frammenti, sette prose liriche e (in sette parti) il poemetto Genova. (Summary by Wikipedia)
    Show book
  • La Cosa di Orie : Lo Spirografo - Poesie - cover

    La Cosa di Orie : Lo Spirografo...

    Orie Orie

    • 0
    • 0
    • 0
    Nella raccolta ”la cosa di Orie Lo spirometro”, troveremo la continuazione di ”La casa di Orie” con l'aggiunta di qualche piccola variazione. L'idea che ogni essere umano goda della possibilità di pensare e ragionare in maniera spesso strana e contorta, per non dire addirittura sfuggente anche alla propria coscienza, ha dato ad Orie l'idea di paragonare il pensiero umano a delle linee curve, come se rappresentassero la contorsione dei pensieri, che raramente sono lineari e trasparenti:linee curve che sono proprio come quelle di un vecchio spirometro che Orie ha trovato nella sua polverosa soffitta. Volendo fare qualche esempio di distorsioni ragionative:potremo dire che un avaro difficilmente sa o ammette di esserlo, tenderà invece coscientemente o incoscientemente a negare tale realtà, asserendo piuttosto di essere ”oculato” con le spese. I sentimenti che ci fanno un po' vergognare di noi stessi, tipo la vanità, l'arroganza, la pigrizia e molti altri, tenderemo a ”mascherarceli” sotto il pietoso velo d'una diversa interpretazione, perché rappresenterebbero dei difetti che vorremmo disconoscere. Per mistificare questa scomoda realtà, abbiamo bisogno di crearci degli alibi che sostituiscano tali verità;tenderemo quindi a nasconderci attraverso le curvature dei pensieri che potremo a pieno titolo considerare falsità.
    Show book
  • Orlando Furiuoso - cover

    Orlando Furiuoso

    Ludovico Ariosto

    • 0
    • 0
    • 0
    La trama dell'Orlando Furioso è un grandioso susseguirsi di duelli e battaglie, di incontri imprevisti, di mostri e di magie, di castelli incantati e sterminati viaggi fin sulla luna. Il fascino di questo poema non risiede soltanto nel vertiginoso ritmo di avventure che vi sono narrate, ma anche dalla continua e naturale mescolanza fra realtà e sogno. Nel groviglio di storie che compongono il poema ritroviamo i temi dell'amicizia e dell'inganno, della fedeltà e della infedeltà, della lealtà e del tradimento, della prodezza e della superbia.L'audiolibro, costituito da una corposa antologia di oltre otto ore, propone una lettura ad alta voce tutta tesa a far rivivere la splendida sonorità dell'endecasillabo ariostesco.
    Show book
  • Alcyone: dodici liriche scelte - cover

    Alcyone: dodici liriche scelte

    Gabriele D’Annunzio

    • 0
    • 0
    • 0
    Dodici liriche scelte da "Alcyone": Lungo L'Affrico, La sera fiesolana, Beatitudine, La pioggia nel pineto, I tributarii, Meriggio, L'onda, Le ore marine, I pastori, Il novilunio, Il commiato. Musica di Chopin.
    Show book
  • Il servitore di due padroni - cover

    Il servitore di due padroni

    di Carlo Goldoni

    • 1
    • 13
    • 0
    L’opera venne composta nel 1745 in forma di canovaccio per desiderio di Antonio Sacchi – celebre attore noto per la personificazione della maschera chiamata Truffaldino – ancora improntata sull’improvvisazione.
    Con le versioni successive Goldoni preferì la forma del copione così come prevedeva la riforma messa in atto dallo stesso autore.
    Il protagonista è Arlecchino che fa da servitore a due diversi padroni ingannando entrambe le parti e creando equivoci, al solo scopo di mangiare a sazietà.
    Show book
  • Adelchi - cover

    Adelchi

    Alessandro Manzoni

    • 0
    • 4
    • 0
    Tragedia pubblicata nel 1822 ambientata tra il 772 e il 774, incentrata sulle vicende di Adelchi figlio del re longobardo Desiderio e della caduta del regno per mano di carlo Magno.
    Show book