Join us on a literary world trip!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
Domani - cover

Domani

Andrea De Carlo

Publisher: Edizioni del Loggione

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Un padre, Andrea. Una figlia, Elisa, 16 anni: tante cose da dirsi, poca capacità di farlo. Elisa vive la sua adolescenza davanti allo specchio, ponendosi mille domande su chi sia realmente e quanto sia cambiata nel tempo. C’è una figura sullo sfondo, Marco, l’amico di sempre che da qualche mese l’ha abbandonata, lasciando in lei un vuoto incolmabile. E infine Andrea, un tempo principe azzurro e ora adulto distante, incapace di comprendere l’universo di una figlia che cambia giorno dopo giorno. Poi, la svolta. Una cartellina rossa, con all’interno lettere scritte dal padre all’età di diciotto anni, aprirà improvvisamente un confronto decisivo tra Andrea ed Elisa, permettendo a entrambi di trovare una strada da percorrere di nuovo insieme. Il mondo dei genitori e quello dei figli non è così distante come appare…

PER CORRETTEZZA SEGNALIAMO CHE L'AUTORE E' UN OMONIMO DEL PIU' FAMOSO  SCRITTORE
Available since: 03/17/2020.
Print length: 120 pages.

Other books that might interest you

  • La città della paura: Un thriller di Ava Gold (Libro 2) - Narrato digitalmente con voce sintetizzata - cover

    La città della paura: Un...

    Blake Pierce

    • 0
    • 0
    • 0
    Questa registrazione è stata prodotta digitalmente da Blake Pierce utilizzando la versione sintetizzata della voce di un narratore di audiolibri autorizzato. “UN CAPOLAVORO DI EMOZIONE E MISTERO. Blake Pierce ha fatto un lavoro eccezionale, sviluppando dei personaggi che possiedono un tratto psicologico così ben descritto da darci la sensazione di trovarci dentro alla loro testa, seguendo le loro paure e gioendo per i loro successi. Pieno di colpi di scena, questo libro vi terrà svegli fino a che non avrete girato l’ultima pagina.” 
    --Books and Movie Reviews, Roberto Mattos (riguardo a Il killer della rosa) 
    
    LA CITTÀ DELLA PAURA (Un thriller di Ava Gold—Libro 2) è il romanzo di debutto di una nuova serie da tempo attesa scritta dall’autore bestseller numero #1 secondo USA Today, Blake Pierce, il cui capolavoro Il killer della rosa (scaricabile gratuitamente) ha ricevuto oltre 1.000 recensioni a cinque stelle.
    
    Nelle rozze strade della New York degli anni Venti, la trentaquattrenne Ava Gold – vedova e mamma single – si fa strada con fatica per diventare la prima detective donna della squadra omicidi al Dipartimento di Polizia di New York. Con il suo temperamento duro, è determinata a farsi valere in un mondo di uomini. 
    
    Quando una sedicenne appartenente a una famiglia benestante della Quinta Strada viene trovata strangolata, assassinata alla vigilia della sua festa di ingresso nella società, Ava – la migliore detective donna della squadra omicidi nella New York degli anni Venti – viene chiamata a trovare l’assassino. Scoprirà presto che la psicosi dilaga anche tra le famiglie più benestanti dell’alta società.
    
    Determinata a fare giustizia per la ragazza – e a impedire che un assassino psicotico colpisca ancora – Ava si intrufola nelle pericolose cerchie della potente alta società, trovandosi minacciata e presa di mira da un miliardario. Lottando per il proprio lavoro, tentando di fermare l’assassino e trovandosi improvvisamente coinvolta in un’inaspettata relazione sentimentale, Ava è costretta a lottare per la propria vita.
    
    Un thriller carico di tanta suspense da far battere il cuore, pieno di colpi di scena scioccanti, la SERIE DI THRILLER DI AVA GOLD, autentica e pregna di atmosfera, è un’opera che ti terrà incollato alle pagine facendoti innamorare di un personaggio forte e brillante che catturerà il tuo cuore e ti costringerà a leggere fino a notte fonda.
    
    È ora disponibile anche il libro #3 della serie—LA CITTÀ DELLE OSSA.
    Show book
  • I Viceré - cover

    I Viceré

    Federico De Roberto

    • 0
    • 0
    • 0
    Pubblicato nel 1894, "I Viceré" è uno dei massimi capolavori del verismo italiano. Nell'opera si narra l'epopea della nobile famiglia siciliana degli Uzeda di Francalanza. Un mirabile affresco di una famiglia i cui componenti sono in lotta l'uno con l'altro, dilaniandosi per l'eredità della principessa defunta. L'autore disegna con mano lucida e feroce i vizi, il conformismo e l'opportunismo di una serie di personaggi dell'aristocrazia isolana sullo sfondo storico del drammatico passaggio dal regime borbonico alla nuova situazione politica di un'Italia unita.
    Show book
  • Crimini al pistacchio - La cuoca Katharina va in Alsazia - cover

    Crimini al pistacchio - La cuoca...

    Brigitte Glaser

    • 0
    • 2
    • 0
    Attirata a casa dalla madre con l'inganno, Katharina si ritrova a partecipare a una gara culinaria in Alsazia, durante le annuali celebrazioni dell'amicizia franco-tedesca. Passati i festeggiamenti, ad annunciare l'alba non è il gallo, ma un morto. Proprio sotto le finestre della cuoca, un cadavere galleggia nel torrente. E nella schiena, ben piantato, ha il coltello di Katharina.
    Show book
  • Südtirol Piccolo manuale di sopravvivenza - cover

    Südtirol Piccolo manuale di...

    Erica Giopp

    • 0
    • 0
    • 0
    Lasciare la città, gli amici, la vita mondana, gli spaghetti alla carbonara e trasferirsi per un anno in un'estrema provincia d'Italia che non è proprio Italia, dove si parla un tedesco che non è proprio tedesco, dove tutti praticano assiduamente sport che non sono proprio sport. Per una romana d'adozione come Erica Giopp l'Alto Adige, anzi il Südtirol, è una montagna da scalare, e non solo metaforicamente, una terra aliena da scoprire tra bizzarri equivoci, sentimenti contrastanti e odori forti.
    Un vivace e divertente manuale di sopravvivenza per "nuovi montanari" e per tutti coloro che accettano la più ardua delle sfide: trascorrere un anno in Südtirol e decidere, nonostante tutto, di rimanervi.
    » l'Alto Adige dal punto di vista di un nuovo arrivato
    » consigli utili per i vacanzieri
    » divertente, informativo, affettuoso
    Show book
  • La Cura di Me - cover

    La Cura di Me

    Elena Pulici

    • 0
    • 0
    • 0
    Tredici racconti femminili su donne con una forza interiore fuori dal comune che hanno saputo amare sé stesse ed avere la cura di sé. Quel senso del non perdersi mai che le protagoniste di questo libro hanno fatto proprio e che le ha accompagnate in ogni momento. Un viaggio lento ma incessante alla continua ricerca delle proprie risorse come vero patrimonio personale. Per arrivare a capire quanto amarsi ci consenta non solo di essere amate ma soprattutto di essere lo strumento per insegnare l’indulgenza verso noi stesse. L’accompagnarci nello svolgersi della vita con un occhio benevolo, il riconoscere le nostre fragilità senza necessariamente giudicarle come zavorre ma al contrario come stimolo per andare oltre loro stesse. In questo percorso l’autrice invita tutte ad essere parte di un grande manifesto di rinnovamento che è la sorellanza. Il tenersi strette a noi stesse, il sapersi non più sole. Ci sono donne che sono andate oltre, donne che stanno cercando di farlo e donne che pensano di non riuscirci. Nessuna lasci la mano dell’altra. 
    Biografia 
    Elena Pulici, 53 anni , vive a Milano, avvocato , dottoressa in ricerca in diritto amministrativo , autrice di numerose pubblicazioni giuridiche e già Giudice Onorario di Tribunale. È membro di una associazione femminile che promuove aiuti concreti alle donne e premia l’imprenditoria femminile.
    Show book
  • Il naufragio del Titan - cover

    Il naufragio del Titan

    Cristiano De Liberato, Morgan...

    • 0
    • 0
    • 0
    Il Titan era la più grande e moderna nave mai costruita dall'uomo. I suoi ufficiali erano l’élite della marina reale britannica, essi non erano soltanto marinai, ma scienziati. Eppure… il Titan non arrivò mai nel porto di destinazione. Questo audiolibro racconta in modo coinvolgente, preciso e dettagliato tutti gli avvenimenti che condussero l’avveniristico piroscafo verso il suo tragico destino. È una storia che sembra ispirata a ciò che accadde al transatlantico Titanic (ci sono incredibili similitudini che iniziano con i due nomi, continuano con altre sconvolgenti somiglianze e terminano poi, con lo stesso tragico tipo d’incidente), se non fosse per un piccolo particolare:  il racconto scritto da Robertson è stato pubblicato nel 1898 cioè, quattordici (14!) anni prima dell’affondamento del Titanic... Tuttavia, l’incidente è solo un pretesto per Robertson: lui voleva raccontare ben altro e con “Il naufragio del Titan” ci è riuscito perfettamente.RingraziamentiRealizzare un audiolibro è sempre molto affascinante perché consente all'autore di dare “vita” alle parole; se poi si riesce ad aggiungere un sottofondo musicale, la narrazione decolla davvero e ogni cosa diventa molto più reale. Per “Il naufragio del Titan” ho avuto tanti amici che mi hanno concesso d’utilizzare la loro musica per il progetto che avevo in mente. È quindi giunto il momento di ringraziarli per la loro preziosa disponibilità:per la “Prefazione”, EFlex Music;per i “Capitoli I, II, III, IV, V, VI e X”, James Longley (jameslongley.com);per i “Capitoli VII e XI”, Lena Orsa;per il “Capitolo VIII”, TM Colors;per il “Capitolo IX”, Andrew Kn e MSFX;per il “Capitolo XII”, Edtijo;per il “Capitolo XIII”, EFlex Music e Zac Nelson;per il “Capitolo XIV”, Proxa Sound;per il “Capitolo XV”, Alvers Music Production;per il “Capitolo XVI”, A. Shamaluev.
    Show book