A world full of adventures is waiting for you!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Read online the first chapters of this book!
All characters reduced
La scomparsa di Lady Frances Carfax (Il suo ultimo saluto: alcune reminiscenze di Sherlock Holmes) - Nuova edizione illustrata con i disegni originali di Alec Ball Frederic Dorr Steele Knott e T V McCarthy - cover

La scomparsa di Lady Frances Carfax (Il suo ultimo saluto: alcune reminiscenze di Sherlock Holmes) - Nuova edizione illustrata con i disegni originali di Alec Ball Frederic Dorr Steele Knott e T V McCarthy

Arthur Conan Doyle

Translator Brunella Pernigotti

Publisher: Kentauron

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Nuova edizione illustrata con i disegni originali di Alec Ball, Frederic Dorr Steele, Knott e T. V. McCarthy.  "La scomparsa di Lady Frances Carfax" è uno dei 56 racconti di Sherlock Holmes scritto dall'autore britannico Arthur Conan Doyle, inizialmente pubblicato nelle riviste American Magazine e The Strand Magazine e in seguito parte di una raccolta di otto racconti pubblicata come libro con il titolo di ""Il suo ultimo saluto: alcune reminiscenze di Sherlock Holmes"", in alcune edizioni intitolato ""L'ultimo saluto di Sherlock Holmes"". È uno dei pochi racconti in cui per gran parte della trama Watson deve agire da solo e cerca di fare del suo meglio con Holmes posto in secondo piano.  Sir Arthur Ignatius Conan Doyle (Edimburgo, 22 maggio 1859 – Crowborough, 7 luglio 1930) è stato uno scrittore scozzese, considerato, insieme ad Edgar Allan Poe, il fondatore di due generi letterari: il giallo e il fantastico. In particolare è il capostipite del sottogenere noto come giallo deduttivo, reso famoso dal personaggio dell'investigatore Sherlock Holmes. La produzione dello scrittore tuttavia spazia dal romanzo d'avventura alla fantascienza, dal soprannaturale ai temi storici.  Altre edizioni Disponibile anche in inglese e in edizione bilingue con testo inglese a fronte, specifica per tablet (il testo originale e la traduzione vengono visualizzati su due colonne affiancate).

Other books that might interest you

  • Il crimine di Lord Arthur Savile (Un saggio sul dovere) - cover

    Il crimine di Lord Arthur Savile...

    Oscar Wilde

    • 0
    • 0
    • 0
    Il racconto narra di Savile a cui, in seguito ad un ricevimento offerto da Lady Windermere dove ad alcuni ospiti viene letto il futuro, un chiromante predice una minaccia imminente: egli stesso sarà l'artefice di un omicidio. Lord Arthur, prossimo alle nozze, crede fermamente nella predizione del chiromante e per evitare di coinvolgere la futura moglie nelle conseguenze del delitto, decide di posticipare il matrimonio e procedere speditamente alla sua realizzazione.  Il protagonista risulta molto pratico nell'affrontare i problemi che si ritrova, non si fa remore di infrangere la morale, il destino contro la volontà che non trova resistenza; è questo forse riconducibile al Fato greco - di quella Grecia che Wilde idealizza come epoca felice e quasi perfetta -, superiore persino agli Dèi, e quindi, anche alla mera morale degli uomini. Tema questo, della moralità tradita, che si evolverà poi negli anni, e da un'inevitabile ed imposta scelta "fatale", arriverà ad essere una consapevole volontà del protagonista, e per questo buona solo a portare la rovina - tutto questo, ovviamente, nel Ritratto di Dorian Gray.  Disponibile anche in edizione con testo a fronte specifica per eBook.
    Show book
  • Il diario lombroso e il killer dei musei - cover

    Il diario lombroso e il killer...

    Enzo Orlando

    • 0
    • 0
    • 0
    Il commissario Paolo Moretti della Sezione Omicidi di Torino, è un uomo dotato di esperienza, coraggio e senso pratico. Altezza 1,80, età 46, magro, capelli neri e un accenno di baffi e pizzetto. Dopo aver frequentato il conservatorio aveva iniziato a suonare la tromba in un quartetto jazz, esibendosi spesso nei locali. Avrebbe voluto intraprendere seriamente la carriera di musicista ma la morte improvvisa del padre lo pone davanti alla dura realtà e, in quel momento particolare della sua vita, non trova di meglio che entrare in Polizia. Moretti non ha smesso di coltivare la passione per la musica: nei momenti di stress lui tira fuori dalla custodia la tromba - regalatagli dal padre per il suo 18°- e si diverte a suonare assieme ai dischi (ne vanta una notevole collezione). Il suo cuore è segnato dalla perdita recente di sua moglie Luisa, uccisa da un colpo di pistola partito accidentalmente nel corso di una rapina in una farmacia di Torino.  
    Nella sezione omicidi è entrato a far parte da pochi mesi un giovane 25enne di Salerno, Simone La Guardia, di aspetto niente affatto meridionale: biondo, occhi color nocciola, alto 1,85, robusto. Dopo aver fatto il volontario nell’Esercito per un anno, partecipa a un concorso in Polizia e lo vince. Simpatizza per le tesi “meridionaliste” esposte nel libro Terroni di Pino Aprile e di tanto in tanto si scontra con i colleghi torinesi, soprattutto quando la discussione vira sul calcio e sulle meraviglie della Vecchia Signora.  
    L’investigatrice torinese Claudia Bonivènt ha 24 anni, fisico atletico - pratica arti marziali - capelli castani e occhi azzurri. È in polizia da 2 anni, ma già da quando era ragazzina sapeva di non voler fare altro. All’età di 10 anni, curiosando nella collezione di fumetti di suo padre, era rimasta folgorata dalle gesta della bella detective Modesty Blaise, protagonista dell’omonimo fumetto creato dall’autore inglese Peter O’Donnell. L’interesse per l’occulto e il mistero accomuna padre e figlia: il primo possiede l’intera collezione del Giornale dei Misteri, la prima rivista in Italia a occuparsi di parapsicologia, ufologia, esoterismo e discipline affini, lanciata nel 1971; la seconda ama i fumetti di Dylan Dog e i film horror.  
    L’agente scelto Luca Brero, altro torinese “doc”, è un 64enne dal carattere duro. Fisico robusto, altezza media, aveva fatto parte, da giovane, dell’antiterrorismo. Non nasconde le sue simpatie per la Lega Nord. È molto incazzato perché, pur essendo prossimo alla pensione, l’entrata in vigore della riforma Fornero lo ha costretto a restare in servizio ancora per 2 anni. 
    Per queste ragioni è insofferente un po’ verso tutti, ma principalmente con gli immigrati stranieri.
    Show book
  • Come il cuore di un bambino - cover

    Come il cuore di un bambino

    Vincenzo Saldì

    • 0
    • 0
    • 0
    E’ iniziato tutto con una piccola bugia, una fesseria su un esame non superato. Ora rischiano la vita perché hanno infilato il naso in qualcosa che non capiscono. Sandro e Vince, in una Cagliari che non riconoscono più, si trovano ricercati, braccati, inseguiti. Ma soprattutto soli. E’iniziato tutto con una bugia. E nessuno di loro sa come andrà a finire. Di certo, dei due vecchi amici, non resterà altro che un ricordo puro come il cuore di un bambino.
    Show book
  • A Ogni Costo (Un Thriller Della Serie di Luke Stone—Libro Primo) - cover

    A Ogni Costo (Un Thriller Della...

    Jack Mars

    • 0
    • 0
    • 0
    “Tra i migliori del genere thriller. Gli appassionati, che amano gustarsi la precisa creazione di un thriller internazionale ma che sono anche alla ricerca di uno spessore psicologico e di un protagonista realistico costretto ad affrontare sfide sia sul terreno professionale che su quello private, troveranno A OGNI COSTO una storia avvincente, difficile da abbandonare.”
    --Midwest Book Review, Diane Donovan (su A ogni costo)
    
    “Uno dei migliori thriller che ho letto quest’anno. La trama è intelligente e accattivante fin dalle prime pagine. L’autore ha fatto un lavoro superbo nel creare una serie di personaggi che vi piaceranno. Non vedo l’ora di leggere il seguito.”
    --Books and Movie Reviews, Roberto Mattos (su A ogni costo)
    
    Quando una notte degli jihadisti rubano del materiale radioattivo da un ospedale non custodito di New York, la polizia, in una frenetica corsa contro il tempo, chiama l’FBI. E Luke Stone, capo di un dipartimento speciale e segreto interno all’FBI, è l’unico a cui possono rivolgersi. Luke capisce subito che l’obiettivo dei terroristi è creare una bomba sporca, che colpiranno un luogo importante per gli Stati Uniti, e che agiranno entro le prossime 48 ore.
    
    Segue una serrata caccia al topo, che vede in contrapposizione i più geniali agenti governativi contro i terroristi più sofisticati. Prova dopo prova e scontro dopo scontro, l’agente Stone non ci mette molto a scoprire di essersi trovato in mezzo a una cospirazione vastissima, il cui obiettivo è ancor più importante e iconico di quanto potesse immaginare – il presidente degli Stati Uniti. 
    
    Con Luke incastrato per il crimine, la sua squadra minacciata e la sua stessa famiglia in pericolo, la posta in gioco non potrebbe essere più alta. Ma in quanto ex commando delle forze speciali, Luke si è trovato in posizioni difficili anche in passato, e non mollerà finché non riuscirà a fermarli – a ogni costo e con ogni mezzo.
    
    I colpi di scena si susseguono, mentre un uomo si trova solo a combattere un esercito di ostacoli e cospirazioni, fino al limite di ciò che può sopportare, e fino allo scioccante climax finale.
    
    Thriller politico al cardiopalma, con ambientazioni internazionali drammatiche e una suspense continua, A OGNI COSTO segna il debutto di una nuova esplosiva serie che vi farà girare pagina dopo pagina fino alla fine.
    
    E ora è disponibile anche il Libro secondo della serie di Luke Stone!
    Show book
  • Igiene dell'assassino - cover

    Igiene dell'assassino

    Amélie Nothomb

    • 1
    • 0
    • 0
    Al premio Nobel per la letteratura Prétextat Tach restano solo due mesi di vita. La stampa di tutto il mondo implora un'intervista con lo scrittore, che una feroce misantropia tiene isolato da anni. Quattro giornalisti lo incontreranno ma, con una dialettica in cui si mescolano logica e malafede, il Grande Scrittore si prenderà gioco di loro e li annienterà sul piano personale e professionale. Il quinto invece, una donna, gli terrà testa, e l'intervista diventerà interrogatorio, poi duello senza respiro.
    Un romanzo quasi interamente dialogato, anche perché nessuna forma si avvicina altrettanto alla tortura.
    Show book
  • Tende rosse - cover

    Tende rosse

    Angelo Agnello

    • 0
    • 0
    • 0
    Giovanni ha diciotto anni, lavora in una bottega di frutta e verdura in un mercato popolare di Palermo, vive solo con la madre da quando il padre è stato allontanato per violenze. 
    Un giorno assiste all’inseguimento di due malviventi da parte di alcuni poliziotti e da quel momento la sua vita cambia, diventano involontario protagonista di un fatto si sangue di stampo mafioso.  
    Da semplice spettatore egli diverrà collaboratore di giustizia, spinto da un sentimento di ribellione alla cultura criminale di cui il mercato è intriso. Come una barca che gira una boa in alto mare, Giovanni vedrà in pochi giorni la sua vita del tutto stravolta.  
    Con Valeria, giovane ragazza ipovedente, vivrà un’intensa storia d’amore, esplosiva e sofferta, e si troverà a indagare, insieme a lei e a un amico libraio, sui misteri di un losco traffico della malavita, scoprendo, tra un colpo di scena e l’altro, che “l’inferno” può davvero esistere. 
     
    Un giallo avvincente in cui nulla accade per caso, in cui un mistero ha la capacità di innescare una catena di eventi imprevedibili che rischiano di rivelarsi molto pericolosi.
    Show book