You wouldn't limit the air you breathe. Why limit your readings?
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Read online the first chapters of this book!
All characters reduced
La ragnatela del potere - cover

La ragnatela del potere

Jim Tatano

Publisher: Bonfirraro

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Alla morte del nonno bibliotecario, Davide Majorana, riceve una fortissima eredità fino ad allora sconosciuta. Ormai, da ricco, il paese siciliano in cui è nato non è più un posto adatto a lui e così si trasferisce a Roma. Ma non ha pace, vuol scoprire da dove deriva l'enorme e misteriosa eredità.
Intanto, per le vie della Capitale una mano criminale uccide indisturbata e in modo rocambolesco eminenti membri dell’élite del potere (finanziario, clericale, mediatico ecc). Parte così un intricato gioco di potere in cui verrà impigliato anche Majoarana tra violenze, indagini di spionaggio, incontri con società segrete col ritmo scandito dallo stato di tensione.
In questo scacchiere, oltre le mosse di Majorana, si scopriranno le mosse, ognuno nel proprio ruolo, della bella Sabina De Angelis, dell'ambiguo La Tierre, anziano amico del protagonista e di altri personaggi per svelare trame spionistiche del passato e del presente.

Other books that might interest you

  • Vendette - cover

    Vendette

    Philippe Dijan

    • 0
    • 0
    • 0
    Marc, scultore affermato, è un quarantacinquenne di successo che non si fa mancare nulla: donne, alcol, droghe fin quando il figlio Alexandre si suicida nel bel mezzo di una festa. L’incontro con Gloria sembra offrirgli una possibilità di riscatto. Decide di portarla a casa e prendersi cura di lei. Ma la ragazza scompare dopo avergli distrutto l’appartamento. Perché lo ha fatto? Chi è? Marc non immagina quanto della propria vita possa ancora volare in pezzi.
    Un Philippe Djian lucido e mortale come la lama di un rasoio.
    Show book
  • La ragnatela del potere - cover

    La ragnatela del potere

    Jim Tatano

    • 0
    • 0
    • 0
    Alla morte del nonno bibliotecario, Davide Majorana, riceve una fortissima eredità fino ad allora sconosciuta. Ormai, da ricco, il paese siciliano in cui è nato non è più un posto adatto a lui e così si trasferisce a Roma. Ma non ha pace, vuol scoprire da dove deriva l'enorme e misteriosa eredità.Intanto, per le vie della Capitale una mano criminale uccide indisturbata e in modo rocambolesco eminenti membri dell’élite del potere (finanziario, clericale, mediatico ecc). Parte così un intricato gioco di potere in cui verrà impigliato anche Majoarana tra violenze, indagini di spionaggio, incontri con società segrete col ritmo scandito dallo stato di tensione.In questo scacchiere, oltre le mosse di Majorana, si scopriranno le mosse, ognuno nel proprio ruolo, della bella Sabina De Angelis, dell'ambiguo La Tierre, anziano amico del protagonista e di altri personaggi per svelare trame spionistiche del passato e del presente.
    Show book
  • Mistero in fondo al Lago - Il commissario Kluftinger al castello di Ludwig - cover

    Mistero in fondo al Lago - Il...

    Volker Klüpfel, Michael Kobr

    • 0
    • 0
    • 0
    Per il commissario Kluftinger doveva essere una tranquilla gita di famiglia sulle rive di un pittoresco laghetto di montagna. Voleva mostrare le bellezze naturali dell'Algovia
    alla nuova fidanzata, oibò, giapponese, del figlio. Insomma, tutto perfetto o quasi se non fosse stato per quel sub che giaceva in una pozza di sangue. Che ci faceva in pieno inverno, proprio lì dove le immersioni erano vietate da anni? E cos'era quel segno misterioso tracciato sulla neve? Per far venire a galla la verità, questa volta Klufti dovrà farsi largo nella nebbiosa coltre del passato.
    Show book
  • L’ultimo cliente di Juliet - cover

    L’ultimo cliente di Juliet

    Vincenzo Saldì

    • 0
    • 0
    • 0
    In una Cagliari dove non smette mai di piovere, un giornalista che non sa leccare il culo si ritrova faccia a faccia con il cadavere della sua amante e migliore amica.
     
    Ritenuto responsabile dell'omicidio dall'agente che indaga sul caso, sarà costretto a una gara contro il tempo per discolparsi. Una ricerca che lo condurrà nel sottobosco della città, composto di squillo e papponi, pusher e poliziotti corrotti. Ma cosa farà quando scoprirà chi è l’ultimo cliente di Juliette?
    Show book
  • The Poison of the Medici - Language Course Italian Level A1 - A crime novel and tourist guide through Florence - cover

    The Poison of the Medici -...

    Alessandra Barabaschi

    • 1
    • 1
    • 0
    The story in short: On Christmas Eve Annika receives a phone call from her friend Corinna, who works as tourist guide at the Uffizi Gallery in Florence. Corinna is in trouble and Annika decides to travel to Florence, to help her out. The famous Florentine museum is getting ready for a sensational exhibition on the powerful Medici family. The artworks exhibited in the museum are marvellous, but a real drama is in store for Annika in the capital of the Renaissance.
    The book also contains several entertaining exercises, which will help you learn faster: "Read & Learn", Focus on Grammar, Solutions, Dossiers 1 + 2
    Show book
  • Made in Sicily - cover

    Made in Sicily

    Vittorio Schiraldi

    • 0
    • 0
    • 0
    Many years after the publication of Baciamo le mani (I Kiss Your Hands) and La mafia degli occhi blu (Blue-eyed Mafia), Vittorio Schiraldi returns to the theme of the twilight of a boss, in whom it is easy to recognize the figure of Bernardo Provenzano, considered to have been the “Boss of all bosses” in Sicily. 
    Schiraldi portrays the capo in his human dimension, inside the hideout where the Boss has shut himself up for more than thirty years in a voluntary imprisonment, from which Provenzano, perhaps unconsciously, dreams of escaping. He suspects that his long survival has made him an inconvenience for the many people who would like to see him dead. This suspicion slowly mutates into the knowledge that he has paid too high a price for the power that others now want to wrest from him; a suspicion accompanied bu the certainty that he no longer has a future. 
    Schiraldi recounts all this in a language touched with irony and wit, at times surreal – perhaps the most appropriate way of showing the contradictions of the mafia’s world and the world of a personage who has paradoxically outlived his time, while continuing to leave a mark on our own. The novel surges out of this background: constructed like a detective story, charged with rhythm and suspense; clearly illustrating the absurd tenacity of the Sicilian boss, whose behavior at times verges on the grotesque (not unlike The Sopranos), making him a survivor isolated in a criminal reality that is now in total transformation.
    Show book