"There is more treasure in books than in all the pirates' loot on Treasure Island." - Walt Disney
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
Coscienza Quantica - Un percorso quantistico di sviluppo evolutivo - cover

Coscienza Quantica - Un percorso quantistico di sviluppo evolutivo

Alberto Lori

Publisher: Macro Edizioni

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Alberto Lori ci offre un grande dono: ci fa comprendere la bellezza della Scienza e della Coscienza unite.  
Non possono esserci due cose separate: la scienza da una parte e la coscienza dall’altra. 
“Tutto è uno”, ci ricorda Alberto, attraverso le dimostrazioni matematiche della fisica contemporanea e la saggezza dell’antica spiritualità. 
Lori affronta questi temi con il coraggio, la determinazione e la lungimiranza di un altro grandissimo genio: Carl Gustav Jung. Jung aveva compreso molto bene la fisica dei quanti, anche grazie alla sua amicizia con Wolfgang Pauli, premio Nobel nel 1945 per la meccanica quantistica. 
 
Indice 
Capitolo 1 - Tutto cominciò per una lampadina: il nuovo paradigma della fisica 
Il contributo di Planck e Kirchhoff  
L’ausilio degli oscillatori 
Boltzmann, De Broglie, Feynmann e Bohr 
La scuola di Copenaghen  
L’importanza dell’osservatore 
 
Capitolo 2 - Viviamo di paradossi: l’indeterminismo degli esperimenti “su campo” 
Il curioso gatto di Schrödinger  
Wheeler e la doppia fenditura  
Località e non località, “questo il problema”  
“L’assist” dei testi sacri 
Il potere che ti appartiene  
L’apporto di Giuseppe Genovesi, istoni e DNA  
Intenzione come Causa mundi 
 
Capitolo 3 - In rotta di collisione o nella direzione di un auspicabile sincretismo? 
Visioni opposte o complementari?  
Computer cerebrale  
Il dilemma sulla coscienza e il cervello olografico  
Penrose, Hameroff e Haramein 
 
Capitolo 4 - La Coscienza non locale 
Coscienza: a che punto siamo? Un po’ di dietrologia  
L’uovo, la gallina e il primato della nascita  
Amit Goswami e la fisica delle possibilità  
La connessione biunivoca tra cuore e cervello  
Huygens e gli orologi a pendolo  
 
Capitolo 5 - La struttura del Vuoto 
Vacuum, non solo un latinismo  
I capricci dell’elettrone  
Meccanica quantistica versus Relatività generale  
Olofrattalità dell’universo  
Geometria sacra, sezione aurea e PHI  
Dalla sfera al toroide 
Postfazione a cura di Carmen Di Muro 
 
L'autore 
Alberto Lori, speaker del giornale radio RAI, poi conduttore del Tg2 RAI; in seguito redattore del telegiornale Contatto di Maurizio Costanzo alla PIN della Rizzoli; collaboratore de’ Il Giornale dei Misteri di Giulio Brunner e di Mondo Archeologico di Mirella Rostaing Casini; ha diretto Immagine Italia, rivista trimestrale di carattere turistico; il settimanale ASI, Agenzia Sanitaria Italiana; Quasar, il primo mensile italiano di scienza alternativa. 
Coordinatore di Dimensione Uomo, gruppo d’informazione, divulgazione e ricerca scientifica, è giornalista freelance e voce di documentari e rubriche TV di successo come: Mixer, Ultimo Minuto, SuperQuark, Sfide, La Storia siamo noi. 
È stato autore e conduttore dei programmi su RadioRadio Sempre di domenica e Attenti al lupo.  
Diplomato Practitioner e Master advanced in PNL all’ISI-CNV di Marco Paret e in Sviluppo delle Risorse Umane all’HRD Academy di Roberto Re, si è specializzato in PNL seguendo i corsi di Anthony Robbins, di Richard Bandler, e in psicologia quantistica con lo psicologo Ilio Torre. È stato docente di dizione e pronuncia italiana nell’ambito del Corso di Giornalismo della Luiss. Ha curato la comunicazione dei dirigenti, comandanti e istruttori del corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, dei giornalisti dell’Ansa, dei piloti Alitalia. 
È autore di numerose pubblicazioni di psicoquantistica e comunicazione.

Other books that might interest you

  • L'universo meteorologico - Uno scienziato tra le nuvole - cover

    L'universo meteorologico - Uno...

    José Miguel Viñas

    • 0
    • 0
    • 0
    Non c'è da stupirsi che gli esseri umani si siano da sempre interessati alla meteorologia, data la sua utilità: da essa dipendono i raccolti, i voli aerei o la possibilità di riempire silenzi imbarazzanti in ascensore. Ma quanto sappiamo in realtà sui capricci del tempo? A che cosa si devono gli anticicloni, i temporali o le tempeste che a volte i meteorologi minacciano? Se non si vuole dipendere dai proverbi, solo la scienza può fornirci le risposte.
    Nessuno meglio del meteorologo José Miguel Viñas, socio fondatore di ACOMET (Associazione dei Comunicatori di Meteorologia) e consulente dell'OMM (Organizzazione Meteorologica Mondiale), può svelarci i misteri del tempo.
    
    SULLA COLLEZIONE: Scoprire la scienza è una serie di divulgazione scientifica, in cui alcuni dei migliori docenti, ricercatori e divulgatori presentano in modo chiaro e piacevole, le grandi idee della scienza.
    Show book
  • Scienza e Conoscenza - N 59 - Mente cervello e fisica quantistica - cover

    Scienza e Conoscenza - N 59 -...

    Aa. Vv

    • 0
    • 0
    • 0
    Questo numero della rivista Scienza e Conoscenza è uno straordinario viaggio nel cervello umano.
    Cercheremo di rispondere a domande affascinanti e ancora aperte, come ad esempio:
    
    - Qual è il rapporto tra il cervello e la mente?
    - La mente è il prodotto dei circuiti cerebrali, oppure è in grado essa stessa di modificare e plasmare il cervello?
    - Gli stati non ordinari della mente, come la meditazione e l’ipnosi, cosa possono dirci sulla natura della mente e della coscienza che ancora non sappiamo?
    - Che cos’è la coscienza?
    - La coscienza ha una natura materiale? Ha una natura quantistica? Ci sono ricerche in tal senso?
    
    Il nostro viaggio nel cervello prosegue con un approfondimento dedicato alla salute del cervello:
    - Lo sapevi che le malattie neurodegenerative sono in fortissimo aumento?
    - Sai come proteggere il tuo cervello dall’Alzheimer, dal Parkinson e dalla SLA?
    - Lo sapevi che l’Alzheimer è stato definito il diabete cerebrale? Sai perché?
    
    Infine analizziamo i programmi mentali inconsci che abbiamo introiettato sin da bambini e che spesso ci portano a vivere in maniera limitante. Impareremo a:
    - riprogrammare il nostro cervello,
    - sabotare i programmi mentali limitanti.
    E ancora: il controllo mentale individuale e collettivo è possibile? 
    Marco Pizzuti ci svela ci ha già in mano le tecnologie per il controllo della nostra mente e del nostro DNA.
    
    Su scienza e conoscenza 59 troverai anche:
    - un focus sulle evidenze scientifiche del Metodo Di Bella (MDB) in oncologia;
    - un articolo dedicato all’energia orgonica scoperta da Reich e alla terapia orgonica con un accumulatore orgonico portatile.
    Show book
  • La Mente e la Medicina Quantistica - L’incontro tra le Teorie Quantistiche la Mente e la Spiritualità - cover

    La Mente e la Medicina...

    Gioacchino Pagliaro

    • 0
    • 0
    • 0
    È possibile che la preghiera e l’intenzione di guarigione di un gruppo di persone che medita su dei pazienti possa avere degli effetti benefici sullo stato di salute di questi ultimi? 
    La mente può realmente influenzare la materia e quindi anche il corpo e la salute? 
    In che modo la meditazione può incidere sui parametri biologici e favorire i processi di guarigione? Quanto è importante per la riuscita di una terapia che il paziente si senta accolto empaticamente dal personale sanitario e partecipi con consapevolezza al percorso di cura? 
    Gioacchino Pagliaro, psicologo e psicoterapeuta, è tra i pionieri della medicina mente-corpo e della medicina quantistica in Italia e da anni si pone queste domande con spirito critico e privo di pregiudizi. Pagliaro ha il merito di aver portato la meditazione negli ospedali, per il personale e per i pazienti oncologici, e lavora da ormai trent’anni per l’umanizzazione delle cure, la promozione della salute e una medicina più attenta alla persona e non solo alla patologia. Autore per Scienza e Conoscenza da oltre quattro anni, fa parte del Comitato Scientifico della rivista, che arricchisce di numero in numero con la sua esperienza e i suoi preziosi consigli. Con piacere vi presentiamo questo libro che raccoglie i suoi interventi più significatici apparsi sino ad ora sulle pagine della rivista.
    Show book
  • Jon Krakauer E L'Ecologia Profonda - cover

    Jon Krakauer E L'Ecologia Profonda

    Adele Tiengo

    • 0
    • 0
    • 0
    Grazie agli strumenti dell’ecocriticismo, questo lavoro tenta di tracciare le corrispondenze fra lo scrittore e alpinista Jon Krakauer e l’ecologia profonda. Tracciando il passaggio dalla cultura antropocentrica all’ecocentrismo, si affronta la narrazione giornalistica di Into the Wild (il libro da cui è stato tratto il fil omonimo diretto da Sean penn) come un viaggio di riscoperta del proprio Io attraverso la natura. La passione tormentata di Krakauer per la montagna, poi, fa di questa un simbolo perfetto per un’idea nuova di natura, come qualcosa di assolutamente indipendente e persino ostile all’uomo, ma anche sacra e fondamentale per scoprire l’essenza di ciò che è umano e il mistero della mortalità. 
    
    Perché alcune persone sentono un irrinunciabile bisogno di intraprendere attività estremamente rischiose nella natura, come scalare una montagna, attraversare un deserto o vivere nella natura selvaggia dell’Alaska? Lo spingersi ai limiti estremi della sopravvivenza consente di acquisire una profonda consapevolezza della fragilità della propria esistenza e a ricostruire un’idea di umanità non più a partire dalla presunta superiorità dell’uomo nei confronti della natura, ma sulla costante ricerca di autenticità. È questo che Krakauer sembra voler trasmettere con le sue opere, inserendosi in un filone ben consolidato nella cultura americana, inaugurato da Henry David Thoreau e ancora in fermento: la wilderness, che è sì selvaggia ma con connotazioni fortemente umane, lascia il posto alla wildness, un mondo naturale che sembra escludere l’uomo, permettendogli invece di recuperare un più giusto posto al suo interno.
    
    Il riconoscimento del valore intrinseco di ogni cosa in natura, esplicito nel movimento dell’ecologia profonda, emerge come atteggiamento spontaneo in Krakauer. Emblematica è la volontà di Chris McCandless di rinunciare alla tecnica, cioè del medium con cui l’uomo fa della natura un suo dominio: è così che il mondo naturale diventa una questione estremamente concreta, “a deadly serious matter”.
    Show book
  • Cura i Tuoi Denti in Modo Naturale - Guida completa alla salute di denti e gengive L'igiene orale in 8 mosse La verità su dentifrici spazzolini e collutori Gli alimenti che nutrono e - cover

    Cura i Tuoi Denti in Modo...

    Nadine Artemis

    • 0
    • 0
    • 0
    Scopri le otto semplici mosse per curare i tuoi denti in modo efficace. In quest’opera, l’esperta di igiene orale Nadine Artemis, presenta le tecniche per avere cura della bocca eliminando consuetudini e vecchie usanze, con l’obiettivo di da rendere sempre più forti e sani denti, gengive, saliva e smalto. 
    Nonostante ti spazzoli i denti più volte al giorno, usi il filo interdentale e vai spesso dal dentista, hai ugualmente di denti cariati. Ti sei pure sottoposto a cure canalari, estrazioni, ecc. 
    Perché succede tutto questo? 
    La medicina e l’odontoiatria occidentale trattano i sintomi invece delle cause degli squilibri dell’organismo. Questo metodo per curare crea una spirale continua di visite dal dentista, medicine da prendere, operazioni chirurgiche, ablazione del tartaro, ponti, otturazioni che però non risolvono mai i fattori che genero lo squilibrio e che causano le problematiche. 
    Cosa puoi fare quindi? 
    Non puoi evitare il dentista e ignorare i tuoi denti. Puoi non andare dal dentista ma devi avere le idee chiare sulla tua igiene orale. 
    Quello che ti serve è un po’ di conoscenza in più, mantenere i denti forti e belli e risparmiare loro qualche stress. 
    Devi solo fare tua qualche nuova abitudine e un nuovo metodo di pulizia quotidiana basato su poche e facili tecniche naturali. 
     
    L'autrice 
    Nadine Artemis è la creatrice di Living Libations, una raffinata linea di sieri, elisir e oli essenziali per la salute e la bellezza, dedicati a che cerca il più puro dei prodotti a base di piante di tutto il pianeta. Una linea di prodotti che ha ricevuto entusiastiche recensioni su testate come il «New York Times», il «National Post» e lo «Hollywood Reporter». 
    Popolare commentatrice mediatica su temi di salute e bellezza, è stata descritta da Alanis Morissette come «una visionaria nel vero senso della parola». Ha formulato una impressionante collezione di composti vegetali rari ed esclusivi. 
    Aromacologa innovativa, Nadine Artemis mette a punto cocktail per il potenziamento del sistema immunitario e miscele medicinali per la salute e il benessere; i suoi efficacissimi sieri per la cura dei denti, utilizzati in tutto il mondo, rappresentano la più pura forma di igiene orale oggi disponibile sul mercato.
    Show book
  • Malastrega - Fiaba Ecologica - cover

    Malastrega - Fiaba Ecologica

    Eliana Olivotto, Candida...

    • 0
    • 0
    • 0
    Malastrega: Lo scenario di questa fiaba è il bosco, un mondo tra il fantastico ed il reale dove ogni senso è colpito. L' olfatto è catturato dalla fragranza balsamica dei pini e delle resine, dai piacevoli aromi di erbe e di fiori, dalle essenze preparate dai folletti, segreti abitanti del bosco, dall' erba appena falciata, dal profumo di fieno e di muschio, dagli aromi dei mirtilli, delle fragole e delle more. Gli occhi vengono allietati dalla parata dei funghi che, simile ad una sfilata di moda, mostra abiti e cappelli davvero unici nel loro genere. L' orecchio è ammaliato da suoni magici: l'appena percettibile respiro degli alberi secolari, il concerto degli uccelli nascosti tra i rami e le foglie, lo scalpiccio dei passi di chi va per la legna e per funghi ed il gocciolio ritmico dell'acqua che scende dalle pareti delle grotte. In questo scenario unico e meraviglioso Beatrice, Giovanni e Alessandro, tre coraggiosi bambini, vivono la loro avventura fatta di profumi, colori, suoni, giochi, incontri, insidie, pericoli e sfide. Prima di tutte quella di insegnare agli esseri umani a rispettare la terra e la Natura.
    Show book