Discover new books each day!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Read online the first chapters of this book!
All characters reduced
L'apprendista stregone - cover

L'apprendista stregone

Mario Quintana

Translator Natale Fioretto

Publisher: Graphe.it edizioni

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Dopo Il colore dell’invisibile (2008) e la selezione Per vivere con poesia (2010), Graphe.it torna a offrire al lettore italiano i pregevolissimi versi di Mario Quintana. Pubblicata in Brasile nel 1950, la raccolta O aprendiz de feiticeiro conquista il lettore immediatamente e senza filtri con la sua sensibilità insieme delicata e dirompente, enigmatica e fantasiosa: una chiave espressiva che percorre tutta l’opera di questo autore, capace di portarci in un mondo onirico fatto di piccole cose insignificanti frammiste a simbologie di respiro universale. L’apprendista stregone del titolo è, in questo senso, colui che gioca innocentemente con le parole, con le suggestioni, per creare qualcosa che ancora non si conosce né si è in grado di spiegare. 
 
Impeccabile la versione italiana di Natale P. Fioretto (già premiato come miglior traduttore al Premio editoria indipendente di qualità per Il colore dell’invisibile), che raccoglie la sfida non facile di rendere le poesie leggibili senza privarle della loro comunicativa.

Other books that might interest you

  • Colloqui - cover

    Colloqui

    Guido Gustavo Gozzano

    • 0
    • 0
    • 0
    Abbandonati gli studi giuridici nel 1908 [Gozzano] si dedica completamente alla poesia e nel 1911 pubblica il suo più importante libro, I colloqui, i cui componimenti sono divisi, secondo un progetto ben preciso, in tre sezioni: Il giovenile errore, Alle soglie, Il reduce. Il successo avuto con I colloqui valse a Gozzano una grande richiesta di collaborazione giornalistica con importanti riviste e quotidiani, come La Stampa, La lettura, La Donna, sulle cui pagine pubblicò per tutto il 1911 sia prose che poesie. (Introduction from Wikipedia)
    Show book
  • Sconfinando - Poesie da viaggio - cover

    Sconfinando - Poesie da viaggio

    Giovanni Ferri

    • 0
    • 0
    • 0
    Sconfinando nasce dal viaggio, dal tentativo di superare i confini geografici, e nel viaggio accompagna il lettore alla scoperta di quattro continenti sulle tracce del poeta che prima di lui li ha visitati; i testi di Giovanni Ferri traggono spunto da spazi reali e sono arricchiti da intuizioni profonde su Africa ed Estremo Oriente, intessuti di riflessioni sul passato e il presente dell?Italia e dell'Europa, venati di ironia sulle idiosincrasie statunitensi.
    È anche un altro il senso dello sconfinare, quello dell?autore che, con questa sua prima collezione di poesie, attraversa e supera il suo linguaggio specialistico, quello dell?economista, che pure traspare a volte a impreziosire i componimenti e le riflessioni. Perché la poesia non è solo fatta di lirismo, ma anche di sguardi penetranti, di comprensione dei meccanismi, anche economici, alla base di ogni cultura.
    Show book
  • Poeti italiani interpretati in napoletano - (con un’eccezione) - cover

    Poeti italiani interpretati in...

    Raffaele Pisani

    • 0
    • 1
    • 0
    Poeti italiani (con un’eccezione) da San Francesco d’Assisi, a Federico II, a Dante, Petrarca, Sannazaro, Leopardi, Pascoli, De Amicis, D’Annunzio, Quasimodo, Penna, Pier Paolo Pasolini… interpretati in napoletano.
    Show book
  • Canti - cover

    Canti

    Giacomo Leopardi

    • 0
    • 0
    • 0
    "I Canti" di Leopardi sono una delle più alte espressioni della lirica dell'Ottocento. Capolavori assoluti ed universali offerti dal Poeta come ultima illusione di salvezza offerta agli uomini. L'audiolibro propone un ascolto capace di immergere in una dimensione di stupore per una Poesia  che è ormai al di fuori della storia e del tempo.
    Show book
  • Orie e la Luce dei Pensieri - Capacità Creativa - cover

    Orie e la Luce dei Pensieri -...

    Orie

    • 0
    • 0
    • 0
    Il magnetismo della fiamma d'una candela, se fissato intensamente, sembra voler imprigionare in se sguardo ed attenzione di chi la scruta. Può spalancare o chiudere totalmente la mente, portandola verso il nulla della pace donando serenità di leggerezza, oppure condurci a profondi ragionamenti che comunemente non siamo soliti fare. Inseguendo proprio questi ragionamenti, Orie, poi li imprigiona in massime, poesie ed altre argomentazioni che invitano a riflettere. Buona lettura... Orie. (Quando la fiamma della candela si spegne, nell'oscurità l'uomo ridiventa zombie).
    Show book
  • Mettiteve scuorno - Poesie - cover

    Mettiteve scuorno - Poesie

    Raffaele Pisani

    • 0
    • 0
    • 0
    Poesia in dialetto napoletano
    Show book