Join us on a literary world trip!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
Longs Crocs - cover

We are sorry! The publisher (or author) gave us the instruction to take down this book from our catalog. But please don't worry, you still have more than 500,000 other books you can enjoy!

Longs Crocs

Anonymous

Publisher: Elias Zapple

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Dans une maison lugubre, loin dans les montagnes de Transylvanie vit Nicu, un petit vampire sans crocs. Eh! oui, sans crocs! Taquiné par ses amis, raillé par son grand frère et presque renié de ses parents, Nicu est prêt à tout pour avoir ses propres crocs et pouvoir enfin combattre ses tyrans.

Other books that might interest you

  • Mille altre avventure - cover

    Mille altre avventure

    Saba Ferrari, Simone Roncoletta

    • 0
    • 0
    • 0
    Riccardo è un bimbo che ha paura di non guarire; la saggezza della nonna lo aiuterà a ritrovare la fiducia perduta grazie all'aiuto di un magico libro...
    Show book
  • Le scarpe della mamma - cover

    Le scarpe della mamma

    Silvia Vecchini

    • 0
    • 0
    • 0
    Alzi la mano chi non ha mai guardato o provato di nascosto le scarpe della mamma… una per ogni occasione!
    Show book
  • Mi chiamo Stefi e tu? - Versione 'Fixed layout' - cover

    Mi chiamo Stefi e tu? - Versione...

    Grazia Nidasio, Carlo Carzan

    • 0
    • 0
    • 0
    Si chiama Stefi ed è lo straordinario personaggio nato negli Anni Settanta dalla fantasia di Grazia Nidasio. Dal Corriere dei Piccoli che l’ha resa celebre e amata, la Stefi oggi esce per accompagnare un libro di fumetti multilingue (italiano, cinese, arabo, spagnolo e inglese) e giochi dal titolo “Mi chiamo Stefi e tu?”. I giochi sono ideati da Carlo Carzan dell’Associazione Culturale “Così per Gioco”. 
    I sedici giochi contenuti in questo libro accompagnano la Stefi in un viaggio che diventa multiculturale quando ci rendiamo conto che a ogni latitudine e in qualsiasi paese c’è sempre qualcosa che ci accomuna. 
    E così, tra quelle domande impertinenti eppure così semplici, tra quelle critiche a un mondo di adulti fatte con la testa di un bambino che sa ragionare, ecco nascere questo libro che è pensato per far dialogare i bambini, anche di diverse etnie, sul loro rapporto con i coetanei e con gli adulti, attraverso un percorso di alfabetizzazione emotiva.
    Show book
  • Voto Di Gloria (Libro #5 in L'Anello dello Stregone) - cover

    Voto Di Gloria (Libro #5 in...

    Morgan Rice

    • 0
    • 0
    • 0
    In VOTO DI GLORIA (Libro #5 in L’Anello dello Stregone), Thor si imbarca con i suoi compagni della Legione per un’impresa epica nelle vaste Terre Selvagge dell’Impero per cercare di trovare l’antica Spada della Dinastia e salvare quindi l’Anello. Le amicizie di Thor si fanno sempre più profonde mentre viaggiano in luoghi nuovi, affrontano mostri inimmaginabili e combattono fianco a fianco in incredibili battaglie. Incontrano territori esotici, creature e persone che non avrebbero mai immaginato, mentre ogni ulteriore passo del loro viaggio si presenta carico di pericoli sempre più grandi. Dovranno chiamare a raccolta tutta la loro abilità se vorranno sopravvivere mentre seguono il sentiero dei ladri, sempre più a fondo nel territorio dell’Impero. La loro ricerca li porterà direttamente fino al cuore del Mondo Sotterraneo, un dei sette regni dell’inferno, dove regnano i morti viventi e i campi sono disseminati di ossa. Qui più che mai Thor chiama a raccolta i suoi poteri e lotta per capire la sua stessa natura.Tornata nell’Anello, Gwendolyn deve condurre metà della Corte del Re verso la roccaforte occidentale di Silesia, un’antica città arroccata ai confine del Canyon che domina da quella postazione da oltre mille anni. Le fortificazioni di Silesia le hanno permesso di sopravvivere a ogni attacco nel corso dei secoli, ma la città non ha mia dovuto affrontare un assalto da parte di un capo quale Andronico e da un esercito di un milione di uomini. Gwendolyn impara cosa significhi essere regina nel momento in qui assume il ruolo di guida. Srog, Kolk, Brom, Steffen, Kendrick e Godfrey sono al suo fianco e si preparano a difendere la città dalla violenta guerra che sta per scatenarsi. Nel frattempo, Gareth sta impazzendo sempre di più, cercando di respingere un colpo di stato che lo vorrebbe morto nella Corte del Re. Erec combatte per la sua vita e per il suo amore, Alistair e la città di Savaria, mentre lo scudo inattivo permette a creature selvagge di invadere l’Anello. E Godfrey, crogiolandosi nel bere, dovrà decidere se è pronto o meno a dimenticare il suo passato e diventare l’uomo che la sua famiglia si aspetta. Mentre tutti combattono per le loro vite e le cose sembrano peggiorare sempre più, la storia termina con due scioccanti colpi di scena. Ce la farà Gwendolyn a sopravvivere all’assalto? Thor sopravviverà all’Impero? Troveranno la Spada della Dinastia? Con la sua sofisticata struttura e caratterizzazione, VOTO DI GLORIA è un racconto epico di amicizia e amore, di rivali e seguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di maturazione, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy capace di portarci in un mondo che non dimenticheremo mai, in grado di affascinare persone di ogni sesso ed età. Ha circa 75.000 parole.
    Show book
  • La Marcia Dei Re (Libro #2 In L'Anello Dello Stregone) - cover

    La Marcia Dei Re (Libro #2 In...

    Morgan Rice

    • 0
    • 0
    • 0
    LA MARCIA DEI RE ci porta avanti lungo il viaggio epico di Thor nell’umanità, mentre inizia a capire di più su se stesso e sui suoi poteri, intraprendendo la sua carriera da guerriero.Dopo essere fuggito dalle segrete, Thor è sconvolto dal sentire di un altro tentativo di assassinio contro Re MacGil. Quando MacGil muore, il regno è in pieno subbiglio. Mentre tutti competono per ottenere il trono, la Corte del Re è più occupata che mai con i suoi drammi familiari, lotte di potere, ambizioni, gelosia, violenza e tradimento. È necessario che un erede venga scelto tra i figli, e l’antica Spada della Dinastia, la fonte di tutto il loro potere, avrà un’altra occasione di essere sollevata da un nuovo pretendente. Ma tutto viene ribaltato: viene rinvenuta l’arma del delitto e il cappio si stringe attorno alla ricerca dell’assassino. Allo stesso tempo i MacGil devono affrontare una nuova minaccia da parte dei McCloud, che sono già pronti ad attaccare di nuovo dall’interno dell’Anello.Thor lotta per riconquistare l’amore di Gwendolyn, ma purtroppo non c’è tempo: è obbligato a fare i bagagli e prepararsi con i suoi compagni d’armi per il Cento, un centinaio di estenuanti giornate d’inferno alle quali i membri della Legione devono sopravvivere. La Legione dovrà oltrepassare il Canyon andando al di là della protezione dell’Anello, addentrandosi nelle Terre Selvagge e salpando attraverso il Mar Tartuvio verso l’Isola della Nebbia, che si dice sia sorvegliata da un drago. Questa sarà la loro iniziazione per diventare uomini.Ce la faranno a tornare? L’Anello sopravviverà durante la loro assenza? E Thor capirà finalmente il segreto del suo destino?Con la sua sofisticata strutturazione del mondo e la sua caratterizzazione dei personaggi, LA MARCIA DEI RE è un racconto epico di amici e innamorati, di rivali e saguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di crescita, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy capace di trasportarci in un mondo che non dimenticheremo mai, e che affascinerà ogni età e ogni genere di persona. È un libro di 60.000 parole. Della stessa serie sono anche già stati pubblicati i libri dal 3 al 12.
    Show book
  • Uffa voglio un fratellino! - cover

    Uffa voglio un fratellino!

    Manuela Monari

    • 0
    • 0
    • 0
    Se avessi un fratellino… pensa Filippo e spera di avere presto qualcuno con cui dividere la sua cameretta, troppo grande. Quante cose si possono fare in compagnia!
    Show book