Join us on a literary world trip!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
Safety Talks - Storie che vale la pena condividere - cover

Safety Talks - Storie che vale la pena condividere

Aa. AA.VV

Publisher: EPC Editore

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Un libro scritto a quaranta mani, con il quale ispirarsi ed emozionarsi.
Storie, riflessioni e idee che hanno il potere di aprirti a nuove possibilità e prospettive sui temi di prevenzione, salute e sicurezza.
Il primo libro collettivo di Italia Loves Sicurezza, tutto da leggere e da condividere.

Gli Autori sono Ambassador di “Italia Loves Sicurezza”, un movimento di visionari uniti dalla stessa passione per la salute e sicurezza.
I diritti d’autore di questo libro sono destinati alla produzione di uno spot video per la diffusione della cultura della sicurezza.
www.italialovessicurezza.it

Other books that might interest you

  • Preparazione alle abilità di base dello psicologo clinico-sanitario - Scopri come iniziare nell`ambito della salute mentale - cover

    Preparazione alle abilità di...

    Juan Moisés De La Serna

    • 0
    • 0
    • 0
    In questo libro vengono trattati gli aspetti basilari che deve conoscere un professionista che desideri addentrarsi nell’ambito della salute mentale, in particolare della Psicologia Clinica. Un libro introduttivo per l’esercizio professionale che mostra le basi sopra le quali si basano la diagnosi e l’intervento in uno dei campi più richiesti della psicologia. Senza dubbio un aiuto per coloro che sono agli inizi o che sono curiosi riguardo la forma di lavoro nella pratica clinica.
    Show book
  • Guida al Self-Publishing - Strumenti pratici per l'autopubblicazione - cover

    Guida al Self-Publishing -...

    Anna Campanella

    • 0
    • 0
    • 0
    Questo libro traccia il percorso del self-publishing italiano ed internazionale, che vede le sue origini nel fenomeno del blogging, e si sta sviluppando oggi su larga scala grazie a una rete di strumenti e servizi dedicati. Questo libro è a che un ottimo manuale pratico per chi vuole conoscere gli strumenti di self-publishing disponibili (sia cartacei che digitali), le prospettive e le trappole da evitare, i vantaggi e gli svantaggi che attendono l'autore in procinto di autopubblicarsi oggi in Italia.
    Show book
  • Enigmi astrofisici - Dal Big Bang al Multiverso - cover

    Enigmi astrofisici - Dal Big...

    Corrado Ruscica

    • 0
    • 0
    • 0
    Da cosa ha avuto origine l'Universo? Che cosa c’era prima del Big Bang? Di che cosa è fatto il 96 dell’Universo? Quale sarà il destino del cosmo? Esistono altri universi al di fuori del nostro? Assieme alla necessità di rispondere alle grandi domande esistono, da un lato, problemi di natura teorica, cioè la ricerca di teorie che siano in grado di spiegare certi fenomeni fisici o alcuni dati osservativi, e dall’altro problematiche di tipo sperimentale, ossia la difficoltà di realizzare esperimenti in laboratorio che siano in grado di studiare un particolare fenomeno fisico da cui sia possibile verificare o smentire una teoria.In tal senso, un esempio ci viene dato dai fisici delle particelle attualmente impegnati a verificare l’esistenza o meno dell’ormai famoso bosone di Higgs. Si tratta dell’ultimo tassello mancante che fu introdotto negli anni ’60 dal fisico teorico Peter Higgs per spiegare nell’ambito del modello standard il meccanismo che determina l’origine della massa delle particelle elementari. La non esistenza del bosone di Higgs rappresenterebbe un grosso problema per la fisica poiché implicherebbe che tutte le particelle si muovano alla velocità della luce, un fatto che non si osserva in natura. Di fatto, una delle motivazioni scientifiche che ha portato alla realizzazione del più grande collisore di particelle, il Large Hadron Collider (LHC) del Cern, è proprio quella di condurre una serie di esperimenti per tentare di osservare questa particella elusiva alla quale si dà la caccia da oltre quarant’anni. Ad oggi, due esperimenti di LHC che utilizzano i rivelatori ATLAS e CMS hanno ulteriormente limitato l’intervallo dei valori della massa che dovrebbe avere il bosone di Higgs, ottenendo così dei risultati che sebbene preliminari non sono comunque sufficienti per trarre delle conclusioni definitive sull’esistenza o meno dell’altresì nota “particella di dio”. La caccia dunque continua. In questo testo, l’autore ci accompagna in un viaggio affascinante che inizia dal più grande dei misteri dell’astronomia, il Big Bang, e prosegue attraverso dieci capitoli passando in rassegna alcuni tra i temi più fondamentali della cosmologia.Infine, il testo contiene i collegamenti alle pagine web dei programmi di ricerca e degli scienziati che sono stati citati ma soprattutto i collegamenti al blog AstronomicaMentis, curato dallo stesso autore, che permette al lettore di approfondire e di rimanere sempre aggiornato sugli argomenti trattati.
    Show book
  • Come guarire dal cancro - Prevenzione sintomatologie e guarigione - cover

    Come guarire dal cancro -...

    Alfred J. Cantor

    • 0
    • 0
    • 0
    L’intento educativo di questo testo è d'insegnare all'uomo comune, al profano, come prevenire e come diagnosticare tempestivamente il cancro. Tutti dobbiamo sapere quando è il caso di sospettare la malattia!Non si deve paventare una diagnosi di cancro come un sicuro decreto di morte. Un salutare, corretto timore, lo stesso che si avrebbe per la tubercolosi, è desiderabile; ma un irrazionale, isterico, smoderato terrore è fatale. Voi morirete, io morirò, e tutti infine moriremo: ma possiamo prolungare la nostra esistenza se vivremo razionalmente e con un saggio timore cercheremo di rimuovere quelle barriere che movibili sono. Opuscoli ben intenzionati e articoli di stampa vengono offerti quotidianamente al pubblico,   ma  sono  tuttavia  troppo  brevi   e troppo incompleti per avere un valore educativo permanente. Essi tengono viva nel pubblico la consapevolezza del cancro, ma non lo erudiscono. Il pubblico sa di qualcosa che si chiama cancro, ma non ha idea  di  come esso può manifestarsi né di come ci si può accorgere d'esserne affetti. Questo, dovrebbe sapere. Ne consegue il bisogno di un libro scritto con semplicità, facilmente comprensibile,  breve  eppur  completo,   e  fattivo  dal punto  di  vista  pratico.Io spero  che  il  mio libro  risponderà  al bisogno (Alfred J. Cantor).
    Show book
  • Galilei E Einstein - Riflessioni Sulla Teoria Della Relatività Generale - La Caduta Libera Dei Gravi - cover

    Galilei E Einstein - Riflessioni...

    Santo Armenia

    • 0
    • 0
    • 0
    Partendo da fenomeni elementari viene studiata la teoria della relatività generale di Einstein, unitamente al principio di Galilei sulla caduta libera dei gravi che ne è il presupposto. Il principio di Galilei prevede che tutti i corpi, prescindendo dalla loro massa, cadano con la stessa accelerazione di gravità. Invece, si constata la non vigenza di tale principio di Galilei non essendo detratta la massa del corpo di prova da quella della terra (ritenuta erroneamente costante), inoltre per non essere valutata la mutua attrazione reciproca dei corpi (sovrapposizione degli effetti). Altresì, si evidenzia che la caduta libera avviene secondo rette verticali radiali che non sono parallele. Si studia la forma dei corpi solidi, per cui corpi aventi la stessa massa ma forma diversa (fatta eccezione della sfera, del cilindro equilatero e del cubo), al variare della posizione sul piano di riferimento hanno peso diverso: un corpo una massa, un corpo infiniti pesi. Pertanto si constatano le conseguenze della forma dei corpi solidi per il principio di Galilei (che non vige) e per la confutazione della teoria di Einstein, per il principio di Archimede e per la pesatura (massa) dei corpi.
    Show book
  • Distretto e Cure Primarie - cover

    Distretto e Cure Primarie

    FA Bauleo, A. Notargiacomo

    • 0
    • 0
    • 0
    Da professionisti e studiosi di Emilia Romagna, Friuli, Lazio, Marche, Piemonte, Toscana e Umbria esperienze e riflessioni per sostenere e migliorare il Servizio Sanitario Nazionale. Esperienze significative: sanità d'iniziativa, gestione integrata della cronicità, mappatura della fragilità, azioni di comunità nel progetto Microaree, Information Comunication Technology e servizi integrati domiciliari, infermiere delle cure primarie, educazione terapeutica del caregiver, ospedale di comunità. Per una nuova sanità pubblica centrata su: distretto, casa della salute, partecipazione della comunità, promozione della salute e continuità delle cure. Una lettura raccomandata a tutti gli attori della sanità e, in particolare, ai professionisti dei servizi territoriali, sollecitati a elaborare e adottare buone pratiche per l'integrazione, la partecipazione e l'equità e a produrre report delle tante significative esperienze nelle nostre regioni.
    Show book