Join us on a literary world trip!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
Ristoranti d'Italia 2020 - cover

Ristoranti d'Italia 2020

Aa. AA.VV

Publisher: Gambero Rosso

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Ristoranti d'Italia del Gambero Rosso taglia il traguardo dei 30 anni. 2.682 recensioni di esercizi testati “sul campo” fra ristoranti, trattorie, wine bar, birrerie e locali etnici, per consentire a persone con ogni budget di trovare l'indirizzo giusto, 215 novità. Che si tratti di cucina tradizionale o innovativa o esotica, minimo comune denominatore è la qualità, valore che rende la Guida un riferimento insostituibile e prezioso tanto per appassionati gourmet quanto per chi ne fa un uso di servizio o ancora per semplici curiosi.

Other books that might interest you

  • Oltre Capo Nord - Viaggio di una donna allo Spitzberg - cover

    Oltre Capo Nord - Viaggio di una...

    Léonie D'Aunet

    • 0
    • 0
    • 0
    Estate 1839: dopo un lungo viaggio attraverso Olanda, Danimarca, Svezia e Norvegia, Léonie d'Aunet è la prima donna a oltrepassare il Circolo Polare Artico, giungendo allo Spitzberg, nelle isole Svalbard, in pieno mar Glaciale Artico; scampata alla morsa dei ghiacci, Léonie si lancia al ritorno in un'avventurosa traversata della Lapponia, tra paludi infestate di zanzare e popolazioni incuriosite da questa inaspettata presenza femminile. Con uno stile lucido e ricco di humor Léonie descrive le curiosità e le caratteristiche delle culture incontrate durante il suo straordinario viaggio. Nel suo sguardo sulle estreme regioni del Nord si alterna la civetteria della parigina e l'attenzione della cronista, il tutto spruzzato di una frizzante e penetrante ironia.
    Show book
  • Baden-Baden - da scoprire - Stadtführer Baden-Baden - Tutte le attrazioni turistiche descritte e illustrate - cover

    Baden-Baden - da scoprire -...

    Manfred Söhner, Gereon Wiesehoefer

    • 0
    • 0
    • 0
    Benvenuti a Baden-Baden! Concedetevi un po' di tempo per scoprire questa piccola città. Baden-Baden ne ha per tutti i gusti, a cominciare dai suoi magnifici stabilimenti termali, il Kurhaus, la Trinkhalle, i Kolonnade fino al Museum Frieder Burda famoso in tutto il mondo. 
                Oppure, se siete degli amanti dellanatura, concedetevi una passeggiata attraverso la Lichtentaler Allee, uno dei più bei giardini del mondo. Avete già visitato le rovine delle terme romane? Oppure il Florentinerberg, Marktplatz e l'imperdibile Stiftskirche? Allora non potete fare a meno di fare una capatina all'Altes Schloss o sul monte Hausberg, detto anche Merkur, che sovrasta la città, comodamente raggiungibile con un piacevole viaggio in funicolare. Se volete conoscere Baden-Baden al meglio questa guida fa al caso vostro.
    Show book
  • Vacanze in Grecia - (io porto come sempre il basilico) - cover

    Vacanze in Grecia - (io porto...

    Pia Elliott

    • 0
    • 0
    • 0
    Perché questo piccolo, leggero e veloce taccuino di viaggio dedicato alla Grecia? Per condividere alcune informazioni che non si trovano nella maggior parte delle guide turistiche, né in quelle rosse o in quelle blu, fitte di pagine sottili che riportano storie e dettagli di città a malapena menzionate anche da Omero o di cui esistono solo le brutte copie odierne, come Tebe o Sparta, nonché le piantine di ogni tempio, santuario, luogo di culto, di cura e sito archeologico – per non parlare di quelle guide più moderne e disinvolte, tipo Lonely Planet, ormai inflazionate e falsamente cool, che sembrano destinate solo a chi viaggia con zaino e sacco a pelo e mai con un normale trolley...
    Show book
  • Città e chimere - Racconti di viaggio di un diplomatico serbo - cover

    Città e chimere - Racconti di...

    Jovan Jovan Dučić

    • 0
    • 0
    • 0
    Sotto l'apparenza di un periodare colto, di una analisi comparata dei caratteri tipici di ogni nazionalità, Dui penetra nel cuore dei popoli, della loro storia e delle loro tradizioni, senza risparmiare staffilate alle istituzioni religiose e senza nascondere idiosincrasie e passioni. 
    Con "Città e chimere" il lettore non viaggia solo dalla Spagna al Mar Ionio, da Parigi in Egitto, ma anche attraverso i secoli e in compagnia di impertinenti olandesi e personaggi mitologici, divenendo testimone allo stesso tempo di scorci periferici e di immortali testimonianze dell'umanità.
    Show book
  • Nel paese dei briganti gentiluomini - cover

    Nel paese dei briganti gentiluomini

    Alexandra David-Néel

    • 1
    • 1
    • 0
    "Questo è il racconto del primo viaggio che ho intrapreso verso Lhasa. Conduce il lettore dal monastero di Kumbum a Jakyendo, al Tibet orientale, attraverso il paese dei Gyaronga e diverse regioni dell'estremo Ovest della Cina, abitate da tribù quasi indipendenti e quasi ignote ai cinesi stessi." 
    
    All'inizio del XX secolo, dopo aver tentato senza fortuna di raggiungere i grandi templi di Lhasa, la città proibita, dall'India attraverso il Sikkim, Alexandra David-Néel sperimenta un altro percorso, cercando di arrivare alla capitale del Tibet partendo dalla Cina. La donna attraversa regioni assolutamente sconosciute agli occidentali, come quella del Sacro Monte Amnie Machen. È il favoloso paese dei temibili nGolok: briganti gentili che installatisi nella regione delle sorgenti del Fiume Giallo vivevano di rapina ai danni delle carovane per Lhasa.
    Show book
  • Verso le isole luminose - Tahiti Tuamotu Marchesi - cover

    Verso le isole luminose - Tahiti...

    Renée Hamon

    • 0
    • 0
    • 0
    "Non si scrive un romanzo d'amore mentre si fa l'amore." Seguendo questo consiglio dell'amica Colette, il "piccolo corsaro" Renée Hamon ci racconta una delle sue innumerevoli avventure. Tornata dai Mari del Sud descrive la meraviglia delle piantagioni di cocco, delle barriere coralline, del popolo maori e della mitica Tahiti di Gauguin, dove molti occidentali cercano un ritorno alla natura. Ma denuncia anche le malattie, la povertà e i soprusi importati in quelle terre dall'Occidente. 
    Un vero reportage senza lirismi fatto all'inizio del '900 da una viaggiatrice eccentrica e instancabile.
    Show book