If you like reading, you will LOVE reading without limits!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Read online the first chapters of this book!
All characters reduced
Susan&Susan - cover

Susan&Susan

Ilaria Pasqua

Publisher: Genesis Publishing

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

In una società perfettamente organizzata ed efficiente, in cui ogni cittadino ha un suo posto assegnato sin dalla nascita, un’anomalia genetica continua ad affliggere, generazione dopo generazione, le famiglie della Nazione, generando il terrore. L’anomalia, che sembra essersi sviluppata quasi autonomamente per mandare in tilt il sistema, frenetico e invivibile, consiste in una divisione della persona. Alla nascita, infatti, ogni neonato si separa in due esseri umani fisicamente distinti, obbligati a un’esistenza ravvicinata, perché l’uno non può vivere senza l’altro.
Susan e Susan, o meglio Susan e Susy, hanno vissuto per diciotto anni chiuse in casa, ad aspettare con speranza un cambiamento. Ma le due, in questa vita di privazioni, nascoste agli occhi del mondo, hanno sviluppato caratteri diversi e, nonostante siano la stessa persona, sono diventate due esseri umani distinti e in contrasto tra loro. Nessuna delle due sa ancora bene come funziona la società in cui sono nate, né cosa è permesso a chi è colpito da questa anomalia, ma i genitori hanno promesso loro che al compimento dei diciotto anni tutto sarebbe cambiato. Così, in quella notte tanto attesa, succede ciò che non si sarebbero mai aspettate.
Tra soprusi, nuove amicizie e amori, le due saranno messe a dura prova, fino a quando, tra verità e menzogna saranno costrette a scandagliare se stesse in un viaggio doloroso quanto necessario. Riusciranno a sovvertire la granitica impostazione della loro società? O soccomberanno anch’esse alla regola dell’efficienza?

Other books that might interest you

  • In Aeternum - cover

    In Aeternum

    Roberto Fontanesi, Anna Chillon

    • 0
    • 0
    • 0
    Parigi, 1957. Michelle è pronta ad attuare il suo piccolo colpo di scena per smascherare il tenebroso pianista che si esibisce al teatro Opéra National. A nulla servirà tentare di nascondergli la sua più grande debolezza, sarà semplice leggerle nel cuore e nell’animo e sarà lui stesso a decidere la sua sorte, il castigo e la ricompensa. Una sinfonia che il pianista ha intenzione di suonare fino all’ultima nota. 
    Attenzione: contiene scene di sesso esplicito.
    Show book
  • meraviglie del Duemila - cover

    meraviglie del Duemila

    Emilio Salgari

    • 0
    • 0
    • 0
    A cento anni dalla morte di Salgari ecco un suo romanzo che ci racconta come egli immaginava i nostri anni 2000. Il libro narra la storia di due uomini che, grazie alla scoperta di un principio attivo di una strana pianta esotica che sospende le funzioni vitali, riescono a viaggiare nel tempo per ben cento anni, spostandosi dal 1903 al 2003. Si trovano quindi a vivere in una società profondamente modificata e potranno così conoscere un mondo popolato da macchine volanti, treni sotterranei e velocissimi, città sottomarine e molte altre meraviglie tecnologiche; tutto ha un'unica fonte di energia: l'elettricità, segno del progresso ma anche fonte di "inquinamento". In molte parti del romanzo troviamo elementi realmente presenti nella realtà odierna, come la televisione (nel libro il giornale viene trasmesso così), o anche la plastica (descritta come una strana sostanza simile al metallo ma bianca).(Wikipedia e Riccardo Fasol)
    Show book
  • Ciondolino - cover

    Ciondolino

    Luigi Bertelli

    • 0
    • 0
    • 0
    Fantastico romanzo pubblicato nel 1895, mantiene ancora oggi la freschezza e l'interesse di allora. Luigi Bertelli, detto Vamba, pubblicò questo libro prima del suo più famoso Giornalino di Gian Burrasca: l'intento di educare i suoi giovani lettori si percepisce, ma questo non toglie nulla al divertimento e soprattutto alla sorpresa di apprendere tanto sulla vita delle formiche e degli altri insetti. Infatti Gigino, detto Ciondolino, trasformatosi in una formica, comincia una serie di avventure in questo piccolo mondo la cui complessità non lascia niente a desiderare rispetto ai mondi più grandi. Il libro è ben fruibile, proprio per questo, anche da un pubblico adulto.Cornice musicale: A Bug's
    Show book
  • Acqua - cover

    Acqua

    Ivan Libero Lino

    • 0
    • 2
    • 0
    In un futuro senz'acqua, distopico, diviso fra Mondo di Su e Confederazione Sotterranea Leo Lamb, accompagnato dal suo inseparabile androide bambino, parte alla ricerca di un'altra dimensione costituita interamente d’acqua.In una Milano futuribile, tra missioni Ichtys intrise di cristianesimo primitivo, dimenticato e irriconoscibile, presenze femminili e storie d'amore, androidi, azione e facoltà extrasensoriali Leo trova amici, nemici, amore, sofferenza, speranza, abbandono. E infine il segreto di chi racconta la storia, che ne sa cogliere il senso e svela il vero perché del titolo solo nelle ultime battute.
    Show book
  • Le avventure di Posso - cover

    Le avventure di Posso

    Silvia Civano

    • 0
    • 0
    • 0
    È un giorno come tanti nel bosco, quando una chiocciola di nome Miss Lumachina Bla Bla, trova qualcuno svenuto nel prato. Ha fattezze umane, ma non sembra appartenere alla stessa specie. Alto al massimo una decina di centimetri, ha i capelli crespi e le guance molto pallide. Quando rinviene non ricorda nulla del suo passato; sa solo di chiamarsi Posso e si guarda intorno disorientato per cercare qualcosa a lui familiare. Superata la diffidenza iniziale, la chiocciola decide di non abbandonare quel curioso essere a se stesso; e grazie a lei, Posso entra a far parte della famiglia del bosco, dove conosce animali mai visti prima. Tassi, lupi, ricci, rospi, api e serpenti; sono solo alcuni che incontra e da ognuno di essi apprende qualcosa di nuovo. Ogni giorno per Posso è un’avventura, ma più impara su quel mondo dove si è risvegliato, più comprende che nei dintorni nessuno gli somiglia: perché solo lui può teletrasportarsi e rendersi invisibile? Come mai perde i poteri quando entra in contatto con l’inquinamento? Se neanche il saggio del bosco è in grado di rispondere alle sue domande, fin dove si deve spingere per trovarle?
    Show book
  • Guardami! - cover

    Guardami!

    Vittorio Schiraldi

    • 0
    • 0
    • 0
    Aveva perso sei chili e ormai non usciva dal bagno se non era perfettamente vestita e truccata. Pronta a lasciare una scia di profumo lungo il corridoio mentre si dirigeva in cucina per preparare la colazione. Per fare questo si alzava mezz’ora prima del solito per evitare di farsi attendere. Non sarebbe potuto accadere comunque. Da qualche mese Marco aveva ripreso a correre prima di andare in ufficio e quindi si svegliava molto presto. Si infilava la tuta e si buttava giù per la vallata alle spalle del grande ospedale che avevano costruito di fronte alla loro casa.  
    Entrando in cucina lo trovò già al suo posto, accanto alla figlia che stava imburrando le sue fette biscottate dopo aver messo la macchinetta del caffè sui fornelli. La televisione era accesa. Sullo schermo scorrevano le immagini di bambini ridotti pelle e ossa davanti alle loro capanne in un villaggio africano. Marco seguì la direzione del suo sguardo, vide a sua volta gli occhi neri e puntuti di un ragazzino che parevano trafiggere la coscienza, e disse: 
    - Quest’anno se lo sognano il mio otto per mille, visto tutto quello che sprecano in pubblicità... 
    - E soprattutto all’ora in cui una persona sta mangiando... disse Cecilia...
    Show book