Join us on a literary world trip!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
Storie di immaginaria realtà – Vol 6 - cover

Storie di immaginaria realtà – Vol 6

Aa. AA.VV

Publisher: Giovane Holden Edizioni

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Una miscellanea di trenta racconti e venti liriche, che rappresenta un assaggio del meglio che la nona del Premio Letterario Nazionale Streghe Vampiri & Co. ha prodotto a livello lirico e narrativo.

Other books that might interest you

  • Il Ricordo Di Te - Racconto Breve - cover

    Il Ricordo Di Te - Racconto Breve

    Sara Ingardia

    • 0
    • 0
    • 0
    Messico 1990: una monaca passeggiando sulla spiaggia trova una sconosciuta ridotta in fin di vita. Da qui inizierà una storia struggente che spiegherà come il destino abbia ricondotto la povera Vivienne su quel bagnasciuga. 
    Sopravvissuta ad un naufragio, Vivienne perde l`uso della parola. Accolta nel Convento di Mérida nel sud-est del Messico; inizierà un percorso introspettivo che le permetterà, attraverso la scrittura, di elaborare la perdita di Nathan, facendo rivivere il suo ricordo nelle pagine bianche che giorno dopo giorno portano alla luce un legame destinato a spezzarsi
    Show book
  • L'osteria dei “Buoni Amici” - cover

    L'osteria dei “Buoni Amici”

    Giovanni Verga

    • 0
    • 0
    • 0
    Tonino e i suoi amici amano ritrovarsi all'osteria dei Buoni Amici. Sono tutti ragazzi che vivono di espedienti e che non hanno un grande futuro: Tonino, l'Orbo, il Basletta, Marco il nano e insieme a loro altri sbandati senza arte né parte.L'osteria dei Buoni Amici è proprio al centro del quartiere popolare in cui Tonino passa le sue giornate in cerca di avventure che, inevitabilmente, lo metteranno nei guai...
    Show book
  • E due! - cover

    E due!

    Luigi Pirandello

    • 0
    • 0
    • 0
    Pirandello ci presenta Diego Bronnes, giovane di 26 anni che ha già scontato una condanna in galera. Ora è fuori dal carcere ma fatica ad inserirsi nella società. Vorrebbe fare lo scrittore ma non riesce a trovare le forza e la concentrazione per prendere la penna in mano.Finché un giorno, lungo il Tevere, assiste ad un tragico evento che condizionerà in maniera irreversibile la sua vita.
    Show book
  • Mattinate Napoletane - cover

    Mattinate Napoletane

    Salvatore Di Giacomo

    • 0
    • 0
    • 0
    Lasciati gli studi di medicina per dedicarsi al lavoro di redattore di giornale il giovane SDG seppe scrivere in quegli anni alcune tra le più belle rappresentazioni di uno spaccato di vita napoletana. La Napoli dei vicoli, delle sue donne, delle mille botteghe e della miseria fu dipinta in ogni sua più impercettibile sfumatura come solo la mano d’un ‘verista sentimentale’, come egli si definiva, poteva.In quest’opera egli racconta, in quindici brevi storie, alcuni drammi causati dalla miseria come quello d’una madre che vede morire il bambino Ndreuccio per un semplice malanno, della giovane Serafina accoltellata per strada, la vedova Carmela costretta a chiudere un suo maschietto all’Albergo dei Poveri e mandare la bambinella ad imparar a cucire da una sartina, o le lacrime della piccola Bettina che ritrova vuota la sua calza lasciata alla befana. Ma anche storie apparentemente comuni come quella di Fortunata la fiorista accoltellata dal marito per gelosia, o quella dell’incontro in ospedale della giovane e bella Suor Carmelina che seppe turbarlo, o ancora dell’ingenuità di Antonietta sedotta da un marinaio. Nelle descrizioni appaiono sempre i vicoli che pullulano di vita, sedi di tante amicizie occasionali come quella dell’amico Richter appassionato di musica classica. Peppino Battimeli un acquafrescaio conosciuto da tutti che stato spedito all'ospedale dei matti. La solitudine di Manlio.Storie bizzarre come quella del canarino poeta pur lui e, infine, del macabro rituale delle bevitrici di sangue per risolvere l’anemia. (Summary by Davide Lequile)
    Show book
  • La strana casa nella nebbia - cover

    La strana casa nella nebbia

    Howard Phillips Lovecraft

    • 0
    • 0
    • 0
    “Il Grande Abisso è popolato da strane entità e il cercatore di sogni deve fare molta attenzione a non invocare ed incontrare quelle sbagliate.”Scritto nel 1926 e pubblicato per la prima volta nel 1931 sulla rivista Weird Tales,  The Strange High House in the Mist, è un racconto breve con il quale Lovecraft ci riporta nel suo immaginario New England, popolato di visioni oniriche. Arrivato a Kingsport con la famiglia, il filosofo Thomas Olney è attratto da un'antica casa grigia, apparentemente irraggiungibile, costruita sopra un picco a strapiombo sul mare e costantemente avvolta dalla nebbia.“…Il Terribile Vecchio (…) era sicuro che l’uomo sceso dalla scogliera non fosse più l’uomo che vi era salito e che, da qualche parte, sotto il grigio tetto di quella casa o nelle insondabili profondità di quelle bianche e misteriose nebbie, ancora vagasse lo spirito errabondo di colui che un tempo era stato Thomas Olney”.
    Show book
  • Via Crucis - cover

    Via Crucis

    Giovanni Verga

    • 0
    • 0
    • 0
    Santina scopre che il suo amato Poldo sta per sposarsi. Non le sembra possibile, eppure è così. Del resto i due ragazzi non hanno un soldo e la loro unione non porterebbe nulla di buono. Santina a questo punto inizia una relazione con il Renna ma ben presto anche questa storia finisce male.D'improvviso il destino cambia e Santina inizia a frequentare un bel ragazzo, ricco e a modo. Che sia davvero la volta buona?
    Show book