Join us on a literary world trip!
Add this book to bookshelf
Grey
Write a new comment Default profile 50px
Grey
Subscribe to read the full book or read the first pages for free!
All characters reduced
Tintin - The Complete Adventures Companion - cover

We are sorry! The publisher (or author) gave us the instruction to take down this book from our catalog. But please don't worry, you still have more than 500,000 other books you can enjoy!

Tintin - The Complete Adventures Companion

Anonymous

Publisher: Mike Hamilton

  • 0
  • 0
  • 0

Summary

Tintin, the series of classic comic books created by the Belgian artist Georges Rémi - or Hergé as he became better known. Translated into 80 languages, Tintin's adventures have taken him to the far reaches of the planet and into the void of space. From the snow capped isolation of Tibet to the jungles of South America and beyond. He's a young Belgian reporter who is kind, brave, decent and dogged to the end when he has a mystery to grapple with. With his faithful Fox Terrier Snowy and eccentric roster of supporting characters - from the cantankerous but noble Captain Haddock to the incompetent detectives Thomson and Thompson - his escapades are timeless. Learn more about the wonderful world Hergé created in Tintin - The Complete Adventures Companion.

Other books that might interest you

  • Il dossier De Nittis - Un maestro dell'Impressionismo nella documentazione degli Archives Nationales de France - cover

    Il dossier De Nittis - Un...

    Giovanni Lamacchia,...

    • 0
    • 0
    • 0
    Il Dossier De Nittis, conservato a Parigi negli Archives Nationales, ritrovato da Giovanni Lamacchia, tradotto da Mariagraziella Belloli, e ora pubblicato integralmente, si compone di una raccolta di documenti notarili che si rivelano preziosi per i numerosi dati forniti sull’artista e sulla sua famiglia, sui due atelier, sui beni di uso comune, sulle collezioni di oggetti e opere d’arte, sui legami con i mercanti e sugli investimenti economici. 
    Gli autori, grazie a un’accurata analisi della documentazione e delle fonti biografiche, arricchita da ulteriori studi e ricerche, ricostruiscono gli ambienti in cui vissero i De Nittis, con particolare attenzione al loro entourage. Ne emerge un ritratto sorprendente e assolutamente inedito dell’artista e della donna che lo amò e ne custodì l’opera e la memoria.
    Show book
  • Analisi e applicazione di materiali per la pittura a secco di superfici dipinte non verniciate - cover

    Analisi e applicazione di...

    M. Daudin-Schotte, K. J. Van den...

    • 0
    • 0
    • 0
    Questo quaderno nasce dal progetto della Netherland Cultural Heritage Agency (RCE) in collaborazione con restauratori olandesi di dipinti e il Curtauld Instutute of Art che ha avuto come obiettivo quello di raggiungere una migliore comprensione delle proprietà dei materiali per la pulitura a secco per la loro applicazione su superfici dipinte non verniciate. Il presente lavoro riguarda il progetto portato avanti nel periodo 2006-2009, comprendente le analisi dei materiali e la descrizione della metodologia per la valutazione delle corrette metodiche per pulitura con metodi a secco; il libro cercherà inoltre di focalizzarsi sull’integrità delle superfici pittoriche ad olio e a tempera sensibili al contatto coi solventi.
    Show book
  • I MEI vent'anni - Il Meeting delle Etichette indipendenti - 1994-2014 - cover

    I MEI vent'anni - Il Meeting...

    AA. AA.VV.

    • 0
    • 0
    • 0
    Questo libro racconta il MEI attraverso la sua storia e il contributo di quanti hanno partecipato alla realizzazione di questo fantastico sogno. Contributi di Giampiero Bigazzi, Francesco Bommartini, Bruno Casini, Luca D'Ambrosio, Enrico Deregibus, Fabrizio Galassi, Fabio Gallo, Roberto Grossi, Federico Guglielmi, Michele Lionello, Luca Minutolo, Federico Savini, Daniele Scarazzati.
    Show book
  • Aldo Rossi - Ora questo è perduto - cover

    Aldo Rossi - Ora questo è perduto

    Gianfranco Guaragna

    • 0
    • 0
    • 0
    Il 4 settembre del 1997 Aldo Rossi perdeva la vita in un incidente d’auto nella sua Milano dov’era nato sessantasei anni prima. Con la sua scomparsa lasciava in eredità i frutti del suo lavoro di architetto e di studioso, costituito da numerosi scritti, disegni, e progetti. Un lavoro, il suo, caratterizzato tra l’altro da un rigoroso metodo analitico e analogico che lo portava a un continuo e ostinato ritorno sugli stessi temi per riempirli ogni volta di nuovi significati.  
    La scrittura, come l’architettura, è per definizione indifferente al significato della parola scritta, ed è appunto questo il senso della ricerca sulla tipologia che porterà Aldo Rossi all’elaborazione di una teoria nella quale s’individua proprio nel tipo architettonico il fattore predominante per la persistenza e adattabilità delle costruzioni al modificarsi degli usi. Inoltre, proponendo una teoria della città come locus della memoria collettiva, senza dubbio è stato in grado di apportare un prezioso e fondamentale contributo alla comprensione della stessa e alla ridefinizione della “scienza urbana”.  
    Tra tutti i suoi progetti, alcuni riguardano Trieste e dei tre elaborati per la Città, sono proprio i due non realizzati quelli di cui ci occupiamo in questo breve scritto.
    Show book
  • Soul City - Porretta Terme il festival e la musica - cover

    Soul City - Porretta Terme il...

    Edoardo Fassio

    • 0
    • 0
    • 0
    Dal 1988, sull’Appennino tosco-emiliano, si svolge una rassegna dedicata interamente al soul. Sì, proprio la musica scaturita dall’incontro di jazz, blues, gospel, rock e country che diede voce e visibilità alle battaglie dell’America nera per i diritti civili e una cittadinanza degna di questo nome. 
    È il Porretta Soul Festival, sorto dal sogno di un ragazzo innamorato della musica di Otis Redding e di Rufus Thomas che, da adulto, si troverà ad abitare in via Otis Redding e a far sfilare le stelle del rhythm and blues in un anfiteatro all’aperto: il Rufus Thomas Park. Ha trasformato la sua cittadina nella Città del Soul. 
    Da secoli meta rinomata di cure termali, Porretta Terme è, oramai da decenni, la capitale mondiale della soul music. La formula funziona: i più prestigiosi cantanti e musicisti del passato e del presente fanno la fila per ottenervi una scrittura e il passaparola fa accorrere gli appassionati da mezzo mondo. Soul City vi spiega come è potuto succedere tutto questo.
    Show book
  • Prove di Drammaturgia n 1-2 2017 - Teatro che cresce Audience development formazione cultura del progetto - cover

    Prove di Drammaturgia n 1-2 2017...

    Gerardo Guccini, Nicola Bonazzi,...

    • 0
    • 0
    • 0
    Già variamente presenti nell’attività di gruppi di base sorti in Italia negli anni 70 del Novecento, le pratiche che traspongono la realtà del sociale all’interno del “fare teatro” sono andate imponendosi sempre di più a partire dagli esordi del nuovo millennio, suscitando linguaggi, drammaturgie e processi formativi, modalità inedite di essere o diventare attore. Si sta così definendo una civiltà teatrale rispondente alle esigenze poste, in ambito europeo, dalle tematiche dell’inclusione sociale, dell’educazione alla cittadinanza e dell’audience development: le competenze attivate da tali prospettive si fondano soprattutto sull’attitudine a considerare lo spettacolo come momento di una logica progettuale socialmente diffusa (e non come esito di un sistema produttivo) e sulla pratica laboratoriale in quanto dispositivo di forze molteplici (artistiche, socializzanti, identitarie e, in ultimo, di meticciato culturale). Questo numero doppio di «Prove di drammaturgia» (numeri 1-2, dicembre 2017) intende delineare una mappa non esaustiva ma il più possibile articolata del quadro odierno, italiano ed europeo, attraverso riflessioni teoriche, narrazioni di esperienze e presentazione di percorsi progettuali.
    Show book