Subscribe and enjoy more than 1 million books
Add this book to bookshelf
Grey 902feb64d8b6d481ab8ddda06fbebbba4c95dfa9b7936a7beeb197266cd8b846
Write a new comment Default profile 50px
Grey 902feb64d8b6d481ab8ddda06fbebbba4c95dfa9b7936a7beeb197266cd8b846
Read online the first chapters of this book!
All characters reduced 7236434c7af12f85357591f712aa5cce47c3d377e8addfc98f989c55a4ef4ca5
The Scent of Rain in the Balkans - cover

We are sorry! The publisher (or author) gave us the instruction to take down this book from our catalog. But please don't worry, you still have more than 1 million other books to choose from, so you can read without limits!

The Scent of Rain in the Balkans

Anonymous

Publisher: Agencija TEA BOOKS

  • 0
  • 2
  • 0

Summary

“Kuić has courageously plunged into an unusual topic, one which has not been touched upon in Yugoslav literature so far. In her attempt to show the destiny of a Sephardic Jewish family living on Bosnian soil, in Sarajevo, the author has gone much further: she shows the inevitability of historical developments; she paints history as a monster who continually returns in cycles, but also as a joker who readily changes the colours of its mosaic pieces.”
David Albahari, writer, Belgrade
“It is not Jewish, it is not Yugoslav. It is about all people, and it is about the importance of family, told in a tough-minded way by a woman whose ancestors were survivors. The Scent of Rain in the Balkans is universal.”
Jeanne Smoot, Professor of Comparative Literature, University of North Carolina, USA

Other books that might interest you

  • Angeli del Sole e della Luna - Una guida alle preghiere alle invocazioni e ai riti rivolti agli Angeli i nostri fratelli splendenti che hanno il compito di guidarci verso l'unione spirituale la beatitudine e la realizzazione Il libro descrive gli Arcangeli planetari gli Angeli Lun - cover

    Angeli del Sole e della Luna -...

    Gabriel

    • 0
    • 0
    • 0
    Una guida alle preghiere, alle invocazioni e ai riti rivolti agli Angeli, i nostri fratelli splendenti che hanno il compito di guidarci verso l'unione spirituale, la beatitudine e la realizzazione. Il libro descrive gli Arcangeli planetari, gli Angeli Lunari e gli Angeli della tradizione cabalistica, fornendo indicazioni su come invocarli per ottenere il loro aiuto. Queste Forze Celesti sono al di là di noi e dentro ogni essere per farci riscoprire il divino che è in ogni cosa, il Sé che rappresenta le potenti risorse al nostro interno, tesori da riscoprire per poter risolvere i nodi di ogni giorno della nostra vita. Questi strumenti semplici e profondi allo stesso tempo racchiudono i misteri spirituali di tradizioni sempre più nascoste che oggi riemergono a beneficio di ogni essere che ne ha bisogno.
    Show book
  • San Salvador La Porta Del Nuovo Mondo - cover

    San Salvador La Porta Del Nuovo...

    Francesco Pergola

    • 0
    • 0
    • 0
    Un mondo senza futuro,può avere un futuro solo con l'intervento di Dio.
    L'uomo sta rovinando la terra.Violentata ,depredata,insozzata urla la sua rabbia devastatrice.
    La terra sta morendo.
    L'uomo sta morendo.
    Non c'è allora speranza per l'umanità? Una speranza c'è,ma potrà o ,meglio,vorrà coglierla?
    Show book
  • Il carro di fuoco - cover

    Il carro di fuoco

    Patrizia Pinna

    • 0
    • 0
    • 0
    Dedico questo libro a tutti coloro che hanno dei bellissimi talenti e per la paura e per la vergogna non li fanno frutti care.
    Commento: quando crediamo con fede vera e sincera scopriamo di avere dei talenti che vale la pena far frutti  care e che devono portare molto frutto. Solo allora ci riconosceranno !
    Veri Discepoli di Cristo. La fede non si compra ma la si acquista dalle Parole Sante della Sacra Bibbia, e chi si appoggia sulle sue Sante Parole; camminerà verso una felicità perenne fatta da mille anni di pace universale: che non ci sarà tolta.
    
    Pinna Patrizia nasce a Sassari nel 1961 e vive a Ploaghe (nella magnifica isola della Sardegna) sposata e madre di tre figlie dedica il suo tempo oltre che alla preghiera alle attività di parrocchia
    Show book
  • La Clavis prophetarum - Storiadocumentazione e ricostruzione del testo sulla base del ms706 della Biblioteca Casanatese di Roma - cover

    La Clavis prophetarum -...

    Silvano Peloso

    • 0
    • 0
    • 0
    Un regno di Cristo sulla terra prima della fine dei tempi, genti e popoli di ogni dove finalmente in pace fra loro e la grazia di divina tanto abbondante che tutti saranno salvi e si riconosceranno in un Dio unico, ciascuno secondo i suoi costumi, i suoi riti e la sua storia. Era questa, secondo il padre Antonio Vieira, la Clavis Prophetarum, la chiave interpretativa delle grandi profezie bibliche, il cui segreto sarà rivelato solo nel tempo stabilito. Sullo sfondo, la vita e i mondi di un grande gesuita del secolo XVII e un manoscritto che rivede finalmente la luce dopo più di trecento anni: una storia vera che sembra un romanzo e un finale che, semplicemente, non c’è…
    Show book
  • Il Ventottesimo Libro - Una storia prima del Nuovo Testamento - cover

    Il Ventottesimo Libro - Una...

    Guido Pagliarino

    • 0
    • 0
    • 0
    Per un insieme di circostanze favorevoli è stato ritrovato, da una spedizione archeologica che ricercava tutt`altro genere di reperti, uno scritto in aramaico, su papiro, che alla radio datazione col metodo del carbonio 14 è risultato antico di venti secoli...
    Al romanzo, che si svolge prevalentemente lungo la falsariga di quel documento, segue una postfazione con attinenti osservazioni storico-critiche. L`opera è munita inoltre di molte note storico_sociali sull`ambiente e sui costumi ebraici di 2000 anni fa, ai tempi di Gesù di Nazareth sotto l`occupazione romana.
    
    Romanzo storico: Per un insieme di circostanze favorevoli è stato ritrovato, da una spedizione archeologica che ricercava tutt`altro genere di reperti, uno scritto in aramaico, su papiro, che alla radio datazione col metodo del carbonio 14 è risultato antico di venti secoli. Da quasi altrettanti giaceva in India entro un cunicolo privo d`aria e per questo è giunto pressoché intatto al nostro tempo, nonostante l`estrema fragilità di tutti i supporti papiracei. Ma come mai quel papiro si trovava in India visto che, stando all`analisi testuale, si tratta d`un componimento redatto in Galilea e Giudea, nel corso degli anni 28-50 dello I secolo? Precisamente d`un diario tenuto da Levi Matteo, componente il gruppo itinerante di Gesù di Nazareth? E come sarebbe mai giunto quasi subito nell`induista e buddista penisola indiana? Non solo: quel documento potrebbe essere il testo evangelico perduto di cui aveva scritto, al principio del II secolo, il vescovo Papia di Gerapoli in una lettera dove, oltre a richiamare vangeli in greco che sarebbero stati riconosciuti canonici dal “Canone Muratoriano” e dal documento d`Ireneo “Contro le eresie” attorno all`anno 180, il prelato citava un vangelo redatto “nella lingua dei giudei”, cioè in ebraico o in aramaico. Non era stato d`altronde solo il vescovo Papia a parlare di quel testo perduto, ne avevano scritto anche gli antichi studiosi Ireneo di Lione ed Eusebio di Cesarea. Al romanzo, che si svolge prevalentemente lungo la falsariga di quel documento, segue una postfazione con attinenti osservazioni storico-critiche. L`opera è munita inoltre di molte note storico-sociali sull`ambiente e sui costumi ebraici di 2000 anni fa, ai tempi di Gesù di Nazareth sotto l`occupazione romana.
    
    PUBLISHER: TEKTIME
    Show book
  • Ricerche sui fenomeni dello "spiritualismo" - cover

    Ricerche sui fenomeni dello...

    William Crooks

    • 0
    • 0
    • 0
    Gli scritti raccolti nel presente volume, che apre la “Collezione Luce e Ombra”, comprendono quasi tutta l'opera svolta da William Crookes nel campo delle ricerche psichiche, e cioè le “Ricerche sui fenomeni dello Spiritualismo”, le osservazioni sulla medianità di D. D. Home, il discorso presidenziale pronunziato alla S. P. R., una parte del discorso presidenziale pronunziato all'Associazione britannica per il progresso delle scienze, e alcune dichiarazioni. Altri brani di discorso, lettere, ecc., non abbiamo creduto di includere in queste pagine, già abbastanza nutrite e complesse. 
    Non a caso i lavori del Crookes sono stati da noi scelti come prima pietra, fra quelle che con la nostra collezione abbiamo in animo di recare all'edificio, tuttora in divenire, della Ricerca psichica. L'opera dell'illustre scienziato rimane infatti un modello, dal duplice punto di vista del metodo e della spregiudicatezza con cui è stata condotta. Troppo sovente ci è accaduto e ci avviene di deplorare l'insufficienza critica di certi lavori metapsichici, o i preconcetti che viziano molte affrettate conclusioni, perchè noi sentiamo vivissimo il dovere di additare ed esaltare l'oculata sapienza con la quale il Crookes ha saputo affrontare, in tempi immaturi, quella che rimane la vexata quaestio, per eccellenza, dell'epoca nostra. 
    INDICE 
     
    Introduzione  
     
    I. — Ricerche relative ai fenomeni dello “spiritualismo”	 
    Lo spiritualismo alla luce della scienza moderna	 
    Indagini sperimentali relative a una nuova forza	 
    Altri esperimenti relativi alla forza psichica	 
    Forza psichica e spiritualismo moderno 
    Corrispondenza sulla pretesa confutazione, fatta dal dottor Carpenter, degli esperimenti compiuti dal signor W. Crookes per provare l'esistenza di una nuova forza  
    Appunti di uno studio sui fenomeni chiamati spiritualistici, compiuto negli anni 1870-1873  
    La medianità della signorina Florence Cook	 
    L'ultima apparizione di Katie King  
     
    II — Osservazioni su alcune sedute con D.D. Home  
     
    III. — Altre osservazioni sulla medianità di D.D. Home  
     
    IV. — Discorso presidenziale alla “Society for Psychical Research”  
     
    V. — Brano del discorso presidenziale pronunciato all' “Associazione britannica per il progresso delle scienze” 
     
    VI. — Dichiarazioni
    Show book