As many books as you want!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Read online the first chapters of this book!
All characters reduced
Luci di Natale - cover

Luci di Natale

Grazia Deledda, Daniele Mencarelli

Publisher: Graphe.it edizioni

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Due racconti sul diverso modo di vivere l’attesa della Vigilia di Natale, introdotti da una poesia di Edmond Rostand. 
 
Il dono di Natale di Grazia Deledda è ambientato nella Sardegna dei primi del Novecento. Dopo la messa della Vigilia, i cinque fratelli pastori festeggiano, davanti al focolare dell’umile casa, il fidanzamento dell’unica sorella consumando carne arrosto, focacce e una torta di miele. 
 
A.D. 2953 è un racconto distopico in cui un nuovo ordine mondiale ha preso il potere sulla Terra. La razza umana, sfidando le leggi di natura e sostituendosi a Dio, è diventata immortale. C’è ancora, però, una frangia dissidente e una luce di speranza. 
 
Seppur così apparentemente lontani, un filo rosso lega i due racconti che, nel finale, ci svelano che il dono più grande è il miracolo della vita.

Other books that might interest you

  • L'illustre estinto - cover

    L'illustre estinto

    Luigi Pirandello

    • 0
    • 0
    • 0
    L’onorevole Costanzo Ramberti sente che la sua ora è giunta. All'interno della sua camera inizia così a pensare a come sarà il suo funerale. Un funerale in grande stile, con tutti gli onori che si riservano ad un illustre estinto.Ma un beffardo scherzo del destino farà sì che tutto vada in maniera molto diversa rispetto a quanto ha immaginato l’onorevole...
    Show book
  • Terre nuove - cover

    Terre nuove

    Roberto Russo

    • 0
    • 0
    • 0
    Alessandro, un uomo di una certa età ormai vedovo, decide di lanciare un’ultima sfida alla vita, svelando all’eventuale nipote che leggerà i suoi scritti un segreto di gioventù: l’incontro con Patrizio. «Mi travolse un’onda di calore che non aveva luogo e che aumentava a misura della sua furia, a misura del mio appartenergli tutto, a misura della mia coscienza e del suo scorrere dentro di me, che sentivo sempre più impetuoso. Nel suo accasciarsi abbandonato, mordevo la polvere e singhiozzavo. Ma furono le sue lacrime calde sulla mia schiena che me lo fecero amare». 
     
    Ambientato nell’Ottocento, questo racconto erotico scandaglia l’animo e le emozioni di chi è pronto ad accogliere l’altro donandosi completamente.
    Show book
  • Foreste Distopiche - cover

    Foreste Distopiche

    Rossella Romano

    • 1
    • 3
    • 0
    Due brevi racconti di fantascienza distopica. Entrambi immaginano la Foresta come scenario in cui si svolge l'azione. "Libera Uscita" 4RG0 si sveglia nei Territori Onirici, nella sua notte di Libera Uscita, la prima dopo tredici mesi di duro lavoro. Proprio quando sulla foresta sta per abbattersi il temporale. "Pan Valentino" Ninfea viene abbandonata in una notte gelida nella Selva innevata, con un gruppo di altre ragazze. Tutte andranno in cerca del Pan. I presenti racconti erano già pubblicati per intero sul mio profilo Goodreads, dove sono rintracciabili i miei romanzi e racconti a pagamento.
    Show book
  • I galantuomini - cover

    I galantuomini

    Giovanni Verga

    • 0
    • 0
    • 0
    La sfortuna e il destino avverso non si accaniscono soltanto contro i poveri e gli ignoranti. In questa novella infatti Verga ci mostra come anche i cosiddetti "galantuomini", ovvero i benestanti che sanno leggere e scrivere, debbano soccombere di fronte al fato.Anche loro, proprio come i più poveri contadini, "son fatti di carne e di ossa come il prossimo”.
    Show book
  • Favole di Jean de La Fontaine: Libro 12 - cover

    Favole di Jean de La Fontaine:...

    Jean de La Fontaine

    • 0
    • 0
    • 0
    Nei 12 volumi delle "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine rinnovò la tradizione esopica, rappresentando la commedia umana. Quest'opera dimostrò il suo amore per la vita rurale e attraverso animali simbolici ironizzò sulla vita della società dell'epoca.  
    In the 12 volumes/books of "Favole" (1669 - 1693) Jean de La Fontaine renewed Aesop's tradition, representing the human comedy. This demonstrated his love for country life and by symbolic animals he ironized about his current years society's life. (Summary by Paolo Fedi)
    Show book
  • Quando arrivarono i tedeschi - cover

    Quando arrivarono i tedeschi

    Gianluca Meis

    • 0
    • 0
    • 0
    “Quando arrivarono i tedeschi” è una raccolta di racconti brevi sulla guerra. Ma non la guerra combattuta nei campi di battaglia. È la guerra delle retrovie, come quella del partigiano Matteo che, prima della sua fucilazione, intona “La forza del destino” di Giuseppe Verdi. È la guerra di chi è rimasto a casa, delle donne che vanno a lavorare nelle fabbriche al posto dei mariti o a lavare i panni al fiume. Di un bambino che, impotente, assiste all’esecuzione di due soldati tedeschi. Di una giovane che aspetta con trepidazione il ritorno del suo innamorato dal fronte. 
    Uno sguardo sulla vita della gente comune che, nonostante la guerra, trova la forza di tirare avanti.
    Show book