Come on board for a journey through literature!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Read online the first chapters of this book!
All characters reduced
Fisica e Metafisica - dialoghi simil-grotteschi col proprio io - cover

Fisica e Metafisica - dialoghi simil-grotteschi col proprio io

Baltasar

Publisher: Aurelio Aceto

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Testi in multilingua (italiano, inglese, francese, spagnolo). Tutti i testi riguardano dialoghi col proprio io, incentrati sulla crescita personale e consapevolezza; alcuni testi sono in forma grottesca, altri meno. In questi dialoghi ci siamo noi e il mondo che ci circonda.

Other books that might interest you

  • Il Trattato della Pittura di Leonardo da Vinci tradotto in italiano moderno - cover

    Il Trattato della Pittura di...

    Simone Casu

    • 0
    • 0
    • 0
    Il Trattato di Pittura di Leonardo Da Vinci riscoperto sotto nuova luce. 
    Un tesoro della conoscenza dell’arte che si era perduto per la sua inacessibilità stilistica ed espositiva è oggi finalmente accessibile a tutti. 
    Dopo un attento e lungo lavoro di traduzione e di riorganizzazione del testo si ha la possibilità di cogliere ’acutezza, l’ironia e i profondi insegnamenti del più 
    geniale maestro del rinascimento. 
    Quest’operazione di adeguamento dello stile e dei contenuti, che restituisce in forma chiara e semplice il 
    Trattato della Pittura alle generazioni del terzo millennio, ha il gusto delle grandi scoperte dei tesori nascosti ritrovati tra le cose che sempre abbiamo avuto vicine, ma, 
    per la loro difficile comprensione, sono rimaste ignorate  per intere generazioni. 
     
    Simone Casu, artista, ricercatore didattico, insegna discipline artistiche specializzandosi nello 
    sviluppo della spiritualità nell’arte e fondando l’Istituto ESTETRA. Elabora i metodi VE.SE.DI. (Vedere 
    Sentire Dipingere) ed ES.TE.TRA. (Espressione Tecnica Trascendenza). 
    é autore con Giovanni Spinicchia, sempre con Macro Edizioni, del libro “Impara a Disegnare col metodo VE.RA.DI. (vedere Ragionare Disegnare).”
    Show book
  • Bella Ciao - cover

    Bella Ciao

    traditional

    • 0
    • 0
    • 0
    This piece contains the original sheet music and lyrics of title Bella Ciao for piano, guitar and vocals.
     // 
    Dieses Werk enthält die Originalnoten und Text zum Titel Bella Ciao für Klavier, Gitarre und Gesang.
    Show book
  • La storia dei colori - Il significato e l'uso dei colori dall'antica Grecia a oggi - cover

    La storia dei colori - Il...

    Giuliana Lomazzi

    • 0
    • 0
    • 0
    Dall'antichità all'Art Therapy, queste pagine tracciano un agile percorso del significato e dell’uso dei colori in un singolare intreccio di arte, storia, psicologia e tendenze contemporanee in fatto di arredamento e stile. 
    L’autrice: Giuliana Lomazzi, giornalista free-lance, traduttrice letteraria e autrice, ha vari libri al suo attivo, tra cui Erbe aromatiche e spezie e Ricette vegetariane dal mondo, pubblicati per red!; Il libro delle mele e Il grande 
    libro dei dolci, pubblicati per Ponte alle Grazie.
    Show book
  • Stampatori e librai a Padova nella prima metà dell’Ottocento - cover

    Stampatori e librai a Padova...

    Marco Callegari

    • 0
    • 0
    • 0
    La prima metà dell’Ottocento rappresentò l’ultima stagione felice dell’editoria padovana. Nel panorama cittadino, alla Tipografia del Seminario, che nel secolo precedente era stata una delle più attive tra le aziende dello Stato Veneto, si aggiunse nel 1808 la stamperia aperta da Nicolò Bettoni. Nel giro di pochi anni, l’editore e tipografo originario di Portogruaro fu autore di un alto numero di pubblicazioni, tutte di ottimo livello tipografico, nonostante il difficile momento storico segnato dalle guerre napoleoniche che impoverirono la città e il territorio. Nel 1819 Bettoni si spostò a Milano e quella che era stata la sua ditta assunse il nome della “Minerva”. Sotto la guida di Fortunato Federici e poi di Angelo Sicca e di Luigi Carrer, divenne un importante punto di riferimento per la pubblicazione di classici della letteratura italiana e col tempo sviluppò anche il settore del commercio librario. Specializzato in quest’ultimo fu Antonio Carrari Zambeccari, che avviò una ben strutturata rete di relazioni con i più importanti librai ed editori italiani ed europei. Pur non potendo rivaleggiare con i maggiori centri nazionali dell’editoria nei decenni prima della parentesi del 1848-1849, Padova riuscì a ritagliarsi uno spazio significativo nel mercato del libro dell’epoca con poche ma attive aziende, le cui dinamiche gestionali sono esaminate nell’ambito della presente monografia.
    Show book
  • I famosi impermeabili blu - Leonard Cohen Storie interviste e testimonianze - cover

    I famosi impermeabili blu -...

    Massimo Cotto

    • 0
    • 0
    • 0
    “Un nomade dell'anima, che nella meditazione trova una strada laica, o meglio umana. Perché, tra metafore colte e citazioni sacre, Cohen canta le piccole cose dell'uomo. Quindi nulla di più terreno ma al contempo di più inafferrabile ed eterno.Ci siamo tutti trovati, metafore a parte, a rifletterci a specchio in domande troppo grandi per comprendere ed elaborare i nostri dolori e le nostre gioie. Magari stretti in un usato impermeabile blu, all'angolo di un'altrettanto usata città. A guardare l'inverno che passa, a raccogliere i frammenti di un'amicizia finita, di una solitudine quieta, di un amore infedele che, ormai, è quello che è.”Dalla prefazione di Enrico de Angelis.Massimo CottoE’̀ nato ad Asti il 20 maggio 1962. Toro di segno zodiacale e di fede calcistica, si eccita indistintamente con Kim Basinger in 9 settimane e 1⁄2 e gli agnolotti al plin, Nastassja Kinski in Paris, Texas e Paolo Pulici sempre, Istanbul e Quentin Tarantino, gli Stones e Sam Shepard, Tom Waits, Hemingway e tutto il rock che gli ha salvato la vita. È affascinato dai miti anche se spesso è assediato dai mitomani, alle cubane preferisce i cubani (intesi come sigari), detesta aglio, cipolla, trippa e la “d” eufonica. Ha un approccio feticista a ogni cosa della vita, anche se in un campo è più accentuato. I comici lo rendono triste, in compenso ride inspiegabilmente appena si sveglia e piange ogni volta che ascolta Redemption Song, da cui si arguisce che non è molto intelligente, ma è felice che la gente non se ne sia ancora accorta. Nell’attesa che ciò accada, scrive libri, conduce Rock Bazar su Virgin Radio, dirige il festival di Castrocaro e il Premio De André, scrive testi teatrali, fa l’Assessore alla Cultura e alle Manifestazioni della città di Asti e cerca di imparare a non starnutire ogni volta che vede il sole. Per Vololibero ha scritto Pleased to meet you, Rock Bazar e Rock Bazar Volume Secondo.
    Show book
  • Rock Bazar - 575 storie rock - cover

    Rock Bazar - 575 storie rock

    Massimo Cotto

    • 0
    • 0
    • 0
    Da un grande successo radiofonico un libro di culto.575 racconti tratti dalla trasmissione Rock Bazar di Virgin Radio. Una trasmissione di vero culto che ha ormai centinaia di migliaia di fan sparsi in Italia che a gran voce hanno richiesto la pubblicazione di questo libro.Rock Bazar, il programma su Virgin Radio racconta attraverso la voce di Massimo Cotto le storie più strane degli ultimi 60 anni di rock. Racconta gli eccessi, quelli che fanno parte dell’immaginario del rock e che Massimo ha raccolto in tanti anni di lavoro direttamente dalle voci dei protagonisti o da chi a quegli episodi, spesso diventati leggenda, ha assistito.“La domanda – dice Cotto - che ogni lettore ha sulla punta delle labbra è: queste storie sono vere oppure leggenda?” “Difficile nel rock distinguere la realtà dall’invenzione –prosegue - Che importa sapere dove stia la verità?”
    Show book